some image

Tag Thomas Fraser-Holmes

WORLD CUP SINGAPORE – MISSIONE COMPIUTA!

Tag:, , , , , , , , , International News

1395942_658052074226067_904046183_nCOPERTINA

WORLD CUP SINGAPORE 2013

world cup singapore 2013La sesta tappa di coppa del mondo è andata e senza dubbio possiamo dire che la manifestazione sia stata tra le migliori come organizzazione in senso generale, tutto molto bello, specialmente la diretta streaming che ha dato modo a tanti di poter ammirare il nuoto d’alto livello in un momento della stagione in cui di internazionale c’è poco, in attesa del Duel in The Pool e dei campionati europei assoluti possiamo dire d’essere soddisfatti.

I protagonisti, in effetti in molti si sono ripresentati a caccia di titoli, in molti a caccia di record, in molti a caccia di punti per la classifica finale, perchè, non dimentichiamocelo, ma ci sono dei soldini in palio e alla fine, chi non vorrebbe portarsi a casa qualche sacchetto da 10.000 dollari???

le closSenza dubbio l’edizione equatoriale della Coppa del Mondo ha segnato due nomi su tutti, Chad Le Clos e Katinka Hosszu , gli attuali leader della Coppa del Mondo hanno entrambi vinto 5 medaglie d’oro e in generale Le Clos ha ora 17 medaglie d’oro al collo per un bottino complessivo di 25 medaglie , mentre Katinka Hosszu con 43 medaglie , 25 delle quali d’oro va definita “the war machine”!

Chad Le Clos ha diverse volte fatto l’attacco al record del mondo nei 200 delfino, sfiorato clamorosamente nella tappa di Dubai, 1.49.07 contro 1.49.04, ma questa volta non solo non ha fallito ma il record l’ha proprio stracciato! 1:48.56! Continua a leggere

PRIMO CRONO MONDIALE PER DANILA IZOTOV NEI 200 STILE LIBERO

Tag:, , , , , , International News
Kazan 2013 Danila Isotov (RUS) miglior crono mondiale 200 free

Kazan 2013
Danila Izotov (RUS)
Miglior crono mondiale 2013
200 stile libero
ph by Elisa Celli

Kazan 2013 – Day 6

Evidentemente la lunghissima manifestazione russa non ha intaccato lo stato di forma del russo Danila Izotov, anzi, a dire il vero sembrerebbe entrare sempre più in forma!

Mancano praticamente 3 giorni al via dei Campionati Mondiali di Barcellona e il missile russo ha mandato un messaggio “d’amore” al gigante Sun Yang che fino a questo pomeriggio deteneva il miglior crono dell’anno, 1.44.99 che a dirla tutta sembrava salutare da lontano i due fenomeni francesi Yannick Agnel e Jeremy Stravius che nella finale dei campionati francesi diedero vita ad un duello a suon di subacquee nuotando 1.45.48 – 1.45.61

Se consideriamo poi che Thomas Fraser-Holmes ha nuotato in 1.45.79, stando così le cose quasi sembra tagliato fuori Ryan Lochte, fermo a 1.45.97, ma voi ci giurereste? noi no!

Di sicuro tra qualche giorno sarà la terza guerra mondiale, Russia-Cina-Francia-Usa, le superpotenze mondiali metteranno in acqua i missili!

Corrado Sorrentino per Swich.