FONDO: CONCLUSI I PRIMAVERILI

ECCO IL REPORT DI FEDERNUOTO.IT

Giulia Salin - Ph.NuotoVenezia.itDa federnuoto.it ecco l’impeccabile report sulla due giorni di fondo appena conclusa a Riccione! (CLICK ALLA NEW)

Il primo record italiano della settimana indoor che è iniziata allo stadio del nuoto di Riccione lo ha griffato Giulia Salin, quattordicenne del Team Veneto, allenata da Stefano Rossi, che ha stabilito il nuovo primato nazionale dei tremila stile libero ragazze 2002 con il tempo di 34’48″39; migliorato di 18 centesimi il precedente che apparteneva alla sua compagna di club Giulia Berton. Sui gradini più alti del podio delle classifiche di società sono saliti il Centro Sportivo Esercito e il Circolo Canottieri Aniene tra gli assoluti, Team Veneto e Robertozeno Posillipo tra i ragazzi.
Gli assoluti di fondo passano il testimone ai primaverili di nuoto, in programma da martedì a sabato, che mettono in palio i pass per gli Europei di Londra e i Giochi di Rio. Domenica 24 aprile gran finale con il campionato nazionale a squadre di serie A1 e A2 – Coppa Caduti di Brema.

Oggi, insieme al record di Giulia Salin, successi di Federica Allara (Genova Nuoto) tra le ragazze 2003, Simone Sassi (Aquarius Piscina Canosa) e Luca Amura (Alba Oriens Casandrino) rispettivamente 3000 ragazzi 2001 e 2000. Nella prima giornata sono stati protagonisti i cinquemila metri; Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) e il campione del mondo della 25 chilometri Simone Ruffini (Esercito/CC Aniene) hanno conquistato i titoli assoluti, Manuel Mateo Bortuzzo (Team Veneto) e Silvia Ciccarella (CC Aniene) quelli juniores.

Soddisfatto il dirigente federale, responsabile del settore nuoto di fondo, Stefano Rubaudo che ha seguito la manifestazione. “Questi campionati hanno messo in evidenza sia la buona condizione fisica degli azzurri qualificati per Rio 2016, Rachele Bruni, Simone Ruffini e Federico Vanelli, che la costante crescita del settore giovanile. Dal punto di vista tecnico, insieme al record italiano ragazze di Giulia Salin, voglio sottolineare il podio tutto campano dei tremila ragazzi under 16, frutto del progetto di lavoro avviato da oltre due anni al centro federale Albricci di Napoli”.

I podi della 2^ giornata – lunedì 18 aprile

3000 ragazze 2003
1. Federica Allara (Genova N) 26’34″30
2. Matilde Vigato (Team Veneto) 37’08″56
3. Iris Menchni (RN Spezia) 37’28″66

3000 ragazzi 2001
1. Simone Sassi (Aquarius Piscina Canosa) 33’24″96
2. Samuele De Rinaldi (Robertozeno Posillipo) 33’34″97
3. Andrea Filadelli (Andrea Doria) 33’54″44

3000 ragazze 2002
1. Giulia Salin (Team Veneto) 34’48″39 RI Ragazze
precedente Giulia Berton (Team Veneto) 34’48″21 del 2001
2. G. Pavanello (Team Veneto) 35’21″09
3. Noemi Costamagna (Vivisport Uisp Fossano) 35’36″12

3000 ragazzi 2000
1. Luca Amura (Alba Oriens Casandrino) 32’30″50
2. Giulio Iaccarino (NC Vomero) 32’48″83
3. Giuseppe Junior Diana (Olimpic N Napoli) 32’51″81

I podi della 1^ giornata – domenica 17 aprile

5000m assoluti m
1. Simone Ruffini (Esercito / CC Aniene) 52’34″63
2. Federico Vanelli (Fiamme Oro / CC Aniene) 52’49″41
3. Francesco Bianchi (CC Aniene) 52’54″95

5000m assoluti f
1. Arianna Bridi (Esercito / RN Trento) 57’09″89
2. Barbara Pozzobon (Hydros Oderzo) 57’12″29
3. Rachele Bruni (Esercito) 57’17″79

5000m juniores m
1. Manuel Mateo Bortuzzo (Team Veneto) 55’25″11
2. Pierandrea Titta (Pietro Radici Nuoto) 55’30″83
3. Ludovico Nardi (Team Veneto) 55’52″13

5000m juniores f
1. Silvia Ciccarella (CC Aniene) 58’23″69
2. Elisa Taccioli (Virtus Buonconvento) 58’31″90
3. Giulia Berton (Team Veneto) 59’05″99

Classifica per società – sessione femminile
15 società a punti
1. Centro Sportivo Esercito 31
2. Circolo Canottieri Aniene 20
3. Rari Nantes Torino 17

Classifica per società – sessione maschile
15 società a punti
1. CC Aniene 46
2. Fiamme Oro Napoli 36
3. Team Veneto 24,5

Classifica per società cat. ragazze
18 società a punti
1. Team Veneto 38
2. Cus Salerno 17
3. Genova Nuoto 13

Classifica per società cat. ragazzi
19 società a punti
1. Robertozeno Posillipo 19
2. Hydros Oderzo 15
3. Aquarius Canosa 14

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

La rana spettacolare di Nicolò Martinenghi!

https://youtu.be/DwVSdc0cW0o Non è sicuramente un video molto recente, probabilmente di diversi mesi fa, se la memoria non...

Viola Valli nella Hall of Fame!

“Sono felice ed onorata e fino a qualche mese fa non me lo sarei mai aspettato –...

Ryan Lochte, l’età è solo un numero!

Che fosse un fuoriclasse credo non ci siano dubbi, di sicuro un talento del genere non può restare che tale anche a...

Stay Connected

21,145FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

La rana spettacolare di Nicolò Martinenghi!

https://youtu.be/DwVSdc0cW0o Non è sicuramente un video molto recente, probabilmente di diversi mesi fa, se la memoria non...

Viola Valli nella Hall of Fame!

“Sono felice ed onorata e fino a qualche mese fa non me lo sarei mai aspettato –...

Ryan Lochte, l’età è solo un numero!

Che fosse un fuoriclasse credo non ci siano dubbi, di sicuro un talento del genere non può restare che tale anche a...

Il fenomeno Benedetta Pilato!

Non sembra vero, la piccola Benny ha eguagliato Ruta Meilutyte, non so se lo avete razionalizzato bene tutti, questo apre prospettive molto...

Mindfulness e autoconsapevolezza – Diego Polani da Nuoto.com

La continua paura di segregazione attualmente generata dai colori delle regioni italiane del Covid-19 ci fa capire quanto con questa seconda ondata...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: