some image

Tag Eugene Godsoe

CHARLOTTE: Ritorna l’ARENA Gran Prix!

Tag:, , , , , , , International News

imageRagazzi ci risiamo!

Dal 15 al 18 a Charlotte saranno in acqua tanti tra i migliori nuotatori americani e non solo per la quinta tappa del circuito Arena, ARENA GRAN PRIX! Si ricomincia oggi quindi!
Nella precedente tappa abbiamo visto il rientro storico del mito Michael Phelps e sembra confermata la sua presenza anche a Charlotte, questa volta non solo nei 100 delfino ma anche nei 200 stile libero e di certo se così fosse non bisognerebbe perdere tale evento!
Assente Ryanair Lochte per infortunio (così dice usaswimming) non mancheranno i grandi nomi nella vasca che ogni giorno vede allenarsi anche Tyler Clary e con lui sono confermati per ora Michelone Phelps, Allison Schmitt, Yannick Agnel, Katinka Hosszu, Conor Dwyer, Nick Thoman, Cullen Jones e Eugene Godsoe.

ecco un po’ di info per seguire Charlotte!

DIRETTA LIVE BY USA SWIMMING

RISULTATI

REGOLAMENTO

LISTA DEGLI ISCRITTI

PROGRAMMA E TABELLA ORARIA PROVVISORIA

LA CLASSIFICA DEI 5 MIGLIORI

image

Il ritorno di Michael Phelps:Tra una cosa e l’altra non ho dormito!

Tag:, , , , International News, News Italia

mic 1Tra una cosa e l’altra non ho dormito!

Le ho pensate tutte, aspettare in piedi o mettere una sveglia, registrarlo! si ma come, le ho pensate un pò tutte e alla fine?

quando il momento è arrivato, alle 3.16 di stanotte, mentre il mito andava verso i blocchi la linea wi-fi si è bloccata! Nooooo!

Dopo aver aspettato oltre per 3 ore e mezzo Continua a leggere

Eugene Godsoe: Il campione artista

Tag: International News

Può essere che ci siano persone con diversi tipi di talento?

Si!

Chiedetelo al campione americano Eugene Godsoe, vice campione mondiale a Barcellona nei 50 delfino che anziche avere un canale youtube da nuotatore ne ha uno da artista.

E’ un bravissimo musicista e ottimo cantante, da seguire!

Bravo!

SSS come SINGAPORE SWIM STARS, UN INCREDIBILE EVENTO DA NON PERDERE!

Tag:, , , , , , , , , , International News
NEW ACQUATIC CENTER IN SINGAPORE

NEW ACQUATIC CENTER IN SINGAPORE – FOTO sportsswim.com

SSS come SINGAPORE SWIM STARS: UN INCREDIBILE EVENTO DA NON PERDERE!

E’ ancora in fase di sviluppo ma si preannuncia come un evento fantastico quello in programma a Singapore il 5 e 6 settembre 2014.

Una parata di stelle del nuoto mondiale che nel nuovo Acquatic Center di Singapore darà vita a delle sfide titaniche 1 contro 1 su distanze brevi ovvero 50 e 100 di ogni stile!

Immaginate cosa potrebbe essere una sfida ONE ON ONE tra James Magnussen e Florent Manadou!

Che dire della sfida tra Cullen Jones e Eamon Sullivan! Continua a leggere

WORLD CUP SINGAPORE – MISSIONE COMPIUTA!

Tag:, , , , , , , , , International News

1395942_658052074226067_904046183_nCOPERTINA

WORLD CUP SINGAPORE 2013

world cup singapore 2013La sesta tappa di coppa del mondo è andata e senza dubbio possiamo dire che la manifestazione sia stata tra le migliori come organizzazione in senso generale, tutto molto bello, specialmente la diretta streaming che ha dato modo a tanti di poter ammirare il nuoto d’alto livello in un momento della stagione in cui di internazionale c’è poco, in attesa del Duel in The Pool e dei campionati europei assoluti possiamo dire d’essere soddisfatti.

I protagonisti, in effetti in molti si sono ripresentati a caccia di titoli, in molti a caccia di record, in molti a caccia di punti per la classifica finale, perchè, non dimentichiamocelo, ma ci sono dei soldini in palio e alla fine, chi non vorrebbe portarsi a casa qualche sacchetto da 10.000 dollari???

le closSenza dubbio l’edizione equatoriale della Coppa del Mondo ha segnato due nomi su tutti, Chad Le Clos e Katinka Hosszu , gli attuali leader della Coppa del Mondo hanno entrambi vinto 5 medaglie d’oro e in generale Le Clos ha ora 17 medaglie d’oro al collo per un bottino complessivo di 25 medaglie , mentre Katinka Hosszu con 43 medaglie , 25 delle quali d’oro va definita “the war machine”!

Chad Le Clos ha diverse volte fatto l’attacco al record del mondo nei 200 delfino, sfiorato clamorosamente nella tappa di Dubai, 1.49.07 contro 1.49.04, ma questa volta non solo non ha fallito ma il record l’ha proprio stracciato! 1:48.56! Continua a leggere