some image

Tag Doha

Marcello Guidi d’oro ai World Beach Games di Doha.

Tag:, , , , , , , Eventi, International News, News Italia No comments

A firmare l’impresa è stato il giallorosso Marcello Guidi, che ha trionfato nella 5 km di Katara Beach, chiudendo in 55.25, davanti al russo Denis Adeev e al tedesco Soeren Meissner. Il nuotatore giallorosso regala alla spedizione azzurra la prima medaglia del metallo più pregiato nella manifestazione multidisciplinare organizzata dall’ANOC in Qatar. 

“Sin da subito sono ero tra le prime posizioni, poi il secondo e terzo giro ero davanti a condurre con il tedesco.

Arrivati al quarto giro il tedesco ha cominciato ad aumentare e sono scivolato in 4^ posizione. Nelle fasi finali ho ripreso la testa della gara e approfittando di una rotta che secondo me era migliore mi sono riuscito a staccare dal gruppo  sprintando da solo”. Queste le parole di Marcello Guidi.

Si tratta di un successo storico, il primo assoluto della manifestazione per il nuoto azzurro

Fina/Hosa: Doha secondo coach Fabrizio Antonelli.

Tag:, , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Stiamo per entrare nel vivo dei Criteria di Riccione e prima che quelle onde di entusiasmo giovanile ci travolgano non possiamo fare a meno di riportare l’attenzione sull’entusiasmo che il gruppo fondo targato Italia offre sistematicamente ad ogni gara.

Basta vedere la foto per comprendere L’unità del gruppo ormai consolidata che in barba ai chilometri sfodera il sempre bellissimo sorriso anche quando la fatica si fa sentire forte!

Pochi giorni dopo la 10 chilometri di Doha e tra un volo e l’altro siamo riusciti a contattare il coach azzurro Fabrizio Antonelli così da Continua a leggere

FINA/HOSA Marathon Swim World Series 2018: Ruffini di bronzo

Tag:, , , , , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments
Simone Ruffini - ph.Fina.org

Simone Ruffini – ph.Fina.org

Buona la prima!

Per Simone Ruffini la prima tappa di World Series a Doha ha riservato una bella medaglia di bronzo al termine di una gara chiusa allo sprint con diversi campioni in corsa per il podio!

10 chilometri che il 28nne campione del mondo a Kazan nel 2015 ha coperto in 1:52:42.7 dietro al francese Aubry (1:52:42.5) giunto secondo e all’olandese Weertman che nel rush finale è stato l’unico a non avere dubbi sul colore della sua medaglia, per lui il tempo finale di 1:52:41.6

Nella bagarre finale l’altro francese Reymond a soli 3 decimi da Simone Ruffini e in 5ª posizione troviamo Continua a leggere