7 Colli Day 2

DSC_0029Dopo i record di ieri aspettarsi ancora dei records poteva essere automatico ma anche imprevedibile, eppure nella seconda giornata romana il 7 colli o Internazionali di Roma se preferite, non hanno tradito le attese!A volte ci sono i grandi esclusi, come ieri Marco Orsi nei 50 stile libero oggi Filippo Magnini nei 200, in compenso per dei “grandi” che vorremmo vedere sempre in forma ci sono dei giovani ma anche dei meno giovani che emergono sempre di più a dimostrazione di un possibile ricambio generazionale che forse sta avvenendo, ma ovviamente il tempo ci dirà le cose…

Lascerò a voi il piacere di spulciare i risultati e aggiungerò solo un piccolo commento.

Nella gara di apertura è l’ungherese Bizco a dominare abbastanza nettamente i 200 delfino davanti a Francesco Pavone e Sjoedin mentre al femminile il podio è tutto straniero! Da applausi Aurora Petronio in netta crescita anche nei 200 nuotati appena sopra i 2.12…

Ecco Elena Gemo raddoppiare, la distanza è doppia ma non basta per fermarla così è record italiano assoluto nei 100 dorso in 1.00.22 di soli 3 centesimi!

Quando ci sono in acqua quei ragazzi terribili lo spettacolo è ormai garantito!

IMG_1534.JPGSimone Sabbioni, fresco di primato italiano nuotato nella sua Riccione conferma la sua attuale leadership in questa gara nuotando sopra i 54 secondi di poco e ingaggiando una sfida all’ultimo sangue con il suo appena annunciato compagno Swich Boy Christopher Ciccarese reduce dalla febbre, che a sua volta ha messo appena dietro il compagno di allenamento Luca Mencarini, in gara anche un certo Stasiulis che però è rimasto un po’ dietro così come Niccolo Bonacchi ma con molto piacere rivediamo anche oggi in grande ripresa Fabio Laugeni che piano piano sta ritornando sui suoi migliori livelli, bravo!

Bella la gara tra Stefania Pirozzi e Suzsanna Jakabos nei 400 misti, l’ha spuntata la campana con molto carattere!

Non da meno la versione maschile con una bella gara seppur non velocissima tra Federico Turrini e Giorgio Gaetani che dopo gli assoluti di Riccione ha di sicuro preso consapevolezza dei suoi mezzi.

Sarah Sjostrom non tradisce le attese e sfodera un 100 stile libero resistibile dalle avversarie solo per i primi 50, poi ciao, veloce verso i 53 secondi netti per la 3ª prestazione mondiale stagionale, seconda Ranomi Kromowidjojo e sul podio Erica Ferraioli.

Non sono esperto di nuoto ma trovo sempre interessante il nuoto paralimpico, se poi in gara c’è qualche atleta sarda beh, i 100 stile donne sono più belli! 🙂

Damiano Lestingi dapprima dorsista è ormai proiettato da un bel po’ di tempo nello stile libero, ieri in finale B ha siglato il terzo crono globale più veloce che sarebbe valso,il podio nei 400 ma oggi non ha fallito l’obiettivo!

L’Aquarius Man ha preso l’argento dietro ad un grande Sebastiaan Verschuren ma ancor più interessante è il crono che potrebbe farlo rientrare nel discorso 4×200 Kazan, speriamo.

Cameron Van Der Burg non ha bisogno di presentazioni, ieri secondo nei 100, forse un po “troppo lunghi” per lui attualmente, oggi missile nei 50 per il secondo crono mondiale stagionale!

Anche Ruta Meilutyte non ha bisogno di presentazioni, pur fuori dal podio salta all’occhio il 31.00 di Martina Carraro che finalmente fa suo il record italiano assoluto dei 50 rana! Brava!

Adesso tocca a voi, ecco i risultati, buona spulciata!

Risultati Day 2 AM

Risultati Day 2 PM

Start List Day 3 AM

 

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Mindfulness e autoconsapevolezza – Diego Polani da Nuoto.com

La continua paura di segregazione attualmente generata dai colori delle regioni italiane del Covid-19 ci fa capire quanto con questa seconda ondata...

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

Stay Connected

21,076FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Mindfulness e autoconsapevolezza – Diego Polani da Nuoto.com

La continua paura di segregazione attualmente generata dai colori delle regioni italiane del Covid-19 ci fa capire quanto con questa seconda ondata...

Azzurri a Livigno

Da Federnuoto.it Una selezione di atleti di interesse nazionale svolgerà un raduno collegiale a...

7 COLLI 2018 – FINALE A 100 RANA DONNE CON UNA STREPITOSA EFIMOVA! 1.04.98!

È vero è un video un attimo datato, me lo sono ritrovato tra i dispositivi e così mi è sembrato giusto riproporlo...

Vi siete mai chiesti che tipo di valore ha e quanto vale far parte di una associazione sportiva?

Non posso fare a meno di notare questa pubblicazione dell’esperto Paolo Tondina, un pensiero piccolo ma molto...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: