Magnini – D’Arrigo: Il passaggio di consegne

Intitolo così questo articolo perchè i protagonisti hanno davvero dato vita ad una gara bellissima, ha vinto Andrea Mitchell D’Arrigo, il giovane, gli ha sollevato la mano incoronandolo re il più esperto Filippo Magnini, un gesto bellissimo di chi tra i grandi del nuoto italiano ha firmato la storia mondiale e ora in barba all’età e ai tanti emergenti continua ad essere parte stabile della nazionale non per meriti sportivi ma per meriti cronometrici!

I 200 stile libero maschi, finale A!

Corrado Sorrentino

Swich Founder

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: