Assoluti DAY 2: che serata fantastica!

Se la serata di ieri è apparsa un po’ sottotono decisamente quella di oggi è esattamente il contrario, esaltante! Il pomeriggio nello stadio di Riccione iniziato con i 50 farfalla vinti da Elena Gemo in 26. 12 in maniera abbastanza netta davanti a Silvia di Pietro che ha nuotato 26. 34, entrambe hanno conseguito il tempo limite per gli europei di Londra, terza Ilaria Bianchi in 27.00 ma per lei ovviamente l’obiettivo è la doppia distanza!

Se stamattina Piero Codia ha pescato il pass per le olimpiadi di Rio nuotando 51. 42, questo pomeriggio ci ha pensato Matteo Rivolta a siglare un crono che non è valso il record italiano di stamattina ma sicuramente il pass per il Brasile, 51,54 per la vittoria proprio davanti a Piero Codia che non si è migliorato e ha chiuso e 51.72. È un grande crono anche quello di Daniele D’Angelo terzo in 52. 60!

Lisa Fissneider - Ph.Swimmingchannel.it
Lisa Fissneider – Ph.Swimmingchannel.it

Bisogna dire a gran voce bentornata Lisa Fissneider ! La bella di Bolzano oggi è tornata sul gradino più alto del podio nei 200 rana vincendo di pochissimo su Ilaria Scarcella, 2.26.74 per Lisa, 2.26.86 per Ilaria ma non è stata da meno Francesca Fangio terza in 2.27.06!
Da applausi anche il suo attuale allenatore Christian Galenda che tutti abbiamo potuto ammirare con la maglia azzurra, esultanza in lacrime di gioia per essere stato così bravo da riportare in alto una atleta straordinaria che sembrava persa, ritrovati insieme alle Fiamme Gialle in quando “colleghi” hanno dato luogo ad una magia fatta tutta di fiducia reciproca e convinzione nei propri mezzi, bravo Christian, e brava Lisa!
Per Ilaria Scarcella non solo argento ma anche tempo limite per Londra come anche per Francesca Fangio in una gara bellissima tirata fino all’ultima bracciata in cui si stava per mettere in mezzo anche Giulia Verona oggi quarta in 2.27.43! In grande evidenza la giovanissima del 2001 Letizia Memo ottava nella finale A in 2:31. 68!

Federico Turrini
Federico Turrini – ph.Marco Razzetti

Avevo detto nell’articolo precedente che sarebbe stato bello vedere la finale dei 400 misti, finale in cui il grande Federico Turrini ha siglato un grandissimo tempo che gli ha regalato il biglietto per il Brasile, 4:11.95 e si va alle olimpiadi con il terzo crono mondiale stagionale!

Ma voglio evidenziare un altro grande, Luca Marin che negli ultimi tempi sembrava quasi del tutto sparito e invece oggi ha siglato una grande prestazione che gli concede la partecipazione per il conseguimento del tempo limite ai campionati europei assoluti di Londra il prossimo mese ma anche il conseguimento della tabella B per le olimpiadi di Rio! Sarebbe la 4ª olimpiade! Grande Luca, bentornato! 4:14. 65!
Sul terzo gradino del podio è salito Giorgio Gaetani che ha nuotato 4:19.70

Simona Quadarella e Corrado Sorrentino
Simona Quadarella e Corrado Sorrentino

È incredibile invece la gara nuotata da Simona Quadarella, gli 800 stile libero in cui non era la favorita, forse poteva essere Martina Caramignoli o forse Aurora Ponselè, di fatto la gara ha preso una piega completamente diversa, infatti a fare la gara da un certo momento in poi è stata Diletta Carli, bellissima la sua azione con un bracciata molto diversa rispetto a prima, sono infatti diversi i cambiamenti in lei nell’ultimo anno, un fisico diverso molto più leggero e un modo di nuotare abbastanza cambiato, più bello se devo dire la verità, di fatto lei ha fatto la gara inseguita da vicinissimo da Simona Quadarella che ha avuto la forza di non mollare e insistere fino all’ultimo 100, anzi fino all’ultimo 50 in cui c’è stata la clamorosa rimonta che le ha regalato una bellissima vittoria con un tempo che lei stessa non si aspettava, 8:28,06 per la campionessa mondiale juniores e 8.28.22 per la sempre fortissima Diletta Carli che comunque ha fatto il tempo per Londra!

Sul terzo gradino del podio ancora una volta Martina De Memme che ha nuotato 8.31.79, Martina che quest’anno si allena di nuovo insieme a Corrado Rosso nella lontana Turchia, per lei oggi un crono di tutto rispetto! Che dire di Giorgia Romei, ancora quinta migliorando si ulteriormente, 8.39.32 a due decimi da Martina Caramignoli, tempo per europei di categoria e grande crescita! Brava!

Nicolò Martinenghi - ph.Marco Razzetti
Nicolò Martinenghi – ph.Marco Razzetti

È stata una gara molto tirata quella dei 100 rana uomini che ha visto prevalere ancora una volta Andrea Toniato davanti a Fabio Scozzoli di pochissimo, 1:00,72 per Andrea e 1:00.75 per Fabio, ma il bello è stato il bronzo anche un po’ annunciato del fortissimo talento Nicolò Martinenghi che ha siglato il nuovo record italiano di categoria Juniores nuotando 1:00 92 e per poco non faceva lo scherzo ai due grandi!
Ancora una volta una prestazione magistrale, bravo Nicolò! Ovviamente questo tempo non solo gli dà il via libera per i campionati europei di categoria ma lo pone tra i candidati al podio della rassegna continentale! Nicolò ha detto al telefono di Swimming Channel: “alla virata mi sono visto vicino e ho provato a seguirli, poi mi sono reso conto che li stavo riprendendo e ci ho provato ancora di più, ma va benissimo così, sono molto contento, è un tempo straordinario!”

Per Andrea Toniato ovviamente il posto per gli europei di Londra.

FEDERICA PELLEGRINI - ph.Marco Razzetti
FEDERICA PELLEGRINI – ph.Marco Razzetti

L’apoteosi è arrivata verso la fine della serata quando Federica Pellegrini ha nuotato quella seconda vasca della finale dei 100 stile libero chiudendo in 27.46 per il crono finale che le dà il via libera per Rio anche in questa distanza, al passaggio terza dietro Erica Ferraioli (26.15) e Aglaia Pezzato (26.29) ma poi davanti di oltre 1 secondo all’arrivo per un tempo finale di 53.78 per la migliore prestazione italiana in tessuto! Emozionata ai microfoni della Rai, non possiamo che alzarci in piedi ad applaudire la sua determinazione e perseveranza come solo i vincenti sanno mettere in acqua, chapeau!
Seconda quindi Erica Ferraioli in 54.87 e terza Aglaia Pezzato in 55.03 di soli 7 centesimi davanti a Silvia di Pietro. Per tutte comunque un posto garantito nella 4×100 stile libero del mese prossimo a Londra!

Non si è migliorata ma è andata forte lo stesso la piccola Emma Virginia Menicucci ottava in finale B con un crono comunque molto buono per la sua età, 57.81!

La chiusura della giornata da record ce l’ha regalata l’Aniene nella 4×200 maschile con il primato di società fissato in 7.12.60! Alex di Giorgio,Damiano Lestingi, Jonathan Boffa e ovviamente Filippo Magnini!

Clicca qui per i risultati completi del pomeriggio oppure visita la sezione dedicata nella home page con tutti i risultati di ogni parte di gara!

Domani DAY 3 con questo programma: (CLICCA QUI PER LA START LIST)

10:00 ASSOLUTI MASCHI 50 m Farfalla – Eliminatorie
10:09 ASSOLUTI FEMMINE 400 m Misti – Eliminatorie
10:35 ASSOLUTI MASCHI 400 m Stile Libero – Eliminatorie
11:05 ASSOLUTI FEMMINE 200 m Dorso – Eliminatorie
11:25 ASSOLUTI MASCHI 200 m Dorso – Eliminatorie
11:45 ASSOLUTI FEMMINE 100 m Farfalla – Eliminatorie

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Stay Connected

21,625FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...

Pazzesco Ilya Shymanovich! Record Mondiale nei 100 rana!

Da Swimswam Italia. Questa mattina, in gara nei 100 metri rana, durante i campionati...

Benedetta Pilato super! Rec ita assoluto e pass olimpico!

Siamo senza parole, quello che è accaduto pochi momenti fa nella piscina di Riccione è straordinario! Benedetta...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: