Eurojunior d2: finali e semifinali.

Loenzo Biancalana e Filippo Dal Maso
Lorenzo Biancalana e Filippo Dal Maso

Preliminari 100 stile libero, in vasca anche gli azzurri Davide Nardini, Leonardo Deplano che riescono ad entrare in semifinale rispettivamente con il tempo di 50. 45,50. 53, mentre nulla da fare per Francesco Peron che sebbene 16º essendo il terzo italiano non può accedere alla fase successiva, tempo per Francesco 50. 88, in gara anche Tomas Ceccon che ha chiuso 43º in 52.20

Nella seconda gara in programma ovvero i 400 stile libero donne a centrare la finale è stata questa volta Giorgia Romei in sesta posizione questo pomeriggio con un tempo di qualificazione che lascia ben sperare perché a pochissimo dal podio, 4:15. 58, incrociamo le dita! Fuori dalla finale invece Giulia Salin che ha chiuso 14ª in 4.19.73

Nei 200 delfino come abbiamo detto in precedenza Federico Burdisso attualmente è quarto nelle semifinali ma con un tempo eccezionale, 1:59. 94 che vale anche il record italiano di categoria tolto niente meno che a Giacomo Carini! Inviare anche a Luca Chirico che sarà nelle semifinali insieme a Federico in funzione del suo 16º posto in qualificazione nuotato in 2:03. 16 mentre il terzo degli italiani in gara ovvero Antonio La Rocco ha chiuso 25º in 2:05.60

Nei 200 rana femmine ottavo posto per Anna Pirovano in 2:32. 05, per lei stasera la semifinale, non è riuscita invece nell’ingresso Letizia Memo che ha nuotato 2:34,59 per la 19ª posizione.

Quando si parla di 200 misti al maschile non si può parlare di Alberto Razzetti che questa mattina ha preso il sesto posto in 2:03. 49 davanti di una posizione a Thomas Ceccon in 2:03. 97, terzo degli italiani purtroppo escluso dalle semifinali e Filippo Dal Maso 13º in 2:05. 47 resta escluso purtroppo anche Massimiliano Matteazzi 15º in 2:05. 62

Nella staffetta 4% stile libero maschi e femmine l’Italia sarà in finale in quinta posizione grazie alle prestazioni di questa mattina siglate da Leonardo Deplano in 51. 97, Francesco Peron in 50. 53, Giada Martinelli in 57. 70 e Giulia Ghidini in 56. 77 per un totale di 3:36. 97

Erano tre le serie in programma 2500 stile libero per i maschi, stamattina a nuotato Lorenzo Biancalana che ha chiuso in terza posizione in 15:42. 99 mentre questo pomeriggio alle 19.16 minuti locali sarà la volta di Johannes Calloni che gareggerà in corsia tre, naturalmente la classifica verrà fatto in seguito ai risultati di questa serie veloce.

Questo pomeriggio ci saranno anche la finale dei 100 dorso con Tomas Ceccon e i 200 dorso con Giulia Ramatelli, nessun italiano nella finale dei 200 delfino donne, nei 100 stile libero donne, e nei 200 rana uomini.

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

Stay Connected

20,832FansLike
0FollowersFollow
2,393FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

LORENZO ZAZZERI – IL CAPOLAVORO!

Swimming Channel nacque con lo scopo di valorizzare i giovani nuotatori italiani e non solo, chiaramente mi...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: