some image

Tag Niccolò Bonacchi

Assoluti Primaverili: Finali Day 1, ecco i primi pass per questa estate!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

copertina assoluti 2015Ed è arrivata anche la prima giornata di finali.

Ad inaugurarla ai microfoni di RAI sport è Stefano Morini che rassicura subito sulla condizione di Gregorio Paltrinieri. “Non deve pensare a confrontarsi con nessuno, deve gareggiare contro se stesso. Non deve guardare ciò che fanno i suoi avversari nel mondo, perché lui è in grado di tenergli testa ed è sempre pronto a migliorare. Questa mattina ho visto batterie convincenti in tutte le discipline e riguardo a Gabriele Detti era necessario farlo riposare con un periodo di stop”.

Queste le parole del tecnico livornese poco prima dell’inizio gare.

DSC_0046FINALE 100 DORSO UOMINI

Sulla bocca di molti (soprattutto dei dorsisti) è il nuovo “spoiler” per la partenza, introdotto per la prima volta a questi Campionati.

Partenza e gara aggressiva di Simone Sabbioni supportato dal suo pubblico. Mantiene per tutta la distanza un distacco sensibile dal resto del gruppo e chiude con un tempo strepitoso 53.49 che gli permette di aggiudicarsi il pass per Kazan e di demolire il record “di gomma” detenuto fino a qualche ora fa da Mirko Di Tora. Crono interessante anche a livello internazionale, è infatti il settimo tempo mondiale stagionale! Lascia la zona di gara mandando baci e saluti ai genitori “Era un sogno fino a 5 minuti fa” commenta da Elisabetta Caporale ai microfoni della Rai. Al secondo posto si piazza Christopher Ciccarese con il crono di Continua a leggere

Assoluti Primaverili 2015: Prima parte!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

copertina assoluti 2015Partiti, allo Stadio del nuoto di Riccione, i Campionati italiani assoluti primaverili.

L’appuntamento nazionale per eccellenza, dove 7 mesi di preparazione dovranno dare i loro frutti e far crescere esperienza e consapevolezza a nuotatori e tecnici. Palcoscenico per i giovanissimi che si affacciano al vero mondo del nuoto agonistico, ma anche tappa dell’iter che permetterà di comporre la squadra azzurra per i mondiali di Kazan in Russia, ma anche per le Universiadi e gli appuntamenti estivi degli azzurrini.

È Cesare Butini a dare il benvenuto, sottolineando l’importanza di questa 5 giornate di gare che servirà agli atleti per qualificarsi ai mondiali. Buon augurio a tutti i nuotatori e le nuotatrici e un grandissimo saluto a Gabriele Detti costretto allo stop forzato a causa di un’infiammazione Continua a leggere

Doha 2014: La parola al grande coach Mirko Nozzolillo!

Tag:, , , , News Italia

IMG_8692.JPGRipeto testuali parole, le stesse che ho usato nel mandare un messaggio a quello che secondo me è l’allenatore giovane più emergente degli ultimi anni, forse ance di più!
“Non so gli altri ma ogni volta che vedo i tuoi atleti vincere qualcosa penso sempre prima a te! Bravo!”

Allena “mezza nazionale”, e a Doha oggi ha raccolto l’ennesimo successo, doppio, perché le medaglie sono due, dello stesso colore e nella stessa staffetta, la mista maschi femmine, quella in cui abbiamo preso un bronzo pesantissimo in cui sono rimaste dietro le due super potenze USA e RUSSIA, con il missile Fabio Scozzoli capace di nuotare a rana 25.55 e Niccolò Bonacchi che determinato come non mai ha lanciato la staffetta alla grande, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli, un delfino da primato individuale e uno stile libero a solo un centesimo nei 100, spettacolari!
La parola allora va a Mirko, molto più che un allenatore, UN GRANDE ALLENATORE!
“Ciao!!! Sono state fantastiche! Sempre cattive e determinate! È stata una giornata dura, tosta come gare e come orario. Loro non hai mai mollato. Mi fa piacere che continuano ad alzare l’asticella, ad alzare il livello e hanno raggiunto una buona dimensione internazionale!! Adesso devono continuare, con entusiasmo!!!”
Come anche qualcun altro ha suggerito: Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Mirko Nozzolillo, il trio meraviglia!

 

7 Colli 2014 Day One: Il punto di Cristina Chiuso

Tag:, , , , , , , , , , International News
Cristina Chiuso 4 OLIMPIADI LA NUOTATRICE ITALIANA PIU' LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Cristina Chiuso
4 OLIMPIADI
LA NUOTATRICE ITALIANA PIU’ LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Nella prima giornata del Trofeo 7Colli le migliori prestazioni in campo femminile sono arrivate oggi nei 100 delfino donne vinti dalla svedese Sarah Sjostroem in 56.50

Elena Di Liddo si migliora fino ad infrangere la barriera dei 58 secondi e stampa un ottimo 57.76 per lei che è tornata ad allenarsi in Puglia e nuota insieme a 40 ragazzini arriva anche il pass periodo di Berlino.

Sarah Sjostroem vince anche i 50 stile libero davanti a Ranomi Kromowidjojo nuotando un ottimo 24:36

Tra italiane bene anche Michela Guzzetti nei 100 rana che arriva terza in 1.08:31

Federica Pellegrini vince la finale B dei 50 stile libero eguagliando il suo primato personale di 25.47

In campo maschile la miglior prestazione della serata è stata quella del lituano Giedrus Titenis nei 100 rana nuotati in 59.75
Nella stessa gara Andrea Toniato scende sotto la barriera dell’1.01 nuotando 60.72 mentre Fabio Scozzoli rinuncia alla finale B dopo aver nuotato 1.02.68 nelle batterie del mattino.

Marco Orsi

Marco Orsi

Sul gradino più alto del podio salgono Marco Orsi nei 50 stile libero con 22.22, Niccolò Bonacchi nei 50 dorso con 25.31 e Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero con 7.52.44

Domani seconda giornata di gare alle ore 09.00 per le batterie di qualificazione, potete seguire il 7colli direttamente nella pagina Facebook di Swimming Channel con gli aggiornamenti del bravo Stefano Palazzo!

Cristina Chiuso per Swimming Channel

Assoluti Primaverili Day 1: Ma che belli gli juniores!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , News Italia

DSC_0156CAMPIONATI ASSOLUTI PRIMAVERILI 2014

Io voglio iniziare così, con giusto qualche nome:

Simone Sabbioni, Chiara Miglietta, Federica Sarti Cipriani, Marina Luperi, Jessica Lattanzi, Chiara Vandini, Matteo Ciampi, Linda Caponi.

Se i miei 40 anni non mi tradiscono questi 8 ragazzi nella giornata di oggi, tra mattina e pomeriggio, hanno conseguito quasi tutti il tempo limite per i CAMPIONATI EUROPEI JUNIORES!

Ne vogliamo parlare? direi proprio di si!

Hanno dato il via alle danze Simone Sabbioni, Federica SartiCipriani e Chiara Miglietta già stamattina nelle qualificazioni dei 100 dorso, mentre Matteo Ciampi ha sfiorato il tempo limite di 7 centesimi il pomeriggio nella finale B della stessa gara, ovviamente sappiamo ormai bene tutti che cosa ha combinato il Re di Riccione Simone Sabbioni, terzo in finale A con record italiano juniores soffiato a Niccolò Bonacchi che aggiudicandosi l’argento ha siglato quello Cadetti, doveroso raccontare della grandiosa gara di Christopher Ciccarese che nuotando 53.94 ha siglato la seconda miglior prestazione italiana.Ma torniamo ai giovani!

Ho avuto il piacere di battere il “5” alla gentilissima e timida mamma Vandini, si perchè lei in silenzio ha esultato della figlia Chiara per il tempo limite raggiunto nei 200 delfino, 2.16.16, felice ma con i piedi per terra sicura che le altre due avversarie Juniores Jessica attanzi e Marina Luperi sarebbero state due belle gatte da pelare, così è stato perchè entrambe ha nuotato forte cosi da qualificarsi per gli eurojunior, sarebbe bello che venisse data una chance anche alla imolese Chiara Vandini, del resto gli atleti schierabili sono massimo 4 e dopo i preliminari vanno avanti eventualmente le prime due di ogni nazione, why not!

Se non mi sto facendo sopraffare dalla stanchezza resta Linda Caponi, ormai una garanzia, che al mattino nei 400 stile libero ha nuotato sotto il limite richiesto, 4.16.98, bene cosi!

Detto questo se ho perso qualcosa vi invito a segnalarmelo quanto prima e presto verrà fatto un update dell’articolo!

DSC_0325Non posso non dedicare qualche parola ai principi della simpatia perciò vi posto il pdf con i RISULTATI COMPLETI in cui potrete ammirare le percorrenze della coppia magica Paltrinieri – Detti, quest’ultimo negli 800 dopo una pazzesca rimonta ha siglato il nuovo record europeo della distanza, sotto il record anche Greg per la felicità di coach Stefano Morini! Bravi!

Di grande qualità il 2.07.82 nuotato da Stefania Pirozzi nei 200 delfino così come brava Alessia Biby Polly Polieri che ha nuotato anche lei al di sotto del limite per Berlino! Wow!

Ecco il repilogo dei podi di oggi firmato federnuoto.it

100 dorso M
1. Christopher Ciccarese (CC Aniene) 53″94
2. Niccolò Bonacchi (CS Esercito/N Pistoiesi) 53″98 RIC
precedente Damiano Lestingi 54″13 del 28 maggio 2009
3. Simone Sabbioni (Swim Pro SS9) 54″74 RIJ
precedente Niccolò Bonacchi 54″94 del 6 marzo 2012

100 dorso F
1. Arianna Barbieri (GN Fiamme Gialle/Azzurra 91) 1’00″42
2. Carlotta Zofkova (GS Forestale/Imolanuoto) 1’00″80
3. Elena Gemo (GS Forestale/CC Aniene) 1’01″71

50 rana M
1. Mattia Pesce (GS Fiamme Oro/Forum) 27″38
2. Francesco Di Lecce (RN Torino) 27″73
3. Claudio Fossi (SMGM Team Lombardia) 27″79

400 stile libero F
1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 4’04″56
2. Alice Mizzau (GN Fiamme Gialle/Team Veneto) 4’08″39
3. Martina De Memme (CS Esercito/N Livorno) 4’08″95

800 stile libero M 1^ serie
1. Gabriele Detti (CS Esercito/SMGM Team Lombardia) 7’42″74 RE-RI-RIC
precedente 7’43″84 Federico Colbertaldo del 29 luglio 2009
2. Gregorio Paltrinieri (GS Fiamme Oro/Coopernuoto) 7’43″01
3. Samuel Pizzetti (CS Carabinieri/N Milanesi) 7’54″41

200 farfalla F
1. Stefania Pirozzi (GS Fiamme Oro/CC Napoli) 2’07″82
2. Alessia Polieri (GN Fiamme Gialle/Imolanuoto) 2’09″30
3. Claudia Tarzia (Genova N) 2’11″99

100 stile libero M
1. Luca Dotto (GS Forestale/Larus) 49″04
2. Luca Leonardi (GS Fiamme Oro/Azzurra 91) 49″12
2. Filippo Magnini (SMSM Team Lombardia) 49″12

4×100 stile libero F
1. CS Esercito 3’44″43
Letrari 56″22, Nesti 56″70, De Memme 56″80, Ferraioli 54″71
2. GS Forestale 3’46″67
3. CC Aniene A 3’48″54

Le finali B del 1° giorno

100 dorso M
1. Fabio Laugeni (GS Fiamme Gialle/Larus N) 55″49
1. Michele Malerba (Larus) 55″58
3. Luca Mencarini (CC Aniene) 55″68

100 dorso F
1. Margherita Panzieri (Veneto B Montebelluna) 1’02″63
2. Lorena Barfucci (Gestisport) 1’03″54
3. Federica Meloni (RN Florentia) 1’03″66

50 rana M
1. Luca Pizzini (CS Carabinieri/Fondazione Bentegodi) 28″41
1. Francesco Broglia (SMGM Team Lombardia) 28″41
3. Lorenzo Antonelli (Larus) 28″59

400 stile libero F
1. Luisa Trombetti (GS Fiamme Oro/RN Torino) 4’41″34
2. Chiara Giacone (RN Torino) 4’15″53
3. Isabella Sinisi (CC Aniene) 4’18″64

200 farfalla F
1. Silvia Meschiari (Aqvasport) 2’14″33
2. Francesca Stoppa (RN Trento) 2’15″10
3. Federica Greco (Sport 2000 Colleferro) 2’15″14

100 stile libero M
1. Sasha Andrea Bartolo (CN Torino) 50″52
2. Nicolangelo Di Fabio (SMGM Team Lombardia) 50″53
3. Marco Tuccella (99 Sport L’Aquila) 50″56

CRITERIA 2014 – DAY 2 – MONSTERS 2 LA VENDETTA

Tag:, , , , , , , News Italia

Lorenzo Glessi - Ph.Swimmiing ChannelChe giornatina ragazzi!

Ora non ricordo bene com’è andata lo scorso anno, ma di certo c’è che ogni anno un pò di primati vengono battuti, e allora la mia domanda è: continuando di questo passo dove finiremo? Continua a leggere

KAZAN 2013 – DAY 3 – IL REPORT DELLA MAESTRA CRISTINA CHIUSO

Tag:, , , , , , , International News, News Italia

20130712-212107.jpg
UNIVERSIADI KAZAN 2013-Day 3
IL REPORT DALLA TERZA GIORNATA DI GARE A CURA DELLA MAESTRA CRISTINA CHIUSO.

Stratosferici isotov e Efimova alle Universiadi nel terzo giorno di gare.

Isotov vince i 200 stile con il tempo di 1.45.48 e con uno spaventoso cambio di ritmo dopo i primi 100 metri, 26.30 i terzi 50!
lobinstev secondo in 1.46.30 e Korzwenioski terzo in 1.46.91

La Efimova si aggiudica i 100 rana 1.05.48 e nella stessa gara Giulia De Ascentis nuota 1.08.4 ma rimane in 5ª posizione.

Finale dei 100 sl femmine vinta senza problemi dalla Herasimenia con l’ottimo tempo di 53.50.

I 200 misti maschi sono andati invece all’australiano James che ha chiuso il cronometro in 1.58.35

Niente da fare neppure per Luca Baggio nei 1500 che chiude 8º peggiorando il tempo delle batterie in 15.33 43 , 1500 vinti dall’americano Ryan in 14.57.33

Nelle semifinali dei 100 dorso donne fuori Elema Gemo, nona in 1.01.94 mentre passano il turno Stefano Pizzamiglio e Niccolo’ Bonacchi nei 50 dorso.
Il primo scende sotto la barriera dei 25 secondi nuotando in 24.96 mentre Bonacchi si attesta a 25.05 best personal per entrambi .
Sulla loro strada trovano pero’ Morozov che conquista il primo tempo in 24.38!

Nelle semifinali dei 200 misti niente da fare neppure per Camilla Dal Rio, per lei il tempo di 2.16.21

La corsia 4 per la finale dei 200 farfalla uomini sara’ dell’ungherese Biczo che oggi ha nuotato in 1.57.83

Domani in finale anche Luca Pizzini e Flavio Bizzarri nei 200 rana oggi rispettivamente 7º in 2.12.82 e 5º in 2.12.37, corsia 4 per Sinkevich in 2.10.88.

Ancora una volta l’appuntamento è rinnovato a domani mattina alle ore 07.00 per la 4ª giornata di gare su EUROSPORT2 nella piattaforma SKY con il commento live di Cristina Chiuso!

Ayò!

Cristina Chiuso per Swimming Channel.