some image

Tag Max Di MIto

TRUE STORIES: Tommaso Panizza, da Venezia al Canada passando dalla Sardegna

Tag:, , , , , , , , , , , , News Italia, True Stories

TRUE STORIES: Tommaso Panizza, da Venezia al Canada passando dalla Sardegna

1903212_10152017334903335_1075302404_nSono bastati poco meno di due anni a Tommaso per entrare nel profondo del cuore di quei piccoli nuotatori esordienti A che gli erano stati affidati insieme alla collega Silvia Carta nella società sarda Promogest. Poco meno di due anni iniziati con molta timidezza, in punta di piedi quasi non volesse intromettersi nel microcosmo sardo alterandone gli equilibri. Sono bastati pochissimi giorni per capire che dietro i suoi evidenti tattuaggi si nasconde un ragazzo diverso, gentile e coraggioso che ha fatto del nuoto la sua ragione di vita e finalmente dopo una lunga gavetta sta coronando il suo sogno, il Canada.

Questa è la TRUE STORY di Tommaso Panizza, che Continua a leggere

1° GRAN PRIX D’INVERNO – SAN MARINO: Elisa Celli is ready!

Tag:, All News Atleti, International News, News Italia

DSC_0487

1° GRAN PRIX D’INVERNO – SAN MARINO: Elisa Celli is ready!

“Questa mattina palestra “massacro” quindi vediamo cosa tirerò fuori nei 200!”

eh il periodo è quello che è! di sicuro non si rallenta, queste gare fanno parte dell’allenamento!”

Cosi Elisa si appresta ad affrontare il Gran Prix di San Marino, work in progress prima di rituffarsi nella città che spesso la vede in allenamento per via dell’ottima partnership tra il gruppo di Riccione e quello guidato da Max Di Mito.

Da domani Continua a leggere

Barcellona 2013 Day 3 AM – Il report By Cristina Chiuso

Tag:, , , , , , , , , , , , , International News, News Italia
Cristina Chiuso 4 OLIMPIADI LA NUOTATRICE ITALIANA PIU' LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Cristina Chiuso
4 OLIMPIADI
LA NUOTATRICE ITALIANA PIU’ LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

 

BARCELLONA 2013

DAY 3 – PRELIMINARY MORNING SESSION – BY CRISTINA CHIUSO

La mattinata non e’ cominciata bene. Tutti avevamo sperato che la notte portasse consiglio e che oggi Fabio Scozzoli avrebbe avuto l’opportunita’ di riprovare a nuotare come sa fare ma e’ evidente che c’e’ qualcosa che non va.

Non puo’ essere solo una questione di testa.

Non vedere il suo nome tra i sedici nei 50 rana pesa, con un 27.60 piu’ alto del passaggio dei 100.
Speriamo che da qui a domenica si riposi e cerchi una rivincita nella 4×100 mista, i ragazzi hanno bisogno di lui.
Mattia Pesce Vania Toni Management

Mattia Pesce
Vania Toni Management

Mattia Pesce passa invece il turno anche se anche lui nuota un tempo superiore al passaggio dei 100, 27.52 contro 27.40.
Nei 200 stile sia Federica Pellegrini che Alice Mizzau saranno in gara questa sera.
Alice Mizzau e Coach Max Di Mito

Alice Mizzau e Coach Max Di Mito

Per Fede il terzo tempo in 1.56.79 dietro a Muffat e Hosszu. L’ungherese potrebbe essere il cliente scomodo che non ti aspetti. Alice 1.58.10. L’accesso in finale sara’ probabilmente sotto l’1.57.

Nei 200 delfino fuori Francesco Pavone che chiude in 1.58.68  continuiamo a perdere l’occasione di entrare in semifinale. Peccato. Primo tempo per Tyler Clery con 1.56.03,  dietro  di lui Le Clos, che passa la gara a guardare dove sono gli avversari per centellinare le energie. Certo l’assenza di Phelps qui e’ tangibile.
Gabriele Detti non riesce a entare nei primi 8 degli 800 stile libero con il suo 7.56.15 . La finale era alla sua portata.
Gabriele Detti Vania Toni Management

Gabriele Detti
Vania Toni Management

Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri settimo in 7.52.33, conquistiamo un’altra corsia 1.

Sun da l’impressione di fare  un 800 ben nuotato, poi mette un po’ le gambe nell’ultimo 100, giusto per vincere la batteria. Non sara’ al massimo della forma ma non ha avversari. In finale anche Osama Mellouili, dopo le gare in acque libere, gli 800 devono essergli sembrati uno sprint. Grande campione!
Cristina Chiuso per Swimming Channel