Energy Standard Cup 2015: Tripletta Italia!

Team Italia - Ph.By Marco Razzetti
Team Italia – Ph.By Marco Razzetti

Lignano

Tripletta! Terza edizione e terza vittoria nella classifica a squadre per l’Italia all’Energy Standard Cup, ospitata a Lignano Sabbiadoro dopo le edizioni di Mosca e Ucraina.

11225671_884127481633575_1008306258_n1576 punti per finire sul gradino più alto del podio. Piazza d’onore per la Gran Bretagna (1376) e a seguire Energy Standard (1335) e Germania (1259).

Nel quarto e ultimo turno i ragazzi terribili di coach Walter Bolognani hanno messo in saccoccia 5 ori, 9 argenti e 5 bronzi.

Inizio in pompa magna nei 400 stile libero U16 con la doppietta della premiata ditta Elena Pravato (4’25”63, primato personale) e Giulia Berton (4’25”85, pp). Tra i maschi è arrivato il bronzo di Andrea Manzi (4’00”66).

Nella farfalla altro bronzo con Maria Ginevra Masciopinto (1’03”32,pp), argento con Luca Chirico (56”71, pp), bronzo con Ilaria Cusinato (1’01”07, pp), argento con Giacomo Carini (54”43) ma per un solo, maledetto centesimo!

Lo stesso centesimo che ha beffardamente negato il bronzo a Giovanni Izzo (55”47, pp).

Nei misti, Annachiara Mascolo si è presa il bronzo in 2’23”19, Emanuel Fava si è vestito d’argento (2’06”83, pp). Stesso metallo per Anna Pirovano (2’17”58, a un decimo dall’oro!) mentre Lorenzo Glessi ha vinto l’oro con 2’03”58. Applausi per Federico Bracco, separato dal bronzo solo per un decimo.

Nei 50 rana, argento per Sara Gusperti in 34”09. Indovinate che metallo si è preso Nicolò Martinenghi? Altro e terzo oro nei 50 rana in 28”48 e tra gli U18 accoppiata argento&bronzo con Andrea Castello (28”82) e Alex Baldisseri (29”22).

Passiamo alle staffette 4×100 stile libero. Oro alle donne U14 (Borra, Masciopinto, Birro, Pravato) in 3’57”11; oro agli U16 (Razzetti, Petriella, Martinenghi, Fava) in 3’31”47; argento alle U16 (Lamberti, Cusinato, Quaglieri, Pirovano) in 3’52″91; argento agli U18 (Frigo, Proietti Colonna, Carini, Izzo) in 3’24″79.

Il giudizio finale lo lasciamo al c.t. Walter Bolognani al video che ci ha gentilmente concesso, presto sarà online su swimmingchannel.it!

Doveroso ringraziare l’organizzazione FIN e Energy Standard per la celerità e la cortesia nel fornirci tutte le informazioni necessarie per tenervi aggiornati.

Da Lignano Sabbiadoro è tutto!

Arrivederci con Swimming Channel alla prossima manifestazione!

IMG_0866.JPG
Antonio Fracas

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: