Usa-Italia: che batosta quel parziale!

img_3046.jpgUsa-Italia, 11-6!

Anche se tardi e se ormai tutti gli stimabili siti di informazione avranno detto ogni cosa sul match finale del preolimpico finito oggi in Olanda a Gouda, io vorrei esprimere la mia opinione con voi perché ancora adesso mi sto chiedendo come abbiano fatto le azzurre a passare dallo svolgere una partita buona seppur equilibrata ad una disastrosa tanto da buscare un parziale di 5-0 nel terzo tempo con una parte del quarto, da non crederci!

Di fatto così è stato, le azzurre conducevano inizialmente ma a metà gara era parità, 5-5 dopodiché black out completo, nel terzo tempo un 3-0 allungatosi poi nel ultimo tempo lasciando spazio solo ad una rete alle azzurre che palla dopo palla ne azzeccavano sempre di meno, quel portiere americano che inizialmente ho pensato non fosse un granché sembrava tutto ad un tratto un fenomeno! Finale 11-6!

Di certo c’è che le ragazze americane hanno meritato di vincere, molto ciniche davanti alla porta e poi quella palombella liftata da posizione 1 della numero 8 Neushul era sinceramente da applausi, non mi piace però quando ci si accontenta, a cosa mi riferisco?
a324a083-404e-4a09-90f6-06e842b751c4.jpgAl fatto che a mio parere ci siamo accontentati della finale, probabilmente già appagati dalla qualificazione olimpica che non è poco, ma è anche vero come ha dichiarato coach Conti che questa era l’ottava partita in 8 giorni e le ragazze erano piuttosto stanche, speriamo però a Rio ci si spinga fino alla fine senza fare scherzi!

Oggi è finita comunque in festa su ritmi brasiliani, speriamo sia così anche a Rio!

Corrado Sorrentino

Swich Founder

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: