Giulia Verona: La piu bella sorpresa dei campionati!

Giulia Verona 2Nata il 22 Gennaio del 99 a Cremona, è secondo me la più bella sorpresa dei Campionati Italiani Assoluti Invernali 2014!

Giulia Verona, classe 1999, qualcuno pensa non sia una sorpresa, perchè in effetti non è che prima di questo evento fosse proprio una sconosciuta, anzi, ma è pur vero che tra le avversarie ce n’era qualcuna più accreditata e con un po di esperienza in più, non è bastato però!

Giulia Verona ha vinto, appena iniziato il suo secondo anno da categoria juniores si è aggiudicata il primo titolo italiano assoluto della sua storia, gia brillante ma che visti i presupposti può essere stellare! i 200 rana!

Allenata in un ruolo difficilissimo dal suo papà Roberto, nuota per il Team Lombardia ed è di Cremona, all’età di 4 anni ha iniziato a frequentare i corsi di nuoto, poi è entrata a 8 anni nei settori agonistici in una squadra di Cremona e ha cambiato diverse squadre fino ad approdare al Team lombardia.

Campionessa italiana di categoria per tre anni consecutivi a Roma nei 200 rana, l’anno scorso ha partecipato ai campionati europei juniores in Olanda classificandosi 4a nei 100 e 6a nei 200 rana, ma naturalmente partecipava confrontandosi con un anno di meno rispetto alle più forti, resta comunque il fatto che tali piazzamenti fanno di lei una ragazza con tanto talento e se il suo mondo girerà nel modo giusto arriveranno tante soddisfazioni.

Di sicuro la soddisfazione di salire sul gradino più alto del podio agli invernali assoluti è enorme, un pensierino come tutte l’avrà anche lei, perchè no?! ma nel momento in cui il primo nome nella lista era il suo, è esplosa una inevitabile gioia!

Inevitabile come la mia voglia di sentirla, di farmi e farvi raccontare l’emozione provata, da lei ma anche dal suo papà, che le emozioni le ha sentite doppie, da genitore e da allenatore!

Giulia VeronaGiulia ha descritto così la sua esperienza: “Prima della gara ero molto emozionata e insicura! I 200 rana sono la gara per me più emotivamente difficile da gestire. Poi al blocco di partenza le insicurezze sono svanite e ho pensato solo a mettermi in gioco. Quando sono arrivata alla fine e ho visto il risultato mi sono emozionata tantissimo perché mai me lo sarei aspettata un risultato così, davvero!”

Mentre papà Roberto quasi piangeva (io sarei svenuto in tribuna!) e ha detto: “è stato davvero emozionante! Mi sono commosso e ho trattenuto a stento le lacrime a vedere la gara e a vederla tra le più forti! ” Bravo papà!

Con un regalo fantastico sotto l’albero, di quelli che non si possono dimenticare, Giulia resta con i piedi per terra pronta per il prossimo appuntamento, martedi 23 la Coppa Brema e poi il doppio brindisi!

Complimenti, auguri e in bocca al lupo Giulia! Go Go Gooooooooo!

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: