ASIAN GAMES 2014-SWIMMING DAY 3: NON SOLO CINA E GIAPPONE.

imageQuello che casca all’occhio che nella terza giornata in Korea sul podio sono saliti anche altri atleti delle altre nazioni, e ci fa anche piacere!

Nella terza giornata ad Incheon in apertura, ieri, la finale dei 50 dorso donne se l’è aggiudicata in effetti la cinese Yuanhui Fu in 27.66 e poteva sembrare la solita minestra se non fosse che l’argento lo ha preso la Kazaca Yekaterina Rudenko in 28.04, evvai! Terza la Giapponese Miyuki Takemura in 28.27

Quello dei 50 stile maschi invece è una solita minestra, vince il cinese Zetao Ning in 21.95, nulla di speciale ma tutto sommato bene, secondo il giapponese Shinri Shioura in 22.11 e terzo Kenta Ito sempre per il Giappone in 22.16

400 misti inevitabilmente targati Shiwen Ye, del resto lei è la primatista mondiale sicchè difficilmente poteva perdere! 4.32.97 per l’oro davanti alla giapponese Sakiko Shimizu in 4.38.63 e il bronzo va ad un’altra outsider, la vietnamita Thi Anh Vien Nguyen (per scrivere questo nome ci ho messo 1 minuto!), 4.39.65

La notizia della terza giornata è l’oro del kazaco Dmitry Balandin nei 200 rana! 2.07.67 davanti ai giapponesi che negli ultimi anni hanno fatto la storia di questa gara, bene! Kazuki Kohinata secondo in 2.09.45 e Yasuhiro Koseki terzo in 2.09.48

100 delfino donne alla cinese Xinyi Chen in 56.61, argento alla connazionale Ying Lu in 58.45 e bronzo per la nuotatrice di Singapore Li Tao in 59.08

400 stile libero uomini, Yang Sun torna e si vede, 3.43.23, lontano dal suo miglior crono ma abbastanza veloce per vincere davanti a Kosule Hagino che gli aveva giocato uno scherzo nei 200, 3.44.48 per il giapponese, terzo Park ancora in ombra con un crono non all’altezza del suo nome, 3.48.33! mah!

Infine la 4×200 stile donne, Cina-Giappone e Hong Kong!

In corso la quarta giornata di gare…

Qui i risultati e le start list…

ayò!

<

Corrado Sorrentino

Swich Founder

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: