ASSOLUTI INVERNALI – RICCIONE 2013: SPAZIO AI GIOVANI!

Panoramica stadio del nuoto Riccione

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI INVERNALI OPEN 2013

DAY 1 – AM

Così la prima parte è scivolata via, velocemente e senza nemmeno fare troppo tardi, l’orario di inizio poteva tradire la stima oraria invece tutto è filato liscio e nemmeno quella piccola interruzione “thriller” dopo la prima serie dei 50 dorso femmine ha intaccato la tabella oraria.

Tabella oraria che potete trovare con un solo click direttamente nella Home Page di www.swimmingchannel.it passando il mouse sopra la scritta ASSOLUTI INVERNALI OPEN – RICCIONE 2013, tabella oraria che questo pomeriggio prevede l’inizio della manifestazione alle 17.19 con le serie meno veloci degli 800 femmine e diretta Raisport dalle 17.30.

Stamattina

nei 400 Stile libero maschi Gabriele Detti conferma il suo buon momento nonostante un presunto fastidio alla spalla e vince in 3’51″25 secondo Alex Di Giorgio in 3’53″48 e terzo Gregorio Paltrinieri in 3’53″62

Thriller nei 50 dorso femmine, dopo la prima serie una interruzione di diversi minuti ha fatto pensare a qualche squalifica ma alla fine The Voice Luca Rasi ha confermato le posizioni, ha vinto Elena Gemo in 28″96 e dietro di lei Carlotta Zofkova a pari merito con Arianna Barbieri in 29″16

i 50 farfalla al maschile li ha vinti un mezzo italiano, Andrey Govorov (ADN Swim Project), mezzo perchè c’è tanto di italiano nei suoi successi targati Andrea Di Nino, 23″20 per il neo campione europeo di Herning, in realtà il podio nazionale è fatto da Piero Codia 23″78, Matteo Rivolta – 24″08 e Paolo Facchinelli – 24″17

Alice Mizzy Mizzau si aggiudica i 200 stile libero donne in 1’59″65 davanti a Martina De Memme che ho rivisto sorridente stamattina dopo averla lasciata un pò in ombra a Viareggio, seconda in 2’00″43 davanti alla brava francesina Coralie Balmy (CN Antibes) – 2’00″76 che arriva terza ma non fà classifica e perciò terza è Diletta Carli in 2’01″02

50 rana maschi: Andrea Toniato mette la mano davanti a tutti, bravo! 27″57 davanti a Mattia Pesce in uno stato di forma migliore di Herning, 27″62, terzo Francesco Di Lecce che ormai nuota già da diverse volte su altissimi livelli e anche oggi è salito sul podio, 27″75

Lisa Fissneider, bella, sorridente, elegante e veloce! 1’07″75 per aggiudicarsi i 100 rana davanti alla prima sorpresa dei campionati, Arianna Castiglioni, giovane talento del 97 allenata da Gianni Leoni al Team Insubrika Creval, brava! 1.08.57, miglior crono personale di quasi 1 secondo! Terza l’altra ranista nazionale in crescita Giulia De Ascentis 1’08″69

400 misti maschi: ovviamente Federico Turrini ha fatto la gara da solo 4’17″30 ma si è rivisto con piacere Giorgio Gaetani migliorarsi portando il suo personale a 4’21″60! il precedente era 4’27″44! Aaaammmazza! terzo Matteo Pelizzari in 4’23″26 , in precedenza Lorenzo Tarocchi virava terzo ai 300 metri crollando poi clamorosamente nel finale!

Claudia Tarzia - Genova Nuoto - Ph.Swimmingchannel.it
Claudia Tarzia – Genova Nuoto – Ph.Swimmingchannel.it

Ilaria Bianchi questa volta è andata forte, 58″14 a conferma del suo valore superiore rispetto a Herning, un incidente di persorso capita a tutti…seconda Elena Di Liddo in 59″57 e terza Claudia Tarzia in 59″99, lei è la seconda bella sorpresa della mattinata!
Le Fiamme Oro maschi si confermano leaders della 4×100 stile libero, 3’16″89 con Pizzamiglio 49″66 , Leonardi 49″04, Spadaro 50″08, Orsi 48″11 secondo il Team Lombardia MGM in 3’19″15 con Rolla 51″09, Schirru 49″31, Di Fabio 49″96, Magnini 48″79, bello questo scambio tra Di Fabio e Magnini, tra di loro ci sono solo 15 anni di differenza!!!
terza l’ Aniene in 3’20″96 con Benatti 50″65, Belotti 49″32, Lestingi 50″47, Di Giorgio 50″52

4×100 mista femmine vinta dalle Fiamme Gialle, 4’04″90 e record italiano di società, Barbieri 1’02″26, Fissneider 1’08″23, Polieri 59″84 e Mizzau 54″57 davanti all’ Aniene in 4’05″57 con Sorriso 1’03″84, De Ascentis 1’08″80, Di Liddo 59″15, Pellegrini 53″78
Ancora sul podio il Team Lombardia MGM in 4’12″98 con Cartapani 1’03″13, Valentini 1’11″28, Albenzi 1’01″19, Crocione 57″38

Appuntamento quindi questo pomeriggio come segnalato prima alle 17.19 per la serie meno veloce degli 800 femmine, ayò!

Corrado Sorrentino

Swich Founder Coach Corrado Sorrentino
Swich Founder Coach Corrado Sorrentino

 

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

Stay Connected

20,832FansLike
0FollowersFollow
2,406FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...

LORENZO ZAZZERI – IL CAPOLAVORO!

Swimming Channel nacque con lo scopo di valorizzare i giovani nuotatori italiani e non solo, chiaramente mi...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: