MARTINA DE MEMME: UN MONDIALE VISSUTO CON SERENITA’ E GRINTA, UN MONDIALE DA PROTAGONISTA

Martina De Memme Vania Toni Management
Martina De Memme
Vania Toni Management

MARTINA DE MEMME: UN MONDIALE VISSUTO CON SERENITA’ E
GRINTA, UN MONDIALE DA PROTAGONISTA

Penultimo giorno di gare mondiali, in una Barcellona plumbea che regala anche qualche goccia di pioggia e world record sin nelle batterie mattutine della russa Efimova nei 50 rana che mette la mano sulla piastra in 29,78 ed il record del mondo in finale 50 rana della Meilutyte.

Appuntamenti importanti per i tifosi del Tricolore al Picornell con l’Italia che si giocava la medaglia di bronzo contro la Croazia, che purtroppo vincerà e costringerà il Settebello in quarta posizione, e al Palau St. Jordi con due azzurri in finale: Martina De Memme negli 800 stile e Matteo Rivolta nei 100 farfalla (arrivato settimo).

La toscana si è presentata al mondiale catalano con il titolo italiano assoluto 2013 nei 400 e 800 stile, e una palmares 2013 internazionale tutto d’oro: 200, 400, 800 stile e staffetta 4×200 ai Giochi del Mediterraneo, 400 e 800 stile alle Universiadi

In finale la Sirena di Livorno parte in 7 corsia, accanto a lei l’eroina di casa M.Belmonte Garcia, in corsia 3 il bronzo olimpico e più volte oro mondiale ed europeo sulla distanza Lotte Friis e l’americana Katie Ledecky oro Londra 2012 e ai mondiali in corso nei 400 e 1500 stile in corsia quattro.

La gara ha visto l’attacco del trio Ledecky/Friis/Boylen in testa con largo vantaggio sulle altre sin dalle prime bracciate.

La spunterà la giovanissima Ledecky e sarà suo anche il record del mondo: 8.13.86

Martina De Memme, ottava con il tempo di 8.37.29 “Questa finale è stata la ciliegina sulla torta di un anno molto importante e pieno di soddisfazioni. Ovviamente non sono soddisfatta del tempo ma sono arrivata a questa gara veramente stremata, stanca fisicamente e mentalmente”.

La campionessa toscana dopo il Settecolli non mi si è mai fermata continuando ad allenarsi lontana da casa e a gareggiare salendo sempre sul gradino più alto del podio “Mi ero ripromessa prima di partire di affrontare questo mondiale con tranquillità e serenità e nessuno mi ha mai chiesto qualcosa di particolare. Mi sono buttata in acqua cercando di dare tutto quello che avevo costruito in  quest’anno”.

Ed è stato un anno di grandi risultati e prestazioni sempre in crescendo per la campionessa della Livorno Nuoto/Esercito, che a Barcellona ha gareggiato anche nei 400 e nella staffetta 4×200 stile e che ha sempre migliorato il personale in ogni gara.

Da vera stacanovista, il 6 e 7 agosto parteciperà ai Giovanili perché “Mi diverto a partecipare anche a queste gare. Farò una piccola vacanza poi i primi di settembre riprendo gli allenamenti perché io senza far nulla non riesco a stare”.

Si conclude così il Mondiale di Barcellona per Martina De Memme, un mondiale che ha vissuto con serenità e grinta,
un Mondiale da protagonista

MARTINA DE MEMME – VANIA TONI Management

www.vaniatoni.it
+393929339222

Vania Toni Management
Vania Toni Management

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,839FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: