ANDREA TONIATO – LA RIVELAZIONE DELL’ANNO

Andrea Toniato
Andrea Toniato

Ce ne sono state tante, più o meno lunghe, belle e semplici, tanti ritratti dei nostri giovani e forti nuotatori che ogni anno si mettono in bella mostra con tanti sogni e aspirazioni.

Senza dubbio nel frastuono stagionale, tra le onde dei risultati eclatanti e le ribalte mediatiche c’è stato un eccezionale nuotatore che senza clamori ha strappato applausi a go go suscitando molto sportivo interesse e molto meno gossip, insomma uno che fa parlare di se per i risultati e crediamo visto il risultato dell’intervista che segue molto per la sua semplicità.

Andrea Toniato, per noi la rivelazione dell’anno, l’abbiamo voluto conoscere meglio per capire chi è veramente, apparentemente timido ma in acqua peggio di un pirana, disponibile alla lunghezza delle domande, giamaicamente sportivo da Classe A, chiaro e perfetto nelle risposte, simpatico e molto bravo anche nelle interviste!

Eccolo!

ANDREA TONIATO nato a Cittadella il 27-02-1991 ma residente a ONARA di Tombolo, e si raccomanda vivamente che il nome DEVE essere TUTTO maiuscolo! Allenato da Tamas Gyertyanffy, nuota per il Plain Team Veneto – Fiamme Gialle ed è diplomato al liceo scientifico.

Swich:

Quanti titoli italiani giovanili e quanti assoluti?

Andrea:

Giovanili, non lo so! diciamo una quarantina su e giù comprese numerose staffette, titoli assoluti??? un bello ZERO tondo tondo!

Swich:

Altri titoli internazionali?

Andrea:

2 ori alle gymnasiadi di Atene nel 2006, 2 ori alle EYOF di Belgrado nel 2007, 2 ori agli eurojunior di Praga nel 2009!

…non si fà mancare certo l’oro… 🙂

Andrea Toniato Ph Swimming Channel Agosto 2013
Andrea Toniato
Ph Swimming Channel Agosto 2013

Swich:

Ciao Andrea! Come stai? Dopo una stagione esaltante finalmente un po’ di vacanza ma a settembre ti aspetta una ripresa niente male, quanti allenamenti al giorno e alla settimana farai?

 Andrea:

Ciao! tutto bene, come si fa a star male in vacanza?! la ripresa? non mi ci far pensare, non so come funzionerà all’inizio con la preparazione, l’anno scorso mi sono aggregato tardi (fine ottobre al centro federale di Ostia) perciò la ripresa già l’avevo cominciata, comunque penso che almeno 2 allenamenti al giorno e una decina alla settimana non me li tolga nessuno già dall’inizio!

Swich:

Com’è nata la tua avventura acquatica?

Andrea:

La mia avventura è nata, come per molti altri, a causa di problemi alla schiena, il dottore perciò mi consigliò di iscrivermi in piscina, da li pian piano (molto pian piano) mi sono innamorato di questo mondo, diciamo che nel mio futuro non vedevo lo sport!

Swich:

Hai fatto il tipico percorso da fenomeno attraversando tutte le nazionali oppure da piccolo eri normale e poi ti sei trasformato in supereroe andando diretto su quella assoluta?

Andrea:

Ho fatto molte nazionali già da piccolino, diciamo quasi tutte quelle giovanili!

Swich:

Dicci la verità, come hai fatto a diventare così forte? Qual è il segreto?

Andrea:

Ah forte! diciamo che me la cavo! quello che mi motiva e mi sprona a continuare è il desiderio di continuare a migliorare, per i segreti bisogna chiedere a chi vince mondiali o fa record, loro si hanno dei segreti che devo ancora scoprire!

Swich:

Qual è stato il successo più bello che ricordi? Quello che più ti ha dato soddisfazione?

Andrea:

Beh, l’oro nei 100 rana di Praga me lo sogno ancora di notte! avevo preso una bella batosta nel 50 nei quali avevo riposto tutte le mie speranze ed energie, quindi vincere qualche giorno dopo i 100 nuotandoli per la prima volta sotto 1.01 (anche se con il gommato) è stato decisamente bello!

Andrea Toniato Ph. Swimming Channel 7 Colli 2013
Andrea Toniato
Ph. Swimming Channel
7 Colli 2013

Swich:

E invece la delusione sportiva più grossa? (sempre che ce ne sia stata una…)

Andrea:

Beh ce ne sono state parecchie, poi negli ultimi anni non ne parliamo, sicuramente il fatto di non essere riuscito a qualificarmi per gli ultimi 2 mondiali e per Londra (che erano i miei obbiettivi) ha lasciato il segno.

Swich:

Sicuramente vorrai fare le olimpiadi, mancano ancora 3 anni a Rio, quanto ti senti vicino a questo traguardo?

Andrea:

Mancano appunto 3 anni, decisamente tantissimi, perciò mi sento ad anni luce da quel traguardo, il mio più grande obiettivo e sogno.

Swich:

Secondo te chi è il miglior nuotatore/nuotatrice italiano di sempre?

Andrea:

Mi verrebbe da dirti Federica (Pellegrini) perchè ha vinto,anzi stravinto tutto ma da buon ranista ti dico Domenico Fioravanti, lui a Sidney ha fatto qualcosa di spettacolare e storico!

Swich:

A quale avversario vorresti suonargliele bene perché è più forte di te?

Andrea:

Van der Burgh, va troppo forte, non è possibile! almeno se gli spezzo una gamba rischio di batterlo!!! 😉

Swich:

Il tuo atleta preferito?

Andrea:

Nel nuoto Michael Phelps, lui è la leggenda, in generale mi piace molto Federer.

Swich:

La tua squadra del cuore?

Andrea:

il Milan, ovvio direi, Forza Diavolo!

Andrea Toniato - Fabio Scozzoli - Francesco Di Lecce Podio 50 Rana - 7 Colli 2013 Ph. Swimming Channel Giugno 2013
Andrea Toniato – Fabio Scozzoli – Francesco Di Lecce
Podio 50 Rana – 7 Colli 2013
Ph. Swimming Channel Giugno 2013

Swich:

Sono meglio tanti successi ricchi di medaglie e records ottenuti da molto giovane oppure rinunceresti a tutto per la certezza di una olimpiade?

Andrea:

Guarda, a tutti forse no, perchè penso che mi abbiano dato la spinta per essere ancora qui a lottare, ma ad una buona parte si.

Senza pensarci nemmeno un secondo, credo che l’olimpiade sia il più grande sogno di ogni atleta.

Swich:

In Italia tutti i grandi campioni vengono ben presto coinvolti nelle pubblicità o nei programmi televisivi, tu sembri uno che non appare in modo mediaticamente spettacolare ma fai parlare di te per i risultati piuttosto che per le cronache quotidiane, se dovessi diventare famoso resterai così umile come sembri?

Andrea:

Se per caso, se mai, se forse, se dovesse per sbaglio accadere che faccio qualcosa di veramente buono (e mentre lo dico faccio qualsiasi tipo di gesto scaramantico), penso che rimarrei così, diciamo che l’essere calmo, tranquillo e riservato fa parte del mio carattere.

Swich:

Farai di nuovo un’intervista per Swimming Channel anche se noi non conteremo nulla e tu sarai il numero uno?

Andrea:

Swimming Channel????? ma chi c**** sei questi??? cosa c**** voji da mi?! ahaha no scherzo.. certo che si! e io vi chiedo: voi verreste a farmi un intervista anche se dovessi diventare scarsissimo? diciamo in memoria di quando facevo qualcosa di buono!

Andrea Toniato
Andrea Toniato

Swich:

Senza dubbio si, ti intervisteremo anche se fossi l’ultimo degli amatori! Già che ci sei, prima che diventi scarso, me lo fai un autografo così mi vanto sul sito ?

Andrea:

Mah! puoi averne di più importanti eh! però te lo faccio volentieri almeno così mi posso vantare a casa di aver fatto qualche autografo!

Swich:

Essere un sempre più bravo atleta comporta oltre il sacrificio fisico anche il dover stare spesso lontano da casa, ti mancano la famiglia, gli amici, la tua città?

Andrea e Mauro Toniato Ph.Swimming Channel
Andrea e Mauro Toniato
Ph.Swimming Channel

Andrea:

Si mi mancano, soprattutto la mia fidanzata che vedo veramente poco, però sono sacrifici che bisogna fare se credi veramente in quello che fai e in quello che vuoi fare.

Swich:

Quando torni a casa qual è la “specialità” che più ti piace rimangiare?

Andrea:

Quando torno a casa chiedo sempre di fare una bella grigliata mista e gigantesca di carne! adoro mangiare la carne!

Swich:

Se dovessi uscire fuori a cena: pizza e birra, rosso e carne o bianco con Mattia Pesce?

Andrea:

Come già successo, carne e rosso (a fiumi) con il buon Pesse non si rifiuta mai!

Swich:

Serata intima, la musica di sottofondo dev’essere: di Johon Legend – Rihanna o Renato Zero ?

Andrea:

Qualcosa di meglio no?! diciamo John Legend- Rihanna almeno faccio contenta anche la mia fidanzata, se fosse per me ci butterei giù un po’ di rock, ci sta sempre!

Swich:

Quindi sei fidanzato?

Andrea:

Si, diciamo da qualche giorno ormai…tipo.. 7×365!

Swich:

Ammesso che la tua eventuale compagna non se la prenda, chi è secondo te la piu’ bella della nazionale?

Andrea:

Mai risponderò a questa domanda1 nemmeno sotto tortura! ci tengo alla vita!

Andrea Toniato ph. Swimming Channel
Andrea Toniato
ph. Swimming Channel

Swich:

Raccontaci il giorno più brutto della tua vita.

Andrea:

Beh, un giorno brutto in particolare non lo ricordo ma ho passato un brutto periodo dopo gli europei di Budapest nel 2010 e ne sto uscendo ora dopo due anni difficilissimi pieni di delusioni continue nei quali stavo per mandare tutto all’aria (per non essere volgare), ma è passato perciò ora si guarda avanti sperando che quei momenti di totale sconforto non si ripresentino più.

Swich:

Il giorno più bello.

Andrea:

Un giorno bellissimo è stato quando dopo anni e anni e anni e anni di violenze psicologiche, per logoramento e sfinimento sono riuscito a conquistare la mia attuale fidanzata, è stata davvero dura, ma alla fine ho vinto io! non poteva più resistere al mio fascino! (??????????) o per meglio dire, alla mia insistenza!

Swich:

Ormai sempre più spesso si vedono gli atleti con le cuffie in testa e il volume a palla, che musica ascolti per gasarti?

Andrea:

Io non sono il tipo che ha le cuffiette perennemente nelle orecchie, ma se mi serve, ascolto i Sonata Arctica o gli AC-DC.

Swich:

Se dovessi scegliere: Van Hallen, Van Helsing o Van Der Burg?

Andrea:

Van Helsing.

Swich:

Titanic, Una notte da leoni o Saw L’Enigmista?

Andrea:

Una notte da leoni, troppo idioti loro!!!

Andrea Toniato Ph. Swimming Channel Agosto 2013
Andrea Toniato
Ph. Swimming Channel Agosto 2013

Swich:

New York, Londra o Tokyo?

Andrea:

Non ne ho vista nemmeno una ma mi piacerebbe New York.

Swich:

Giacca e cravatta, jeans e polo o havaianas e pantaloncino?

Andrea:

Havajanas e pantaloncino, sempre semplice e comodo.

Swich:

Rolls Royce, Mercedes classe A oppure scooter salvaspazio?

Swich:

Mercedes classe A ovvio, poi se è il modello nuovo che è una figata…

Swich:

Beethoven, Justine Timberlake o Bob Marley?

Andrea:

Bob Marley, è la musica che mi rilassa di più, la usavo ogni volta che dovevo fare i disegni tecnici per scuola, altrimenti strappavo un foglio ogni due minuti!

Andrea Toniato Ph. Swimming Channel 7 Colli 2013
Andrea Toniato
Ph. Swimming Channel
7 Colli 2013

Swich:

Cosa pensi di un atleta che per vincere fa uso di doping?

Andrea:

Ah, non so se mi fa più pena o più schifo.

Swich:

Cosa diresti agli atleti più giovani di te a proposito del doping?

Andrea:

Direi che è vero che la fatica fa paura e magari non ti porta nemmeno tanto lontano ma è il modo migliore per apprezzare tutto quello che riesci a guadagnare, e soprattutto lo fai onestamente.

Swich:

Se dovessi rinascere sotto un’altra forma di vita, cosa vorresti essere: un polpo, un delfino, una rana o Mattia Pesce?

Andrea:

Mattia Pesse ovvio!!!!!!!

Swich:

Alcuni tuoi colleghi quando non si allenano fanno le pubblicità, tu che fai?

Andrea:

Io dormo, dormo, poi leggo o gioco alla play, ma soprattutto dormo!

Swich:

Manda un messaggio d’avvertimento i tuoi avversari!

Andrea:

Quest’anno vi ho fatto vedere che posso andare bene, il prossimo anno in un modo o nell’altro vi vengo a battere!!!

Swich:

Lo sanno che dormi con la luce accesa?

Andrea:

Io? io dormo ANCHE se c’è la luce accesa!

Swich:

Abbiamo finito, in conclusione ti chiedo un parere su Swimming Channel, senza peli sulla lingua, sii sincero ma senza sconcerie!

Andrea:

E’ una bellissima idea, molto utile e fatta bene, poi ora ho un sacco di foto fighe! (dai “fighe” si può dire…) e la mia fidanzata grazie a voi riesce a vedere e a seguire tutte le gare su internet anche quando non viene a vedermi!

In conclusione, ringraziamo Andrea per questa bellissima opportunità che ci ha dato, ci vantiamo della sua opinione su Swimming Channel e non ci resta che apprezzare la sua semplicità e il suo grande talento facendo il tifo per lui, grazie!

Ad averne ragazzi così!

Corrado Sorrentino per Swimming Channel

Corrado Sorrentino
Corrado Sorrentino

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

BLACKLINE! L’UNICA VERA SOLUZIONE AL CLORO, IL REGALO PERFETTO PER NATALE!

Se da una parte è vero che tantissimi nuotatori amano sentire l’odore del cloro sul proprio corpo...

Benny on top of ISL!

https://www.facebook.com/253818311309515/posts/5044107785613853/?d=n

Cerasuolo record mondiale, l’intervista dì Swim4Life.

https://www.instagram.com/tv/CW51RfGApYl/?utm_medium=copy_link

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

BLACKLINE! L’UNICA VERA SOLUZIONE AL CLORO, IL REGALO PERFETTO PER NATALE!

Se da una parte è vero che tantissimi nuotatori amano sentire l’odore del cloro sul proprio corpo...

Benny on top of ISL!

https://www.facebook.com/253818311309515/posts/5044107785613853/?d=n

Cerasuolo record mondiale, l’intervista dì Swim4Life.

https://www.instagram.com/tv/CW51RfGApYl/?utm_medium=copy_link

Cerasuolo Mondiale Junior nei 50 rana davanti a Scozzoli e Martinenghi!

Da swim4lifemagazine Simone Cerasuolo si regala un 50 rana da urlo, migliorato il Record...

Nico Sapio 2021-PapàRazzo in azione…book 1…

https://www.facebook.com/100044570225387/posts/432010411627963/?d=n
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: