Assoluti invernali – Nuoto Livorno

30 volte Turrini!

Turrini
Federico Turrini – ph.A.Masini

Trenta volte Federico Turrini, 30 volte sul trono d’Italia: in occasione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali di Riccione (18-19 dicembre), il capitano del NUOTO LIVORNO si è confermato leader indiscusso nei suoi 400 Misti (4’17’’24), andando poi a prendersi pure i 200 (2’01’’11) nella giornata di chiusura (31esima medaglia d’oro della carriera a livello nazionale).

Un traguardo che lui stesso – sulla propria pagina Facebook – ha definito speciale, in attesa di concentrarsi sul percorso che porterà ai trials per le Olimpiadi di Rio Janeiro.

Non un passo indietro anche per Chiara Masini Luccetti, bronzo nei 200 Stile Libero (1’59’’96, mai sopra i 2 minuti negli ultimi 14 mesi) alle spalle di Alice Mizzau e Federica Pellegrini, compagne insieme ad Erica Musso della staffetta d’argento ai Mondiali di Kazan; il festival della medaglia prosegue con Martina De Memme (argento nei 400 Stile Libero in 4’12’’55 e bronzo negli 800 in 8’32’’67), che dal 1° gennaio farà capolino nuovamente in Turchia. Campionato delle conferme, ma anche delle sorprese grazie alla zampata di Sara Franceschi (classe 1999) nei 200 Misti (2’15’’50, bronzo e primo podio a livello Assoluto); passi in avanti per Matteo Ciampi nei 400 Stile Libero (3’55’’28), Lorenzo Torre nei 50 Stile Libero (23’’38), Susanna Negri – bronzo nei 400 Misti (4’47’’71, progresso pure nei 200 in) – e Francesca Bertotto (2’03’’80 nei 200 SL).

ALTRI RISULTATI – 100 Stile Libero: Masini Luccetti (56’’69); 400 Stile Libero: Bertotto (4’16’’76), Verani (4’01’’14); 800 Stile Libero: Bertotto (8’49’’32), Verani (8’15’’50); 1500 Stile Libero: Verani (15’51’’33); 200 Dorso: Dal Maso (2’05’’35); 100 Dorso: Ciampi (57’’45); 50 Farfalla: Dini (28’’72); 200 Stile Libero: Ciampi (1’51’’01), Franceschi (2’02’’62), De Memme (2’00’’88, 5°), Negri (2’03’’42); 400 Misti: Franceschi (4’53’’14); 4X100 Mista Maschi: Dal Maso, Torre, Ciampi, Palla (SQ); 4X100 Stile Libero: Bertotto, Dini, Tempesti, Franceschi (3’56’’91); 50 Rana: Torre (29’’14); 4X100 Stile Libero: 3’27’’82 (Muri, Palla, Torre, Ciampi).

Previous article
Next article

Swimming Channel presenta Paola Biagioli

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

Stay Connected

20,832FansLike
0FollowersFollow
2,402FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

LORENZO ZAZZERI – IL CAPOLAVORO!

Swimming Channel nacque con lo scopo di valorizzare i giovani nuotatori italiani e non solo, chiaramente mi...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: