7 Colli 2017: grandi nomi tranne un assente di lusso, ecco la start list.

Ormai i giochi sono fatti! Tra pochissime ore lo stadio del nuoto di Roma ancora una volta si colorerà di internazionale, appunto gli internazionali di Roma molto noti come trofeo sette colli, una manifestazione storica che da sempre ha visto grandissimi atleti di altissimo livello, stelle planetarie solcare le acque dello stadio del nuoto di Roma, l’unica notizia che ci lascia un po’ l’amaro in bocca è di ieri e riguarda Laszlo Cseh che non sarà presente per malattia, peccato, speriamo di vederlo in Italia per qualche altro evento, io saprei anche quale… 🙂

Sembrano invece confermati tutti gli altri grandi nomi che possiamo leggere nella lista di partenza, dagli australiani ai brasiliani agli inglesi agli olandesi, ai cinesi, insomma possiamo considerarla anche una mezza Olimpiade se vogliamo, basta pensare a questi nomi: Adam Peaty, Christopher Walker- Hebborn, Ross Murdoch, Ben Proud, Cameron McEvoy, Bruno Fratus, Kyle Chalmers che rientra dopo l’operazione, Andriy Govorov, la sempre presente Ranomi Kromowidjojo con le compagne arancioni Femke Heemskerk, Robin Neumann e Maalke De Waard, ci saranno gli ungheresi a parte Laszlo Cseh, con i fratelli Verraszto e Peter Bernek, gli australiani con il già citato McEvoy ma anche Holly Barratt e Jessica Ashwood, ma sopratutto ci saranno ovviamente tutti gli italiani!

Inutile dire che molti saranno gli occhi puntati sugli atleti azzurri, sicuramente bisognerà capire se ci saranno da fare le integrazioni per i mondiali di Budapest, ma sarà bello vedere finalmente il faccia a faccia tra il re della rana planetaria e quello che potrebbe essere l’erede, parliamo naturalmente di Adam Peaty e Nicolò Martinenghi, perché diciamoci la verità, quanti di noi hanno pensato a questo confronto? Io penso tutti… Ad ogni modo domani ci sarà la conferenza stampa prevista presso il tennis club in viale dei gladiatori 31, ovviamente ci sarà il presidente Paolo Barelli come anche il commissario tecnico Cesare Butini e presumibilmente tutti i big della federazione, dopodiché si tratterà di dare il via alle danze alle 09.00 del mattino del 23 giugno con la prima gara del programma 2017 ovvero i 50 dorso donne.

A breve sarà disponibile anche la pagina dedicata in cui potete trovare tutte le informazioni del caso, dalle liste di partenza al programma al link per la diretta, insomma tutto ciò che serve come sempre! Nel frattempo date un’occhiata alla lista di partenza!

 

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

Stay Connected

21,994FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

EuroFondo a Budapest: ecco gli azzurri.

Da federnuoto.it La nazionale di nuoto in acque libere sarà rappresentata da 13 atleti...

Ma quanto è andato forte Scott Duncan nei 200 misti?

Da Swim Vortex "For me, sitting here right now after that race, there’s so...

Un brutto guaio per Sarah Sjöström!

Lo ha annunciato proprio lei nei suoi social con tanto di foto allegata, si tratta di frattura...

CONVEGNO ALLENATORI NUOTO: LA FIN RADDOPPIA!

Dopo il grande successo della prima giornata della settimana scorsa, la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di...

LIVORNO AQUATICS: NON SOLO NUOTO!

Livorno, 20 gennaio 2021 Pioggia di soddisfazioni per le sincronette impegnate alla piscina “Nannini”...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: