Chiusura della Piscina comunale di Viareggio:

oggi la protesta davanti al Comune.

Abbiamo parlato nei giorni scorsi della chiusura della storica piscina di Viareggio, chiusura a sorpresa nel giro di poche giorni che ha fatto scoppiare le ire di tantissimi viareggini tra nuotatori agonisti e amatori, così oggi c’è stata la protesta in massa davanti alla sede del comune della città per contrastare la decisione del giudice sulla chiusura della struttura!

imageTale chiusura dell’impianto è legata alla situazione di dissesto del Comune di Viareggio ed è avvenuta dopo l’ordinanza del giudice che ha sciolto i contratti ed ha chiesto ai gestori la riconsegna degli impianti, loro stessi in effetti si sono dichiarati fuori dai giochi perché incapaci di sostenere le spese di gestione e i rappresentanti comunali sembrerebbero già in movimento per trovare le soluzioni alternative alla attuale gestione, come si legge anche dalle notizie pubblicate dai giornali locali l’assessore al bilancio Laura Servetti ha dichiarato che c’è da parte dell’amministrazione comunale la volontà di tenere aperto l’impianto ma non si può sobbarcare gli oneri.

Nel frattempo in centinaia sono andati oggi a protestare e noi non possiamo che appoggiare i manifestanti che pacificamente chiedono la riapertura di un impianto che è fondamentale per il proseguo delle attività non solo agonistiche ma anche amatoriali.


Corrado Sorrentino

Swich Founder

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: