Barcellona 2013 – Day 5:il report di Cristina Chiuso

Cristina Chiuso 4 OLIMPIADI LA NUOTATRICE ITALIANA PIU' LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO
Cristina Chiuso
4 OLIMPIADI
LA NUOTATRICE ITALIANA PIU’ LONGEVA ANCORA OGGI PRIMATISTA ITALIANA DEI 50 STILE LIBERO

BARCELLONA 2013

NUOTO DAY 5 AM – di Cristina Chiuso

Continuano gli alti e bassi della nazionale italiana che anche oggi conquista una semifinale e una finale ma perde l’occasione di portare un altro atlete al pomeriggio.

Molto difficile il compito per Erika Ferraioli nei 100 stile libero, nuota 55.54 e finisce 24 esima, 55.05 il 16° tempo, il piu’ veloce degli utlimi anni. Primo tempo per Cate Campbell che impressiona sempre di piu’ con la sua nuotata leggera e potente allo stesso tempo. 53.24. Missy Franklin sta entrando in forma piano piano, questa mattina si qualifica con il suo primato personale in 53.36.
Il suo campionato ora e’ in discesa.
Federico Turrini si migliora nei 200 dorso e porta il suo personale a 1.58.54 conquistando la semifinale. Bravo, bisogna entrare piu’ possibile in clima gara in previsione dei 400 misti di domenica.
Primo tempo per Tyler Clary con 1.56.76 mentre Ryan Locthe si prepara al suo primo double di questo mondiale.
Questa sera pero’ avra’ prima la finale dei 200 misti e poi la semifinale del dorso. Rispetto a Londra il programma e’ dalla sua parte.
Nei 200 rana Micah Lawrence si migliora notevolmente e nuota il miglior crono con 2.21.74. L’ingresso in semifinale a 2.28.12, una delle semifinali piu’ facili da conquistare, ma non c’erano italiane qualificate.
Nella gara maschile perdiamo un’altra possibilita’ di nuotare in una semifinale mondiale. Luca Pizzini chiude in 2.11.93, diciottesimo a 22 centesimi dai 16. Primo tempo per Marco Koch in 2.09.39.
Le ragazze della 4×200 conquistano la finale con l’ottavo tempo. Era difficile riuscire a fare piu’ del nono tempo,  7.59.12 della Russia. Sicuramente l’obiettivo e’ stato centrato, ma difficile essere soddisfatti di un crono di 7.57.41.
Alice Mizzau 1.58.93, Martina De Memme 1.59.04 Diletta Carli 2.00.49 Federica Pellegrini 1.58.95.
Anche se il podio e’ difficile da raggiungere, potremmo tranquillamente lottare per un quarto posto. Primo tempo per la Cina con 7.52.50 che schiera in prima frazione la Ye.

Cristina Chiuso per Swich

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Pazzesco Ilya Shymanovich! Record Mondiale nei 100 rana!

Da Swimswam Italia. Questa mattina, in gara nei 100 metri rana, durante i campionati...

Benedetta Pilato super! Rec ita assoluto e pass olimpico!

Siamo senza parole, quello che è accaduto pochi momenti fa nella piscina di Riccione è straordinario! Benedetta...

Stay Connected

21,429FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Pazzesco Ilya Shymanovich! Record Mondiale nei 100 rana!

Da Swimswam Italia. Questa mattina, in gara nei 100 metri rana, durante i campionati...

Benedetta Pilato super! Rec ita assoluto e pass olimpico!

Siamo senza parole, quello che è accaduto pochi momenti fa nella piscina di Riccione è straordinario! Benedetta...

Thomas Ceccon nuovo rec ita nei 100 dorso!

Che dire, stava volando! Thomas Ceccon ha da poco siglato il nuovo record italiano...

Emergenza sanitaria. “Vaccini e protocolli” con Lorenzo Marugo e Guido Rasi

Da Nuoto.com Lunedì 14 dicembre alle ore 20.30 è in programma un’intervista esclusiva “Emergenza sanitaria. Vaccini...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: