DARIO VERANI SUL TETTO D’EUROPA!

IMG_3276.JPGFacciamo chiarezza, la Coppa Len non è un campionato Europeo. Quindi non possiamo scrivere che Dario Verani è campione d’Europa, ma che il caimano del NUOTO LIVORNO è salito sul tetto continentale sì.A Larnaca (Cipro) – sede della finale di Coppa Europa di nuoto in Acque Libere (10 km il sabato, 5 km la domenica) – l’allievo di Stefano Franceschi e Samuele Pampana è andato a prendersi il secondo posto sulla distanza olimpica in 1h54’34″64 alle spalle dell’ungherese Daniel Szekelyi (1h54’03″65); un risultato che gli ha permesso di mantenere la leadership in classifica generale in vista della 5 km a cronometro (55’28″62), vinta con oltre 20 secondi di distacco su Szekelyi e sul compagno di nazionale, Francesco Bianchi.

“Questa gara, un po’ come le altre del circuito Len, è servita per fare esperienza e gareggiare con atleti di alto livello – sorride Verani – ma per la stagione appena “iniziata” proverò senza troppe pretese a qualificarmi per gli Europei Assoluti”.

Guarda già avanti, Dario. Nonostante per lui la doppia fatica cipriota fosse l’ultimo impegno dell’anno sportivo 2014/2015. Guarda avanti, forte di una doppietta (Beach Games e Coppa Len) che lo proietta sul palcoscenico del nuoto di Fondo che conta: “Adesso farò una settimana di vacanza, per poi riprendere a pieno regime gli allenamenti; ora voglio godermi la vittoria, frutto di sacrifici e duro lavoro che mi hanno costretto a rinunciare alle pausa estiva. Ma alla resa dei conti ne è valsa la pena. Chi ringrazio? Il mio club, dallo staff tecnico a tutti i miei compagni con i quali vivo il cloro due volte al giorno, tutti i giorni”.

Focus da Livigno. Nel frattempo, in Valtellina, prosegue il collegiale azzurro; inserito nella tabella di marcia verso le Olimpiadi di Rio de Janeiro, si tratta del primo allenamento stagionale in altura alla vigilia dei primi test (Genova e Massarosa). Presenti, oltre a Federica Pellegrini e Filippo Magnini, i livornesi Federico Turrini, Chiara Masini Luccetti e Gabriele Detti e i tecnici federali, anche’essi labronici, Stefano Morini e Stefano Franceschi.

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: