BACK in time Italiani Estivi: Il Team Nuoto Sport Management fa incetta di medaglie ai Campionati Italiani di categoria

 

Gabriele Detti-photo credits – Brunorosafoto 2014-2015

Torna in vasca ed è subito protagonista Gabriele Detti, primo nei 400sl e 1500sl. Il DG Menga: “Siamo felicissimi per lui”
Roma, 20.08.15 – Si sono svolti, dal 7 al 13 agosto, allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, i campionati nazionali di categoria Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores. Sui blocchi 1700 atleti per un totale di oltre 250 società, più di 4000 presenze gara e oltre 400 staffette. In tutte e quattro le categorie si è ben distinto il Team Nuoto Sport Management, che con le vittorie e i piazzamenti dei suoi atleti ha ottenuto il secondo posto nella classifica generale maschile (390 punti dietro al CC Aniene) e il terzo in quella femminile (417 punti alle spalle di Team Veneto e CC Aniene).
Nella categoria Senior maschi si registrano due successi per Gabriele Detti nei 400sl e 1500sl, al ritorno in vasca dopo i problemi di salute che hanno compromesso la partecipazione al Mondiale di Kazan. Ottimo il riscontro nei 400 stile libero, nuotati in 03’47″05, quasi un secondo in meno al primato personale di 3’48″02 del 10 aprile 2014 ai campionati assoluti di Riccione. Dominio assoluto nei 1500sl con un 14’53”93 (staccato Samuel Pizzetti, secondo, di 39”03) che, se ripetuto, a Kazan gli sarebbe valso addirittura il quarto posto nella finale iridata vinta da Gregorio Paltrinieri. A completare lo splendido campionato italiano il 2° posto nei 200sl (01’49”61).
Brillano anche le femmine. Stefania Cartapani è ormai più che una certezza tra le dorsiste italiane. Il tempo di 28”87 le è valso il Campionato Italiano nei 50do (ex aequo con Arianna Barbieri). Titolo nazionale anche per Francesca Fangio che grazie al suo primato personale nei 200ra (02’26”94) batte due raniste del calibro Giulia De Ascentis e Lisa Fissneider. Piazzamenti, inoltre, per Emanuela Albenzi e Susanna Negri, entrambe terze rispettivamente nei 200fa (02’12”15) e 400mi (04’51”22).
“Sono felicissimo del ritorno in vasca di Gabriele Detti – ha commentato il DG Gionatan Menga – i tempi fatti segnare in questo campionato italiano di categoria hanno dimostrato che Gabriele è completamente recuperato. Certo rimane il rammarico per la mancata partecipazione ai Mondiali di Kazan, ma sono sicuro che nella prossima stagione, quella olimpica, saprà riscattarsi”.

Pronti per i Mondiali Juniores di Singapore (25-30 agosto) Giulia Verona e Alessandro Bori. La giovane ranista di Cremona ha rispettato i pronostici della vigilia vincendo i 100ra (01’09”85) e 200ra (02’27”25) oltre al terzo posto con la staffetta 4x100mi cadette. Per Bori significativo il 2° posto nei 100sl (dietro ad Alessandro Miressi) nuotati in 50”04, oltre a due bronzi, uno nei 200sl (01’51”73) e l’altro con la staffetta 4x100sl. Tra i cadetti importanti i successi di Nicolangelo Di Fabio nei 400sl (03’52”90) e di Francesco Giordano nei 50fa (23”88) e 100fa (52”81). Infine nella categoria Ragazzi splendido Luca Chirico con le vittorie nei 200sl (01’53”64) e 200fa (02’05”66), oltre ai piazzamenti nei 100fa (3° in 01’56”08), nella staffetta 4x100mi ragazzi (secondo insieme a Francia, Cudiz e Aloisio) e nella staffetta 4x100sl Juniores (terzo con Panarari, Rusconi e Bori). Tra le ragazze si registrano le vittorie di Beatrice Degli Esposti nei 200ra (02’33”65) e della staffetta 4x100sl (Motta, Stuarengo, Cortinovis, Rossetti) con il crono di 03’56”04.
“Il bilancio complessivo di questo Campionato Italiano – continua Menga – è piuttosto positivo. I piazzamenti nelle classifiche generali dimostrano che siamo una delle più importanti società a livello natatorio nazionale. Non solo, perché quest’estate ci siamo particolarmente distinti anche in ambito internazionale con le medaglie ottenute alle Universiadi, agli Eyoff, in Coppa Comen e in ultimo con il nostro capitano Filippo Magnini ai Mondiali di Kazan. Ma non finisce qui perché a fine agosto Giulia Verona e Alessandro Bori saranno a Singapore per i Mondiali Juniores ”.

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: