Copenaghen D3: forza Italia!

Martina Carraro - ph. iSwim Shop - Swimming Channel
Martina Carraro – ph. iSwim Shop – Swimming Channel

Così a colpo d’occhio mi sembra di intuire che potrebbe essere un altro bel pomeriggio per i colori azzurri!

Questa mattina alle ranista Arianna Castiglioni e Martina Carraro hanno centrato l’obiettivo minimo nei 100 rana e quindi questo pomeriggio le rivedremo nelle semifinali, Arianna con il quinto tempo di qualificazione nuotato in 1:05. 72 e Martina in settima posizione con il tempo di 1:05.79

Luca Dotto stampa lo stesso identico tempo della prima frazione di staffetta di due giorni fa, 20. 87 nei 50 stile libero per la terza posizione nelle semifinali di questo pomeriggio insieme a Marco Orsi che ha siglato il sesto tempo in 21. 16, rimane purtroppo il rammarico per Lorenzo Zazzeri, settimo qualificato in 21. 34 ma che ovviamente non potrà andare avanti nelle semifinali perché terzo degli italiani, un po’ più giù in classifica troviamo in 21ª posizione Andrea Vergani che stamattina ha nuotato 21. 67

Assente Federica Pellegrini nei 200 dorso, l’unica italiana in gara stasera nella distanza sarà Margherita Panziera che stamattina nuotando 2:04. 65 si è conquistata la finale con il quarto tempo di qualificazione!

Nicolò Martinenghi - PH.Marco Razzetti - Swimmingchannel.it
Nicolò Martinenghi – PH.Marco Razzetti – Swimmingchannel.it

Nei 100 rana Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi confermano di essere in uno stato di forma piuttosto buono! Per Fabio il sesto tempo di qualificazione nuotato in 57. 31 e per Nicolò invece l’ottavo nuotato in 57. 78, nulla da fare ancora una volta per Luca Pizzini che ha chiuso 23º in 58. 93

Sono andate molto bene le tre farfalle sui 200, la prima delle tre in finale è Stefania Pirozzi , più precisamente sesta in 2:07. 30 di una sola posizione su Ilaria Bianchi che ha chiuso in 2:07. 34, nulla da fare in ogni caso per Alessia Polieri al nono posto con un tempo seppur buono ovvero 2.08.16.

A pensarci bene il tempo dei 200 misti di Federico Turrini non è poi così male, anzi, 1:56. 70 certo non è il meglio che lui dovrebbe avere sulle braccia ma di sicuro forse è insolito che valga la 15ª posizione e di conseguenza l’esclusione della finale di questo pomeriggio, esclusione come quella un po’ disarmante di Tomas Ceccon che è passato dall’ 1.55 che gli ha consentito la vittoria agli assoluti di Riccione ad un clamoroso 1:59. 80 in 33ª posizione.

Bene le quattro ragazze della staffetta 4 × 50 stile libero chiusa con il tempo totale di 1:37. 74 che vale la quarta posizione nella finale di stasera, stamattina per l’Italia hanno nuotato Lucrezia Raco in 24. 74, Aglaia Pezzato in 24. 69, Elena Di Liddo in 24. 51 e infine in quarta frazione Erica Ferraioli che ha chiuso in 23. 80.

Marco OrsiStasera quindi alle 17:00 nella prima gara in programma nei 50 stile libero nuoteranno Luca Dotto e Marco Orsi, alle 17:08 la finale dei 100 stile libero con Federica Pellegrini e poco dopo le semifinali dei 100 rana con Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi, Margherita Panziera dunque nei 200 dorso e nessun italiano nella finale dei 200 misti ma poco dopo sarà il turno di Stefania Pirozzi Ilaria Bianchi nella finale dei 200 farfalla!

Il pomeriggio italiano continuerà con le semifinali dei 100 rara insieme ad Arianna Castiglioni e Martina Carraro mentre poco dopo tutte le nostre speranze sono rivolte a Simone Sabbioni che si gioca la medaglia nei 100 dorso.

Ilaria Cusinato non è riuscita a rientrare nella finale dei 100 misti quindi in quest’ultima nessuno italiana sarà presente ma poco dopo avremo il leader Gregorio Paltrinieri nella finale dei 1500 stile libero, arriverà poi il momento della finale dei 50 stile libero in cui speriamo di poter ritrovare i nostri due azzurri e quindi in chiusura la 4 × 50 stile libero femmine, forza ragazzi!

Diretta Rai dalle 17.00 e aggiornamenti su Swimming Channel!
[ecwid widgets=”productbrowser search categories minicart” categories_per_row=”3″ grid=”10,3″ list=”60″ table=”60″ default_category_id=”0″ category_view=”grid” search_view=”list” minicart_layout=”MiniAttachToProductBrowser”]

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

Stay Connected

21,820FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Pazzesco Ilya Shymanovich! Record Mondiale nei 100 rana!

Da Swimswam Italia. Questa mattina, in gara nei 100 metri rana, durante i campionati...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: