TRIALS USA D3: QUEEN KING e altre vittime illustri!

La terza notte dei Trials americani ha fatto altre vittime illustri, la formula non dà scampo, se non sei tra i primi due resti a casa, e così quei famosi 100 dorso uomini con 3(ma anche 4) fenomeni potenzialmente d’oro a Rio hanno stabilito che il campione in carica Matt Grevers resterà a casa! Almeno in questa gara sarà così, ha vinto con un grande tempo Ryan Murphy, 52.26 di soli 2 centesimi su David Plummer che ha nuotato quindi 52.28!

Bisogna anche considerare che Matt Grevers giunto terzo ha nuotato 52.76 ben mezzo secondo dietro i vincitori, un distacco evidente maturato in primis nello stacco dal bordo, pensate che Murphy ha staccato i piedi dalla piastra in 0.57 ma anche gli altri sono stati veloci, nella prima vasca Murphy e Plummer hanno un po tagliato la testa al toro passando 25.23 e 25.19 ma anche tornando 27.03 e 27.09, spegnendo definitivamente le ambizioni di Matt Grevers e avversari!

Katie Ledecky è andata ancora più forte nelle semifinali dei 200 stile libero siglando un altro ottimo tempo, 1:55. 10 davanti alla sua compagna di avventura del mezzofondo Leah Smith lontana a 1.56.73, Allison Schmitt e Missy Franklin se non vorranno restare fregate dovranno stare molto attente alle loro avversaria, è anche vero che ci sono sei posti disponibili per la staffetta 4X 200 stile libero ma andare in Brasile per una gara individuale è decisamente diverso! Stanotte la finale!

Io credo che sia una grande sorpresa, quella della vittoria di Townley Haas  nei 200 stile libero nuoto a in 1:45. 66 vincendo di solo un 100º su Conor Dwyer e di un decimo su Jack Conger  mentre è rimasto decisamente staccato Ryan Lochte quarto in 1.46.62  Che tuttavia pesca un posto nella staffetta! Chi invece sta rimanendo profondamente deluso è Tyler Clary che nei suoi social network commenta questa gara chiedendosi che cosa stesse facendo ai Trials! Per Tyler Clary sarà necessario cambiare marcia!

La seconda vittima illustre del mondo del nuoto americano è Missy Franklin  Che nei 100 dorso è finita addirittura settima in 1:00. 24, da subito completamente fuori dai giochi con un passaggio a dir poco lentissimo in 29. 68! Il primo posto e invece andato ad Olivia Smoliga  Che ha chiuso la distanza in 59. 02 portandosi appresso Kathleen Baker in 59.29!

QUEEN KING!

A mio modo di vedere il tempo siglato da Lilly King è qualcosa di pauroso! Primo crono mondiale, la Efimova della quale ancora non ho capito il futuro è ormai cancellato e allo stato attuale un ricordo, si deve preoccupare Ruta Meilutyte perché 1:05. 20 in una gara senza storia sin dall’inizio non è uno scherzo!

Il passaggio ai 50 m infatti ha chiuso subito la gara talmente era veloce, 30. 43 con un rientro di 34. 77 e le avversarie sono rimaste dietro!

Solo Katie Meili ha provato a tenere il ritmo e tuttavia un po ci è anche riuscita, 1.06.07 e si vola in Brasile! Mentre Breeja Larson che nelle semifinali era rimasta esclusa dal nono posto è stata ripescata dopo la rinuncia della Margalis ma non è andata oltre il quarto posto! 1.07.53!

Michael Phelps - ph. Swimingchannel.it
Michael Phelps – ph. Swimingchannel.it

HO SOLO VOGLIA DI GAREGGIARE, così avrebbe detto Michael Phelps dopo la semifinale dei 200 delfino in cui ha distanziato gli avversari, di oltre 1 secondo!

1.55.17, ancora una volta 100 metri per staccarli e 100 di controllo, ultimo 50 chiuso in 32.11, a questo punto penso sia tutto calcolato al centesimo e non so cosa darei per vedere la finale di stanotte, vi prego trovatemi una diretta!!!

Se il primo posto sembra segnato il secondo non sembra per nulla scontato, si giocano il posto almeno in 4, Clark Pace, Tom Shields, Chese Kalisz e Gunnar Bentz ma anche Zach Harting che ha nuotato 1.56.99 non sembra male, e poi c’è Jack Conger! Insomma gara aperta!

I misti sembrano roba esclusiva di Maya Dirado che nei 200 detiene là pole in 2.10.09, ed ecco spuntare Melanie Margalis che giustamente ha preferito dedicarsi a questa gtra rinunciando al ruolo di comprimaria bei 100 rana cedendo il posto alla Larson, Margalis in seconda posizione in 2.10.41 e il titolo è aperto!

Stanotte la finale ma nel frattempo stanno iniziando le batterie della quarta giornata che prevedono i 100 stile libero, i 200 delfino donne e i 200 rana uomini!

 

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

Stay Connected

20,832FansLike
0FollowersFollow
2,403FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

LORENZO ZAZZERI – IL CAPOLAVORO!

Swimming Channel nacque con lo scopo di valorizzare i giovani nuotatori italiani e non solo, chiaramente mi...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: