Assoluti D2/AM: potrebbe essere un altro pomeriggio olimpico!

Dando uno sguardo veloce ai risultati della seconda mattina di gare a Riccione salta all’occhio molto facilmente il fatto che non pochi atleti questa mattina hanno cercato un tempo di qualificazione vicino al limite per le olimpiadi di Tokyo, e a mio modesto parere non sono pochi i nuotatori che questa sera possono avvicinarsi molto a questo traguardo!

Quello che vedo più potenzialmente vicino è Simone Sabbioni nei 100 dorso, il limite è fermo a 52.8 e lui questa mattina ha nuotato 53.85, si può fare!

Interessante anche la situazione nei 100 stile libero guidati da Ivano Vendrame in 48.55 ma a quelle velocità buttare giù 65 centesimi mi sembra più difficile ma penso si possa fare, affianco avrà altri due nuotatori con più o meno lo stesso tempo, Santo Condorelli e Alessandro Miressi, senza considerare Luca Dotto!

Margherita Panziera nei 100 dorso ha nuotato 60 secondi facilmente, il suo limite è a 59. 00 e lei ci ha abituati a grandi sorprese mentre nei 400 misti Ilaria Cusinato questa mattina ha passeggiato, molto probabilmente per puntare all-in questo pomeriggio, per lei il tempo limite è fermo a 4. 36. 00 e ancora le delfiniste come Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo dovranno nuotare 57.1 se vorranno andare in Giappone, chissà poi se Federico Burdisso nella doppia distanza riuscirà a nuotare 1.54.3 nella doppia distanza, e anche Silvia di Pietro ci proverà dopo aver guadagnato la pole position nei 100 stile libero in cui dovrà vedersela con Federica Pellegrini, e questo può essere un vantaggio per avvicinare il tempo limite fissato in 53.00!

Appuntamento ore 17.00 con diretta su RaiSport!

Forza ragazzi!

Corrado Sorrentino

Swich Founder

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: