some image

Swimming Channel

Euro Glasgow: Va ora in scena Lo stile libero!

Tag:, , , , , , , Eventi, International News, News Italia No comments

Gregorio Paltrinieri - PH.Marco Razzetti - Swimmingchannel.itTenetevi forte perché nella terza giornata di gare a Glasgow le finali inizieranno in versione full free style con due gare da brivido!

L’attesa è a dir poco frenetica, io personalmente aspetto sopratutto la seconda gara in programma da ieri e non perché abbia delle preferenze tra i nuotatori italiani ma perché in qualche modo mi sento molto legato ad Alessandro Miressi che seguo sin da quando era “piccolo”, che già come appellativo è un po’ stonante ma mi capirete senza dubbio!

Alessandro che, voglio rimarcarlo ancora una volta, è allenato da Antonio Satta al Centro Nuoto Torino e quel 3% stimato del merito che va all’allenatore penso abbia un peso enorme, è altresì vero che dall’alto dei suoi 2 metri e spiccioli il gigante buono ha un talento smisurato e anche una dedizione che solo pochi hanno, la formula sembra essere perfetta ed entrambi lo stanno dimostrando, i risultati non sono casuali ma frutto di una attenta preparazione condivisa!

Alle 18.20 di stasera ci saranno in acqua nella finale dei 100 stile libero, Alessandro Miressi il gigante buono con il primo tempo di qualificazione (48.11) e il veterano della squadra Luca Dotto (48.66) che se anche sembra voglia essere l’ala protettiva per il più giovane state pur sicuro che farà di tutto per salire sul podio, sembra per certi versi quasi come un passaggio di consegne, tocchiamo ferro naturalmente ma sarebbe fantastico averli lì sopra insieme!

Alle 18.00 invece ci sarà la sfida sempre piacevole tra Gregorio Paltrinieri e Mykhailo Romanchuk nei 1500, eterni rivali, uno ormai affermato, ha già vinto tutto, l’altro sempre o quasi dietro, oggi è la sua occasione ma come sappiamo Gregorio è a Glasgow per vincere e non per guardare gli altri, sicchè aspettiamoci delle belle sportellate anche perché gli avversari oltre loro entreranno in acqua pronti ad approfittare di qualsiasi passo falso, sulla carta la gara è tutta lì.

Ci sarà anche Domenico Acerenza, in corsia 1 come per Luca Dotto nella gara breve, Domenico in grandissima ascesa che nei 400 stile libero ha ingoiato un rospo è questo pomeriggio ha l’occasione per rifarsi, jamme guaglió!

Appuntamento con i 1500 alle ore 18.00 italiane!

Add your comment