Fondo – Coppa del Mondo 10km: lo scorso week end a Setubal con Bruni e Manzi sul podio!

Facciamo un passo indietro!

Nello scorso week end oltre al 7 colli si disputava un’altra manifestazione piuttosto importante di livello internazionale con gli azzurri del fondo in gara, parliamo della terza tappa di coppa del mondo (10km) di Setubal e grazie alla disponibilità in questi giorni del coach Fabrizio Antonelli che abbiamo sentito telefonicamente abbiamo potuto approfondire nei dettagli questo evento che ha portato in Italia ancora grandi soddisfazioni!

“La gara è stata velocissima perché la marea quest’anno era particolarmente alta e la corrente che ne è derivata era fortissima, hanno nuotato tutta la gara a favore di corrente, le nostre 4 ragazze si sono alternate nelle posizioni di testa con le tedesche Bosslet e Whunram e con le Brasiliane Jungblut e Cunha.

Ad un giro dalla fine (5x2000mt) Rachele Bruni ha preso il comando delle operazioni e non l’ha più lasciato fino alla vittoria (1h37’36″28) salvo un breve tratto a favore di Arianna Bridi quando mancavano circa 800 mt. Dall’ultima boa è uscita in testa Rachele seguita da un quartetto composto dalle due brasiliane, Arianna e Samantha Arevalo(ECU) è rimasta saldamente al comando fino al tocco precedendo di 4-5 metri le altre 4 che hanno battagliato spalla a spalla fino a dare vita ad un arrivo da fotofinish, Arianna è riuscita a regolare solo la brasiliana Cunha finendo dunque 4ª al fotofinish, podio sfumato di pochissimo ma comunque una prestazione molto positiva. Buona prova anche delle altre due italiane, Giulia Gabbrielleschi (sesta in 1h38’11″02) fresca di titolo nazionale assoluto e Alisia Tettamanzi (17ma 1h39’20″73) in sempre comunque nel vivo della gara salvo pagare qualcosa nel finale.

Anche la gara maschile è stata influenzata dalla forte corrente ed ha viaggiato su ritmi alti sin dalle prime battute.

L’ungherese ed il tedesco finiti sui primi due gradini del podio hanno tenuto il gruppo in fila indiana per più di metà gara ed hanno preso l’iniziativa decisiva quando mancava circa mezzo giro alla fine.

Bene gli azzurri sempre nel vivo dell’azione e nota di merito ad Andrea che allo sprint per il 3º posto ha saputo regolare campioni molto più esperti di lui.

In gara anche Simone Ruffini (1h30’00″33) e Federico Vanelli (1h30’01″72) La gara è stata vinta dall’ungherese Kristof Rasovszky in 1’29″50″97 con due secondi di vantaggio sul tedesco Rob MuffelsMatteo Furlan in 1h30’24″45.

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

Stay Connected

21,820FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Pazzesco Ilya Shymanovich! Record Mondiale nei 100 rana!

Da Swimswam Italia. Questa mattina, in gara nei 100 metri rana, durante i campionati...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: