Criteria 2015: Team Nuoto Sport Management in vasca con 60 atleti

Dal 20 al 25 marzo a Riccione ci sarà il meglio del nuoto giovanile italiano. Il Presidente Menga: “Abbiamo il numero più alto di atleti qualificati”

Riccione, 19.03.15 – Saranno quasi duemila gli atleti delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti, che dal 20 al 25 marzo si sfideranno alla Piscina Comunale di Riccione (vasca da 25mt) per i Criteria Giovanili. Le Società partecipanti sono 400

Come da programma, la prima parte sarà dedicata alla sezione femminile, in gara dal 20 al 22 marzo con 903 atlete (369 staffette). Poi spazio ai maschi dal 23 al 25 marzo che saranno in tutto 1089 con 372 staffette.

Il Team Nuoto Sport Management sarà una delle Società più attese. Si presenteranno ai blocchi di partenza ben 60 nuotatori. Saranno 32 le femmine, con 91 presenze gara e 9 staffette. Questi invece i numeri dei maschi: 28 atleti, 62 presenze gara e 9 staffette. 

Sono tantissimi in odore di medaglia. Per le femmine come non citare Giulia Verona, attuale campionessa italiana assoluti nei 200ra, oppure Federica Sarti Cipriani, che fece incetta di medaglie ai Criteria 2014, o ancora Lucrezia Bersanetti, Sara Morotti e Pacifici Melissa, tutte atlete di prospettiva. In campo maschile pronto a recitare un ruolo da protagonista è sicuramente Alessandro Bori, uno degli elementi più promettenti del Team Nuoto e che ha già mostrato tutto il suo valore agli Europei Juniores 2014 e ai Campionati Giovanili di Nanchino 2014. Da non dimenticare anche Francesco Morici, altro giovane di grandi speranze.  

Un primo risultato è già stato raggiunto – commenta  il Presidente Menga – e cioè portare il maggior numero di atleti a questi campionati. Con gli uomini abbiamo il secondo numero di qualificati e siamo dietro solo al Circolo Canottieri Aniene, mentre tra le donne la nostra Società è la più numerosa. Tecnici e atleti hanno lavorato intensamente per questo appuntamento e mi aspetto  risultati di rilievo, soprattutto cronometrici da parte dei big e di qualche giovane alla prima esperienza nazionale”.

L’obiettivo di tutti, oltre al titolo nazionale, sarà quello di staccare il pass per i Campionati Europei di Baku (23-27 giugno, ndr). Intanto la novità 2015 è rappresentata dallo streaming video sul sito federale: tutti gli appassionati potranno guardare le gare in tempo reale.

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: