some image

Tag Giorgia Biondani

Leosport – Vallarsa, Burlina, Wenter: l’oltreCeccon!

Tag:, , , , , , , News Italia No comments

Ricordo tanti anni fa una canzone di un DJ di Taranto emerso dalla scena musicale milanese (o almeno io me la ricordo così), DJ Flash, che pubblico un pezzo pseudo rap che diceva “e già un Lorenzo c’è già”, in riferimento a Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti che in quanto tale e ben famoso non lasciava sicuramente speranze ad uno come lui, che poi mi si rovescia la pelle solo per il fatto che per lui Jovanotti era un rapper e Tupak Shakur nel frattempo si starà ribaltando nella tomba!

Scusate mi sono dilungato nei meandri della mia vita parallela da dj ma Continua a leggere

Assoluti Primaverili: Finali Day 1, ecco i primi pass per questa estate!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

copertina assoluti 2015Ed è arrivata anche la prima giornata di finali.

Ad inaugurarla ai microfoni di RAI sport è Stefano Morini che rassicura subito sulla condizione di Gregorio Paltrinieri. “Non deve pensare a confrontarsi con nessuno, deve gareggiare contro se stesso. Non deve guardare ciò che fanno i suoi avversari nel mondo, perché lui è in grado di tenergli testa ed è sempre pronto a migliorare. Questa mattina ho visto batterie convincenti in tutte le discipline e riguardo a Gabriele Detti era necessario farlo riposare con un periodo di stop”.

Queste le parole del tecnico livornese poco prima dell’inizio gare.

DSC_0046FINALE 100 DORSO UOMINI

Sulla bocca di molti (soprattutto dei dorsisti) è il nuovo “spoiler” per la partenza, introdotto per la prima volta a questi Campionati.

Partenza e gara aggressiva di Simone Sabbioni supportato dal suo pubblico. Mantiene per tutta la distanza un distacco sensibile dal resto del gruppo e chiude con un tempo strepitoso 53.49 che gli permette di aggiudicarsi il pass per Kazan e di demolire il record “di gomma” detenuto fino a qualche ora fa da Mirko Di Tora. Crono interessante anche a livello internazionale, è infatti il settimo tempo mondiale stagionale! Lascia la zona di gara mandando baci e saluti ai genitori “Era un sogno fino a 5 minuti fa” commenta da Elisabetta Caporale ai microfoni della Rai. Al secondo posto si piazza Christopher Ciccarese con il crono di Continua a leggere

Assoluti estivi Pt.2 : Ferraioli – Panziera – Guttuso!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , News Italia
Erika Ferraioli e Cristina Chiuso - Ph By Federnuoto

Erika Ferraioli e Cristina Chiuso – Ph By Federnuoto

Assoluti estivi 2014 seconda parte

Decisamente meglio rispetto alla prima parte al mattino, questo pomeriggio sono state molte le prestazioni di livello più alto e molte le gare più divertenti!
Con rinnovato piacere vediamo di nuovo Giulia Gabbrielleschi in apertura
negli 800 stile libero, già due settimane fa era agli europei di categoria di fondo, bentornata!
L’airone Matteo Pelizzari, senza dubbio una gara fantastica sotto il minuto e 57 secondi, i 200 delfino in effetti se li merita proprio lui! 1.56.

Margherita Panziera - Ph Daniel Moises Loschi

Margherita Panziera – Ph Daniel Moises Loschi

Sembra essere il campionato dei nuotatori che stanno emergendo, tra questi non solo la già conosciuta inquanto campionessa italiana assoluta invernale Ambra Esposito , ma anche e forse soprattutto una ragazza di Montebelluna nettamente in crescita che oggi è stata capace di vincere 200 dorso di 2.11.24 ! senza dubbio la sorpresa di Margherita Panziera ci piace moltissimo! Lei, una ragazza apparentemente molto timida, oggi ha tirato fuori le unghie e ha vinto con merito i 200 dorso, brava!
Seconda la Swich Girl Ambra Esposito in 2.12.49 in grande carico a dire il vero in previsione delle olimpiadi giovanili di Nanchino.
Aggiungo una nota a favore del suo meraviglioso gruppo di Montebelluna, quello guidato da Bane Dinic con uno staff tecnico strepitoso! Oggi non solo Margherita Panziera ma anche un grande ritorno di Federico Colbertaldo stamattina di nuovo sul podio nei 400 stile libero, bravi!
È stato un 200 rana al fotofinish quello che ha visto 3 atleti di alto livello contendersi il titolo , hanno vinto in due a dire il vero, un pari merito tra Luca Pizzini ed Edoardo Giorgetti che hanno fermato il cronometro a 2.12.03 staccando all’ultimo Flavio Bizzarri terzo in 2.12.69

Cristina Chiuso 4 OLIMPIADI LA NUOTATRICE ITALIANA PIU' LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Cristina Chiuso
4 OLIMPIADI
LA NUOTATRICE ITALIANA PIU’ LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Siamo quindi alla gara più entusiasmante del pomeriggio, i 50 stile libero donne con diverse atlete alla ricerca del titolo ma anche del record storico di Cristina Chiuso, ci è andata vicina Silvia Di Pietro in Ungheria di recente, 2 centesimi!
Lo ha cercato per tanto tempo Giorgia Biondani che si è dovuta accontentare del record di categoria, tra le due litiganti l ha spuntata Erika Ferraioli che il record lo ha abbassato di 11 centesimi, tutto questo mentre proprio Cristina Chiuso detentrice del record commentava attraverso il suo Twitter su Swimming Channel!
Lei che dello “stile” ha fatto il suo stile non ha esitato, ed è subito complimenti in real time!
“Brava Erika! 25.07 nuovo record italiano!!!”
E ancora con tanto di occhiolino e un pizzico di persistente agonismo “è stato bello essere la primatista italiana per 16 anni…mi rimane quello di vasca corta!”

Così dopo le tante foto e interviste della ex e della nuova primatista ecco il pensiero della maestra Cristina su Erika ferraioli:
“Erika mi ricorda un pó la mia storia: a 26 sta cominciando a crescere e non si è lasciata abbattere da qualche risultato negativo lungo la sua carriera. Sta cominciando a divertirsi e come sempre quando impari a divertirti i risultati arrivano. È riuscita a conciliare lo sport e l’università per cui i complimenti sono doppi!”
Ma c’è dell’altro, chi si nasconde dietro questo successo?
Mirko Nozzolillo, tanto giovane quanto esperto, al punto tale che allena mezza nazionale, non solo Ferraioli ma anche Di Pietro, Mencarini, Ciccarese, insomma uno che di nuoto se ne intende parecchio!
Nel post record ha commentato così:
“La mia dichiarazione è semplice: sono strafelice!!! E deve essere un punto di partenza, sono convinto che possiamo fare ancora tanto!! Spero che lei e Silvia continuino a battagliare a lungo!!!! Devono essere uno stimolo l’una per l’altra.”
imageL’entusiasmo è alle stelle e anche tra gli atleti maschi che stanno per scendere in acqua per i 100 qualcosa sta per accadere, infatti ecco dalla terza serie spuntare fuori il sardo Giuseppe Guttuso abbattere il muro dei 50 secondi, più precisamente 49.83 che lo proietta per un pò sul podio, lo ha messo in parte in discussione Mattia Dall’Aglio che nella batteria successiva ha nuotato 49.88, non basta però, dopo il bronzo di Francesca Annis l’inverno scorso nei 200 delfino la Sardegna incrocia le dita e sogna un altro suo atleta sul podio, ma così non è stato, nella prima batteria ha vinto Marco Orsi in 48.76 lasciando l’argento a Luca Leonardi in 49.11 e il bronzo a Luca Dotto in 49.16, che dire, è di sicuro un notevole salto di qualità quello dell’atleta allenato dal bravo collega Nicola Pau che quest’anno ha deciso di fare le cose ancor meglio puntando in alto, così Nicola Pau ha commentato la prestazione del suo pupillo:
“Giuseppe dopo i Primaverli di Riccione ha lavorato molto bene e duramente, non senza difficoltà, che con carattere ha comunque saputo gestire. Questo 100 stile da 49.83 è un segnale importante, che sapevamo di poter raggiungere, perché tutti i test precedenti erano incoraggianti. Ci sono dettagli da curare, ma questo è un motivo in più per insistere! Oggi è stato molto bravo! Domani i 50…”
E allora spettiamo pure noi, appuntamento ore 10.00 con il LIVETIMING e gli aggiornamenti di Cristina Chiuso direttamente nella Home Page di Swimmingchannel.it!
Nel frattempo diamo una spulciata ai risultati completi di ieri pomeriggio e alla start list di oggi!
ASSOLUTI ESTIVI 2014 – RISULTATI SECONDA PARTE

Assoluti Estivi 2014 – Lista di partenza Day 2 AM – 3a PARTE
Stay tuned, ayò!

Assoluti Day 5: Scozzoli record italiano nei 50 dorso!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

foto(1)Eheheheh, in molti si stanno domandando se sono ubriaco e la risposta è no!

Sebbene io sia un amante della birra ICHNUSA, le mie non sono allucinazioni ma ho visto bene e anche da vicino!

Se non fosse che conosciamo molto bene entrambi i personaggi in questione, i meno esperti di nuoto penserebbero che Fabio Scozzoli si è dato al dorso al punto tale che ha siglato il nuovo record italiano nei 50!

Un record “gommato” di Mirco Di Tora nuotato a Roma durante i mondiali che il potente Nicolò Bonacchi oggi ha battuto (senza gommato), con in testa la cuffia di Scozzoli!

“perché la mia il giorno prima l ho persa e ho chiesto a Fabio se mi poteva prestare la sua vulcanizzata! É stata una casualità ma mi ha dato comunque forza perché lui è veramente la persona alla quale mi ispiro! :-)” Continua a leggere

CRITERIA 2014 DAY 1 AM: INIZIO COI BOTTI

Tag:, , News Italia

1972393_484763774983169_1197389800_nCRITERIA DAY 1

Abbiamo iniziato con i botti!

ma non poteva essere altrimenti, del resto tra tutte queste ragazze già molto brave non potevano mancare dei nomi già molto noti al panorama nazionale anche assoluto.

Mi perdonerete se in questo mio articolo non faccio un riepilogo completo ma le gare sono cosi tante e il tempo cosi poco che lascio a voi il piacere di spulciare il PDF dei risultati completi limitandomi a segnalare i record dei campionati siglata stamattina.

Ha dato il via Giorgia Biondani ovviamente nei 50 stile libero cadetti nuotando 25.07 per poi passare la palla ad Eleonora Clerici nei 100 rana Juniores 99 nuotati in 1.08.39 e così non è voluta mancare Arianna Castiglioni che è stata capace nella stessa distanza di siglare un grande 1.06.68, il bello è che l’addetta stampa del Team Insubrika ci ha precisato che tale tempo è stato siglato in una situazione di carico in previsione degli assoluti di aprile, quindi, ci sono ancora molti margini! yessss!

Bene, ecco il PDF COMPLETO CON I RISULTATI DELLA DAY 1 AM

Appuntamento ore 16.30 per l’inizio delle gare, come sempre Swich è presente su tutti i social perciò keep in touch!

www.swimmingchannel.it FACEBOOK, INSTAGRAM TWITTER

let’s go, ayò!

Brasilia Day 4: Inevitabilmente Italia

Tag:, , , , , , , , , , , International News, News Italia

IMG_2778

Gymnasiade Brasila 2013 – Day 4

Inevitabilmente Italia

Con tutte quelle medaglie i conti potevano essere fatti molto rapidamente, con tutte quelle medaglie c’era la concreta possibilità che la rappresentativa nazionale di nuoto fosse sovratassata in aeroporto per il peso eccessivo dei bagagli!

33 medaglie totali, primi nel settore maschile, secondi in quello femminile, senza dubbio c’è da essere più che soddisfatti di questo piccolo ma potentissimo gruppo di talenti nostrani che hanno sbancato il Brasile! Continua a leggere

Brasilia 2013 – Day 2: Pioggia d’acqua e medaglie!

Tag:, , , , , , , , , , International News, News Italia
4x100 Stile Libero Italia Nicolangelo Di Fabio-Simone Sabbioni-Alessandro Bori-Raffaele Tavoletta

4×100 Stile Libero Italia
Nicolangelo Di Fabio-Simone Sabbioni-Alessandro Bori-Raffaele Tavoletta

Gymnasiade Brasilia 2013 – Day 2

Claudia Tarzia e Davide Ambrosi

Claudia Tarzia e Davide Ambrosi

Più che una pioggia tropicale è una pioggia d’ORO!

La soddisfazione che percepiamo nelle parole scritte da Davide Ambrosi poco fà è molto forte, perchè dovuta alla determinazione che i ragazzi hanno saputo mettere in acqua nonostante oggi Brasilia fosse nel pieno di una tempesta tropicale, vento e pioggia non hanno però fermato i nostri ragazzi!

Ambra Esposito - Italia

Ambra Esposito – Italia

“Sotto una pioggia e vento tropicali che hanno causato uno stop di 1 ora della manifestazione il bottino degli azzurrini e’ cospicuo : 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi!

Con Raffaele Tavoletta nei 50 delfino nuotati in 24.92, Silvia Guerra nei 100 rana in 1.11.16, Ambra Esposito nei 200 dorso nuotati in 2.15.38 e la MITICA 4×100 stile libero maschi composta da Nicolangelo Di Fabio-Simone Sabbioni-Alessandro Bori-Raffaele Tavoletta che ha siglato un tempo ottimo anche in prospettiva degli Eurojunior della prossima estate, 3.23.61!”

50 Delfino - Giorgia Biondani Argento

50 Delfino – Giorgia Biondani Argento

Ma non è finita così, perche ai 4 ori si aggiungono 4 argenti e 2 bronzi!

Giorgia Biondani nei 50 delfino ha nuotato 27.81 salendo sul podio al secondo posto insieme a Claudia Tarzia terza in 28.13

Simone Sabbioni secondo nei 200 dorso in 2.02.71 e la coppia Giacomo Carini-Silvia Guerra centrano l’argento nei 200 misti, 2.06.23 per Giacomo e 2.21.66 per Silvia che nei 100 rana precedentemente è salita sul podio insieme ad Arianna Castiglioni terza in 1.13.36

“Teniamo a sottolineare la capacità e la voglia di gareggiare dei nostri ragazzi che in un contesto non facile si stanno esprimendo al meglio .

Podio 200 Misti Silvia Guerra Argento

Podio 200 Misti
Silvia Guerra Argento

Il messaggio che viene passato agli atleti e’ proprio quello di sconfiggere le palesi difficoltà specialmente climatiche e di farne tesoro! Insomma se si va “forte” qui vuol dire che mentalmente stanno crescendo, sono stati bravi davvero!”

Domani terza giornata di gare.

Chissà se è meglio la pioggia o il caldo afoso, di sicuro se la pioggia è come quella di oggi, piena di medaglie, speriamo che piova! 🙂

Gymnasiade 2013 - Brasilia Swimming Schedule

Gymnasiade 2013 – Brasilia
Swimming Schedule

Corrado Sorrentino e Davide Ambrosi

Swich Founder Coach Corrado Sorrentino

Swich Founder Coach Corrado Sorrentino

 

SOSTIENI LA POPOLAZIONE SARDA COLPITA DAL CICLONE CLEOPATRA

EMERGENZA SARDEGNA

 

WORLD JUNIORS DUBAI 2013 – DAY 1

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , International News, News Italia

juniors2013_3

 

4TH FINA WORLD JUNIOR SWIMMING CHAMPIONSHIPS

DUBAI (UAE) 26/31 AUGUST 2013

REPORT DAY 1

Emozionante, adrenalinico, già dal primo giorno il quarto campionato mondiale juniores ha regalato delle belle emozioni.

Continua a leggere

4° FINA WORLDS JUNIOR DUBAI 2013: -2 AL VIA!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , International News, News Italia
4th FINA World Junior Swimming Championships 2013 Dubai (UAE) 26/31 Aug. 2013

4th FINA World Junior
Swimming Championships 2013
Dubai (UAE) 26/31 Aug. 2013

Ormai i giochi sono fatti, mancano meno di 2 giorni al via e non vogliamo mancare!

Hamdan Sports Complex - Dubai "L'oasi nel deserto"

Hamdan Sports Complex – Dubai
“L’oasi nel deserto”

La quarta edizione dei campionati mondiali juniores inizierà il 26 agosto nella stupenda struttura nel deserto extra city di Dubai, L’HAMDAN SPORTS COMPLEX, avete presente quando si dice: “L’Oasi nel deserto” ? Ecco, la frase spiega benissimo il concetto!

E’ anche vero però che una volta arrivati dentro si resta come ha descritto la nostra punta di diamante Ambra Esposito, SENZA FIATO!

Bellissima e super accessoriata, come tutte le cose fatte in grande negli Emirati Arabi, bellissima!

Hamdan Sports Complex Dubai

Hamdan Sports Complex Dubai

La nazionale italiana guidata da coach W.Bolognani ha raggiunto Dubai ormai 3 giorni fà, il piccolo fuso orario di 2 ore dovrebbe essere già recuperato e per capire meglio quale sia stato fin’ora l’andamento del gruppo abbiamo raggiunto la mitica Ambra Esposito e ci siamo fatti dire quali sono le sensazioni.

Ambra Esposito

Ambra Esposito

Swich:

Ciao Ambra!

Facciamo un back in time di qualche giorno ritornando a Ostia dove è stato svolto il raduno pre mondiale, com’è stato il raduno?

Ambra:

Il ritiro ad Ostia è iniziato bene, inizialmente paradossalmente tristi, tutti in vacanza tranne noi, ma ben presto abbiamo razionalizzato che stavamo preparando un campionato mondiale e che altri avrebbero rinunciato molto volentieri alle vacanze per essere al posto nostro.

Durante il raduno si è creato un bel gruppo, in breve tempo ci siamo uniti molto e secondo me siamo ormai pronti per affrontare quest’avventura mondiale.

Swich:

Un viaggio un pò lungo, con scalo da Roma a Francoforte e poi via giu verso gli emirati, com’è stato il primo impatto don Dubai?

HAMDAN SPORTS COMPLEX

HAMDAN SPORTS COMPLEX

Ambra:

Dubai è una città fantastica, e siamo nel vero senso della parola, in mezzo al deserto! Gli edifici sono enormi e altissimi!

Swich:

Gia in apertura nell’articolo abbiamo descritto la location che ospiterà i campionati, com’è l’ Hamdan Sports Complex?

Ambra:

Grandiosa!

Appena siamo entrati mi è mancata per un attimo l’aria! così subito ho sentito salire l’adrenalina!

E’ difficile da spiegare, bisogna essere qui per capire l’atmosfera che c’è!

Grazie alle immagini possiamo un pò immaginare la situazione, di certo in molti vorrebbero essere lì per vivere in prima persona l’evento che si annuncia come il più numeroso delle 4 edizioni, mentre nel precedente campionato di Lima hanno partecipato 58 nazioni per un totale di 528 nuotatori quest’anno non c’è confronto, sarà pure dovuto alla popolarità della città araba più famosa al mondo ma come si può notare nella bella clip pubblicata su youtube dalla federazione araba (http://youtu.be/W9jQ1t8aczg) , le nazioni sono oltre 90 e i nuotatori oltre 900, a noi risulta qualcosina in meno ma sono comunque numeri nettamente superiori!

Per chi si fosse perso qualche passaggio, qui i requisiti predisposti dalla federazione italiana nuoto per la partecipazione a questi campionati che hanno dato luogo alla lista dei convocati formata da:

Andrea Mitchell D’ARRIGO – 100/200/400 sl – Simone SABBIONI – 50/100/200 do

Luca MENCARINI – 100/200 do – Francesco GIORDANO – 50/100 fa

Mattia MUGNAINI – 100/200 fa – Nicolangelo DI FABIO – 100/200/400 sl

Diletta CARLI – 200/400 sl – Ambra ESPOSITO – 50/100/200 do

Giorgia BIONDANI – 50/100 sl e 50 fa – Arianna CASTIGLIONI – 50/100 ra

Silvia GUERRA – 50/100/200 ra – Claudia TARZIA – 50/100/200 fa

Alisia TETTAMANZI – 800/1500 sl – Linda CAPONI – 200/400/800/1500 sl

Con il capo Walter Bolognani seguono la squadra i tecnici Adolfo Buonaccorsi e Riccardo Pontani accompagnati dalla capo delegazione Manuela Dalla Valle con il medico Andrea Felici , il fisioterapista Stefano Amirante e i giudici Paolo Falcini e Giovanni Ladisa.

Una squadra di 14 nuotatori che grazie alle valutazioni del caso è stata giustamente allargata anche a chi non aveva i tempi limite ma riconosciuto di indubbio valore tecnico.

Tra questi i medagliati degli eurojunior di Poznan e gli appartenenti al Progetto Rio anche se non a podio in Polonia.

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES DUBAI 2013 Raduno ITALIA - Centro Federale Ostia Claudia Tarzia e Linda Caponi

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES
DUBAI 2013
Raduno ITALIA – Centro Federale Ostia
Claudia Tarzia e Linda Caponi

Per avere qualche metro di misura e iniziare a pensare quali risultati possiamo raggiungere facciamo un mini confronto con altre realtà più o meno grandi, senza dubbio fuori portata i 36 nuotatori statunitensi selezionati attraverso 3 prove trials senza tempi limite, i primi due in base alle 3 prove si qualificavano, a guidarli l’ head coach per il settore maschile Paul Yetter e per quello femminile Jason Turcotte, senza dubbio un grande lavoro di massa sui settori giovanili ai quali vengono dedicate anche 2 tappe di coppa del mondo nelle quali (voci da oltreoceano ci dicono…) schiereranno un team tutto giovane senza fuoriclasse assoluti, qui la lista dei convocati per Dubai.

Non da meno l’Australia, 13 maschi e 15 femmine, hanno fatto tappa a Dhoa per il collegiale di arrivo, guidati da Glen Berringer hanno intenzioni bellicose, qui la lista con i nomi direttamente dal sito australiano!

Inutile anche proporre la corazzata russa che agli eurojunior di Poznan ha stravinto, se la memoria non tradisce, 18 ori e 6 argenti!

15 atleti per la Germania, tolti Laura Riedemann nel dorso e Jonas Bergmann nei 50 delfino tutti gli altri sono nella start list in posizioni di medio livello, da swimmingworldmagazine la lista tedesca http://www.swimmingworldmagazine.com/lane9/news/World/35645.asp?q=Germany-To-Send-15-to-Dubai-For-Junior-World-Championships

La Gran Bretagna, che nella start list appare ben messa, come l’Italia schiera 14 atleti tra maschi e femmine, è capitanata dalla rivelazione inglese James Guy doppio oro a Poznan ma sopratutto quinto a Barcellona nei 400 stile libero, sarà un osso molto duro per il nostro Mitch D’Arrigo, a dargli manforte il compagno che a Poznan ha fatto la tripla d’oro, Matthew Johnson. Anche nel settore femminile gli inglesi attaccano piu’ di un podio, qui la lista inglese a Dubai.

Molti meno dei nostri sono i francesi, una super nazione a livello assoluto come la loro che schiera solo 6 atleti (4 femmine e 2 maschi), ci lascia un pò perplessi.

Occhio ai Giapponesi!

Un solo nuotatore per la Georgia, iscritto nelle gare a delfino: 50: 25.1 – 100-56.6 – 200-2.05.00, proprio perchè solo noi facciamo il tifo per lui! 🙂

Da seguire sicuramente L’ungherese Liliana Szilagy, prima nei 200 delfino con un grande tempo, 2:08.48 nuotato nella finale di quest’anno al 7 colli, non ha fatto i mondiali a Barcellona per due dettagli non da poco che si chiamano Hosszu e Jakabos!

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, per questo vi proponiamo la start list completa, o meglio, l’elenco degli iscritti, tra questi in ultimo vi segnalo l’ennesima presenza di Ruta Meilutyte, chissà cosa combinerà questa volta!

http://www.fina-dubai2013.com/Downloads/Entry%20list%20by%20events.pdf

Per vedere le posizioni dei nostri ragazzi, apri il file, digita CTRL+F e nella schermata in alto scrivi il nome che ti interessa, occhio a D’Arrigo, Biondani, Carli, Caponi, ma non solo, potrebbero esserci delle piacevoli sorprese!

Presto tutte le info per seguire il meglio possibile questi campionati!

KITOSC!

KeepInTouchOnSwimmingChannel!

Corrado Sorrentino per Swich.

Corrado Sorrentino

Corrado Sorrentino

 

Se vuoi sostenere Swimming Channel non esitare e compra 30 magliette!

🙂 https://www.swimmingchannel.it/merchandising/

Ma anche una cuffia o un cappellino vanno bene! :-))

Sostieni Swimming Channel! https://www.swimmingchannel.it/merchandising/

Sostieni Swimming Channel!
https://www.swimmingchannel.it/merchandising/

 

 

 

 

 

 

WORLDS JUNIOR DUBAI 2013 – GIORGIA BIONDANI PER SWICH!

Tag:, , , , , , News Italia
4th FINA World Junior  Swimming Championships 2013 AUGUST 26 - 31, 2013 - DUBAI (UAE)

4th FINA World Junior
Swimming Championships 2013
AUGUST 26 – 31, 2013 – DUBAI (UAE)

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES

DUBAI 2013

-7 AL VIA

GIORGIA BIONDANI SI RIVELA SU SWIMMING CHANNEL

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES DUBAI 2013 Raduno ITALIA - Centro Federale Ostia Giorgia Biondani

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES
DUBAI 2013
Raduno ITALIA – Centro Federale Ostia
Giorgia Biondani

Prosegue nel centro federale di Ostia il raduno della nazionale juniores guidata da coach Walter Bolognani, 14 temerari in cerca di gloria in terra araba.

Tra una bracciata e l’altra durante le pause facciamo squillare i telefonini per farci dire dai nostri ragazzi come procede l’avvicinamento al mondiale e quali sono le intenzioni nonchè le aspettative.

Giorgia Biondani, campionessa della Leosport allenata dalla fantastica coppia Burlina-Wenter è fresca di doppio record italiano nei 50 stile libero nelle categorie juniores e cadetti, un exploit strepitoso, 25.24, un tempo di portata internazionale vista l’età, ancora juniores secondo anno, un tempo che cancella di ben 23 centesimi il 25.47 nuotato da Federica Pellegrini a Livorno nel lontano 2004 e che inizia a mettere in seria discussione anche il record anche quello ormai storico della mitica Cristina Chiuso, 25.18.

Swich: Allora Giorgia cosa ti aspetti da questa avventura?

Giorgia: Bhe io spero di migliorarmi, se mi diverto sono sicura che riuscirò anche a migliorarmi!

Cristina Chiuso 4 OLIMPIADI LA NUOTATRICE ITALIANA PIU' LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Cristina Chiuso
4 OLIMPIADI
LA NUOTATRICE ITALIANA PIU’ LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

Swich: Bene! Sei consapevole che migliorarti potrebbe anche voler dire battere un record ormai storico della mitica Cristina chiuso? Glielo vuoi mandare un messaggio? (Visto che anche lei scrive per Swimming Channel!!!) 🙂

Giorgia: Non aspetto altro che battere il suo record!

Un traguardo molto importante, il record è 25.18 quindi un po difficile da raggiungere, 6 centesimi per eguagliarlo, 7 per batterlo, sono tanti, ma con tranquillità e la determinazione giusta potrei farcela…se viene bene, se non viene ci saranno altre occasioni!

Brava! Avanti così!

Chissà cosa ne pensa la maestra Cristina?!

🙂

 

Corrado Sorrentino per Swimming Channel

Corrado Sorrentino

Corrado Sorrentino