Giacomo Carini scalda i motori, Berlincioni segue!

Senza dubbio sono entrambe sue prestazioni che non passano inosservate, al mattino e in una gara non proprio tra le più facili da nuotare, tutt’altro, i 200 delfino sono roba per due categorie di atleti, temerari e resistenti ben allenati, diversamente meglio scegliere altro!

Nella prima serie di qualificazione Filippo Berlincioni cerca subito di mettere paura agli avversari e ci riesce nuotando 1.57.39 frutto di quattro frazioni così distribuite: 26.49 – 29.47 – 30.79 – 30.64!

Poche batterie dopo è arrivato Giacomo Carini alla ricerca di una conferma, lo stato di forma che gli può consentire di nuotare stasera il tempo limite per Budapest, ci è andato abbastanza vicino in effetti, tempo limite 1.56.19 mentre il tempo nuotato da Giacomo è 1.56.30, manca pochissimo, e stasera oltre al duello all’ultimo sangue con Filippo Berlincioni potrebbe anche cadere qualche record, stiamo a vedere!

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

“Ufficiale” Lorenzo Zazzeri!

Per super Lorenzo ancora un bel , e meritato riconoscimento! https://www.facebook.com/1661239985/posts/10224770239357603/?d=n

BLACKLINE! L’UNICA VERA SOLUZIONE AL CLORO, IL REGALO PERFETTO PER NATALE!

Se da una parte è vero che tantissimi nuotatori amano sentire l’odore del cloro sul proprio corpo...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

“Ufficiale” Lorenzo Zazzeri!

Per super Lorenzo ancora un bel , e meritato riconoscimento! https://www.facebook.com/1661239985/posts/10224770239357603/?d=n

BLACKLINE! L’UNICA VERA SOLUZIONE AL CLORO, IL REGALO PERFETTO PER NATALE!

Se da una parte è vero che tantissimi nuotatori amano sentire l’odore del cloro sul proprio corpo...

Benny on top of ISL!

https://www.facebook.com/253818311309515/posts/5044107785613853/?d=n

Cerasuolo record mondiale, l’intervista dì Swim4Life.

https://www.instagram.com/tv/CW51RfGApYl/?utm_medium=copy_link
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: