some image

Tag Andrea Manzi

NUOTO- LEN CUP BARCELLONA: MANZI VINCE LA 10km!

Tag:, , , , , , Eventi, News Italia No comments

Dai social della Canottieri Napoli ecco la notizia!

Enorme soddisfazione nel club giallorosso per la vittoria di Andrea Manzi nella terza tappa LEN Open Water Cup 2019 che si è svolta nelle acque spagnole di Barcellona.

Esaltante prova dell’atleta giallorosso che vince la 10km imponendosi davanti al ceco Kozubek e lo spagnolo Gil Pol quotati atleti internazionali assoluti.

Andrea ha dominato la gara ed è stato autore di una eccellente prestazione sportiva considerato l’elevato livello dei partecipanti.

Andrea Manzi: così giovane così “signore” dentro e fuori dall’acqua!

Tag:, , , Eventi, Fondo, International News No comments
featured image

I giovani di oggi non smettono mai di stupirci, nell’immaginario collettivo pensiamo che tutti quanti loro siano una generazione molto distratta, poco sensibile, con le idee poco chiare, insomma spesso si sente parlare dei ragazzi in modo negativo, come se non avessero lati positivi, io qualcosina su Andrea Manzi però oggi ce l’avrei! Continua a leggere

Beach Games 2015 – l’Italia stravince ancora!

Tag:, , , , , , , , , Fondo, International News No comments
Simone Menoni e Roberto Marinelli

Simone Menoni e Roberto Marinelli

Ennesima grande prestazione di squadra della nazionale di Fondo!

In questi giorni si sono svolti a Pescara i Beach Games o se preferite i Mediterranean Games, e tra le diverse discipline praticabili in spiaggia o in mare c’era ovviamente anche il nuoto in acque libere!

Già ieri abbiamo annunciato il quasi totale successo nelle gare individuali ovvero la 5km sia maschile che femminile, tra i maschi infatti ha vinto Dario Verani per il quale vi riproponiamo l’audio intervista (QUI) e l’argento è andato a Andrea Manzi e anche per lui vi proponiamo l’audio intervista in cui ci racconta la sua gara! (QUI), il terzo posto è andato al greco  davanti a Andrea Bianchi giunto quindi quarto.

Tra le donne la vittoria è andata ad Arianna Bridi seguita da vicino da Giulia Gabbrielleschi, terza la  e poco dietro Barbara Pozzobon! Sei atleti che stavano per portare a casa tutto!

Ma non è finita così, perché Continua a leggere

Cosenza:

Vince la Canottieri Napoli!

Tag:, , , , , , , , , , , , , News Italia

IMG_1295.JPGI 72 giovani atleti hanno conquistato 17 medaglie d’oro, 21 d’argento e 15 di bronzo totalizzando 648 punti tanti da consentire al Circolo Canottieri Napoli di vincere il Meeting nazionale “Città di Cosenza” precedendo 40 società provenienti da tutta Italia.

Vittoria anche nella gara evento soprannominata “australiana” per Roberta Riccardi. La gara si è svolta ad eliminazione diretta e Continua a leggere

Energy Standard Cup 2015: Tripletta Italia!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , International News
Team Italia - Ph.By Marco Razzetti

Team Italia – Ph.By Marco Razzetti

Lignano

Tripletta! Terza edizione e terza vittoria nella classifica a squadre per l’Italia all’Energy Standard Cup, ospitata a Lignano Sabbiadoro dopo le edizioni di Mosca e Ucraina.

11225671_884127481633575_1008306258_n1576 punti per finire sul gradino più alto del podio. Piazza d’onore per la Gran Bretagna (1376) e a seguire Energy Standard (1335) e Germania (1259).

Nel quarto e ultimo turno i ragazzi terribili di coach Walter Bolognani hanno messo in saccoccia 5 ori, 9 argenti e 5 bronzi.

Inizio in pompa magna nei 400 stile libero U16 con la doppietta della premiata ditta Elena Pravato (4’25”63, primato personale) e Giulia Berton (4’25”85, pp). Tra i maschi è arrivato il bronzo di Andrea Manzi (4’00”66).

Nella farfalla altro bronzo con Maria Ginevra Masciopinto (1’03”32,pp), argento con Luca Chirico (56”71, pp), bronzo con Ilaria Cusinato (1’01”07, pp), argento con Giacomo Carini (54”43) ma per un solo, maledetto centesimo!

Lo stesso centesimo che ha beffardamente negato il bronzo a Giovanni Izzo (55”47, pp).

Nei misti, Annachiara Mascolo si è presa il bronzo in 2’23”19, Emanuel Fava si è vestito d’argento (2’06”83, pp). Stesso metallo per Anna Pirovano (2’17”58, a un decimo dall’oro!) mentre Lorenzo Glessi ha vinto l’oro con 2’03”58. Applausi per Federico Bracco, separato dal bronzo solo per un decimo.

Nei 50 rana, argento per Sara Gusperti in 34”09. Indovinate che metallo si è preso Nicolò Martinenghi? Altro e terzo oro nei 50 rana in 28”48 e tra gli U18 accoppiata argento&bronzo con Andrea Castello (28”82) e Alex Baldisseri (29”22).

Passiamo alle staffette 4×100 stile libero. Oro alle donne U14 (Borra, Masciopinto, Birro, Pravato) in 3’57”11; oro agli U16 (Razzetti, Petriella, Martinenghi, Fava) in 3’31”47; argento alle U16 (Lamberti, Cusinato, Quaglieri, Pirovano) in 3’52″91; argento agli U18 (Frigo, Proietti Colonna, Carini, Izzo) in 3’24″79.

Il giudizio finale lo lasciamo al c.t. Walter Bolognani al video che ci ha gentilmente concesso, presto sarà online su swimmingchannel.it!

Doveroso ringraziare l’organizzazione FIN e Energy Standard per la celerità e la cortesia nel fornirci tutte le informazioni necessarie per tenervi aggiornati.

Da Lignano Sabbiadoro è tutto!

Arrivederci con Swimming Channel alla prossima manifestazione!

IMG_0866.JPG

Antonio Fracas

La Canottieri Napoli a Riccione!

Tag:, , , , , , , , News Italia

IMG_0381Al via un settimana ricca di impegni a Riccione per il Circolo Canottieri Napoli.

12 atleti giallorossi qualificati ai Campionati Italiani Assoluti in programma a Riccione dal 12 al 18 aprile.

Le gare cominceranno domenica 12 con il fondo indoor. Al via per i 5000 mt. Mario Sanzullo, il fratello Pasquale, Flavia Rea e Fabiana Lamberti.

Dal 14 invece cominceranno le gare in piscina.

Impegnati in vasca saranno: Stefania Pirozzi ed Ambra Esposito in cerca del pass per i Campionati Mondiali di Kazan, Andrea Manzi che cerca la qualificazione ai campionati Europei Juniores e Roberta Riccardi in odore Campionati Mondiali giovanili. Gareggeranno infine i giovani Alessio Marigliano, Fabiola Esposito ed Alessia Frandano.

EUROJUNIOR day 2: Sotto il segno di Simone e Rachele!

Tag:, , , , , , , , , International News, News Italia

20140710-230804-83284948.jpg
EUROJUNIOR Day 2 – La mattina

Alessandro Bori è entrato in finale con il terzo tempo, discreto, 50.53! È rimasto escluso al 32º posto Matteo Senor in 52.01
Sesta e settima Linda Caponi e Simona Quadarella nei 400 stile libero, 4.18.38-4.18.43
200 delfino maschi, bene Giacomo Carini tra i primi 8 in 2.01.67 mentre Filippo Berlincioni centra la semifinale all’11º posto in 2.03.81
Molto interessante il 2.30.66 di Giulia Verona nei 200 rana nei preliminari, in semifinale con lei anche Sara Franceschi con il 16º tempo, 2.36.05
Raffaele Tavoletta unico italiano in gara nei 200 misti è entrato in semifinale anche lui con l’11º tempo, 2.05.81
Nella 4×100 Stile Libero Maschi e Femmine entrano in finale con il 4º tempo gli azzurrini formati da Di Fabio, Peron, Casarin e Iurasek, 3.37.45 al quarto posto.

20140710-231425-83665121.jpg
Il Pomeriggio:
Inizia tutto con la grande sfida tra i titani del dorso, Christou e il Re Sabbioni, ha vinto il greco con mondiale juniores, 54.03 e 54.25 per Simone che abbassa ulteriormente il suo stesso record italiano di categoria, per noi resti il numero uno!
Simona Quadarella sfiora una nuova impresa nei 400 stile arrivando quarta a due decimi dal podio, 4.15.56 lasciandosi dietro anche la fuoriclasse Linda Caponi settima in 4.16.59
Nelle semifinali forse senza troppo stress, Alessandro Bori centra l’obiettivo della finale dei 100 stile, sesto in 50.66, in finale speriamo sarà diverso!
Forse la stessa Marina Luperi si aspettava qualcosa di più nei 200 delfino in finale, ci sarà un altro anno però per cercare la medaglia, l’azzurra del 99 finisce sera in 2.13.12, nella stessa finale che sicuramente avrà un bel peso emotivo c’era Chiara Vandini, all’inizio forse fuori dai giochi ma alla fine nella finale all’ottavo posto in 2.16.66 di sicura soddisfazione!
Con l’esperienza di un nuotatore molto più grande Raffaele Tavoletta controlla al mattino e c’entra la finale nel pomeriggio, 200 misti da 2.03.96 nuotato con molta intelligenza tattica, voto 10!

20140710-230948-83388783.jpg
Bisogna ammettere che il 54.78 con record dei campionati della russa Openysheva nei 100 stile era difficilmente raggiungibile anche dalla sua compagna di nazionale Ustinova che ha preso l’argento in 55.30, bisogna dire che il bronzo di Rachele Ceracchi ha un enorme valore proprio perché ottenuto contro dei “mostri”, bisogna affermare anche che la semplicità e i sorrisi nonché la bellezza della nostra Rachele difficilmente è raggiungibile! Voto 12! 🙂
Nessun italiano purtroppo nella finale dei 20 rana come anche nei 200 dorso femmine.
Pur con un bel tempo Filippo Berlincioni si piazza decimo nei 200 delfino in semifinale (2.02.48 seconda riserva) e quindi difficilmente farà compagnia a Giacomo Carini quinto dopo le semifinali in 2.00.60, forza Giacomo, domani sarà finale!
Nei 200 rana Sarà Franceschi si piazza 14ª in semifinale, 2.36.38 mentre Giulia Verona continua a sorprenderci migliorandosi ancora è portando il suo personal best a 2.28.68!
Elisa Celli e Giulia De Ascentis devono iniziare a guardarsi dietro…domani in finale ti vogliamo così!
Alessio Occhipinti è settimo nel riepilogo dei 1500 nuotati in 15.32.32 e poco dietro al 13º posto c’è Andrea Manzi che però godrà di un altro anno di tempo (97) e che ha chiuso in 15.49.19
Così in chiusura di serata sono scesi in acqua i 4 della 4×100 stile mixed (maschi e femmine), Alessandro Bori (50.13)-Rachele Ceracchi (56.12!!!)-Alessia Ruggi (57.43)-Nicolangelo Di Fabio (50.51), totale 3.34.19 per il quarto posto a tre decimi dall’Olanda di casa.
Da sottolineare il tempo di Alessandro Bori che non resterà a guardare domani nella finale dei 100 stile libero e quello di Rachele Ceracchi che è identico al tempo di bronzo ottenuto nella gara individuale!
Adesso tutti a nanna ragazzi, anche domani la sveglia sarà alle 6 per gli atleti, un po’ più tardi per chi va a lavorare e alle 8.45 per chi può giusto in tempo per la diretta delle gare che è possibile vedere nella Home page di Swimmingchannel.it con affianco la speciale sezione dedicata ai campionati in cui potete trovare tutto ciò che serve, start list e risultati compresi!
Forza ragazzi!
Ayò!

Canottieri Napoli: Un Assoluto da Incorniciare!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

CIRCOLO CANOTTIERI NAPOLI SEZIONE NUOTO UN CAMPIONATO ITALIANO DA INCORNICIARE!

Napoli, 15 aprile 2014 E’ stata una settimana lunghissima ma densa di soddisfazioni per il Circolo Canottieri Napoli, che torna a casa da Riccione con la certezza di essere ormai stabilmente tra le squadre che maggiormente contano in Italia.

Campionati italiani assoluti 1Tre titoli assoluti, due medaglie di bronzo, tre pass per gli Europei di Berlino, un pass Campionati Europei Juniores.

Settimo posto della squadra femminile in A1 ed anche ottavo posto nella classifica generale dei Campionati Italiani Assoluti.

Il sipario si è aperto con i Campionati Assoluti primaverili di nuoto e di fondo: in acqua tutto il meglio del nuoto italiano. In palio non solo medaglie ma anche un pass per gli Europei di Berlino, per gli Eurojunior e per i Giochi Olimpici giovanili. Continua a leggere