some image

Swimming Channel

RESILIENZA = SIMONE SABBIONI!

Eventi, News Italia No comments

Potrei stare delle ore a parlare di Simone Sabbioni, il mio Re di Riccione, quel sempre sorridente ragazzo casinista con una voglia di vivere ma sopratutto nuotare che pochissimi hanno.

In questi mesi lunghissimi di difficoltà l’abbiamo visto in ombra, ma mai senza sorriso, mi sono sempre chiesto cosa potesse passargli per la testa dopo la disavventura di Rio che lo ha condizionato talmente tanto da renderlo quasi uno normale ma il suo essere speciale era sempre lì dentro che aspettava il momento giusto per uscire, non trovavo però la parola giusta per descrivere tutto questo, così complice la mia egregia collega Laura Spinadin ho capito che la parola che più si equivale a Simone Sabbioni è RESILIENZA!

Non sto qui naturalmente a farvi il Garzanti ma semplicemente vi faccio la stessa domanda che Laura ha fatto a me parlando di Simone: se durante una tempesta la tua barca si rovescia tu cosa fai? Resto sotto e muori oppure trovi la forza per rovesciare la barca e risalirci sopra?

Capite bene che Simone Sabbioni ha rovesciato la barca! E sopra ci ha messo anche il suo team formato da Matteo Giunta, Luca Pizzini, Federica Pellegrini, Aglaia Pezzato, Carlotta Zofkova, tutti quelli che lo hanno abbracciato felici per il suo ritorno! Che squadra ragazzi!

23.98 al passaggio dei 50 metri, 49.96 il tocco al 100, record italiano, 3ª prestazione mondiale stagionale, il Re non è mai andato via, era solo sotto una barca, ma adesso è di nuovo pronto per cavalcare l’onda!

Add your comment