43° Trofeo “Nico Sapio”: ottimo esordio per la flotta NUOTO LIVORNO

Undici medaglie e un avvio di stagione gustoso che fa venire ancor più appetito: alla “Sciorba” di Genova – sede della 43esima edizione del trofeo “Nico Sapio” – la NUOTO LIVORNO brilla grazie ad una carrellata di prestazione di assoluto valore. E allora partiamo dai 400 stile libero maschili e da una frase di Greg Paltrinieri riguardo a Matteo Ciampi: «Che osso duro, bravissimo – confessa Paltrinieri – non ci stava proprio a farmi passare, ma nel finale ho avuto un’impennata d’orgoglio». Una soddisfazione enorme che completa il 3’44’’76, crono che gli è valso il bronzo alle spalle dei due fenomeni del nuoto azzurro, Detti (oro) e Paltrinieri (argento).

Un argento e un bronzo per Sara Franceschi – pure lei reduce dai Giochi brasiliani -, rispettivamente nei 200 (2’11’’96, circa due secondi in meno rispetto al novembre 2015…) e 100 misti (1’01’’55). Gioia che va ben oltre la medaglia per Martina Dini, bronzo nei 50 stile libero (25’’95, 25’’88 in batteria) dietro alla sprinter Erika Ferraioli e alla statunitense Madison Kennedy. Aria di podio per Federico Turrini, argento nei 200 misti in 1’59’’74 e anche lui, come la Franceschi, in grande spolvero se facciamo un paragone con lo scorso anno. Poker “made in Livorno” per quel che riguarda il podio al femminile dei 400 con Trombetti, Negri, Pirozzi e Bertotto nelle prime quattro posizioni (le prime tre non sono tesserate Nuoto Livorno, ma tutte e tre lavorano nel quotidiano alla corte di Stefano Franceschi). Legno per Lorenzo Torre nei 50 rana, ma con un crono di ottimo livello (28’’40). I evidente crescita Chiara Masini Luccetti che ha nuotato due buone finali nei 50 (26’’47) e 100 stile libero (56’’75). In ambito Juniores, bronzo di Filippo Dal Maso nei 100 dorso (56’’99) e 200 misti (2’04’’09).

Altri risultati. 100 dorso: Ciampi (53’’82), Turrini (54’’76), 50 stile libero: Bertotto (58’’25); 100 stile libero: Torre (51’’94); 50 farfalla: Dini (28’’42); 200 misti: Zagli (2’08’’46), Negri (2’15’’95), Trombetti (2’13’’74); 100 farfalla: Pirozzi (1’00’’82); 400 sl: Trombetti (4’06’’76), Negri (4’07’’50), Pirozzi (4’08’’35), Bertotto (4’09’’72), Zagli (4’02’’25), Verani (3’57’’18).

Corrado Sorrentino
Swich Founder

Related Articles

Viola Valli nella Hall of Fame!

“Sono felice ed onorata e fino a qualche mese fa non me lo sarei mai aspettato –...

Ryan Lochte, l’età è solo un numero!

Che fosse un fuoriclasse credo non ci siano dubbi, di sicuro un talento del genere non può restare che tale anche a...

Il fenomeno Benedetta Pilato!

Non sembra vero, la piccola Benny ha eguagliato Ruta Meilutyte, non so se lo avete razionalizzato bene tutti, questo apre prospettive molto...

Stay Connected

21,104FansLike
0FollowersFollow
2,429FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Viola Valli nella Hall of Fame!

“Sono felice ed onorata e fino a qualche mese fa non me lo sarei mai aspettato –...

Ryan Lochte, l’età è solo un numero!

Che fosse un fuoriclasse credo non ci siano dubbi, di sicuro un talento del genere non può restare che tale anche a...

Il fenomeno Benedetta Pilato!

Non sembra vero, la piccola Benny ha eguagliato Ruta Meilutyte, non so se lo avete razionalizzato bene tutti, questo apre prospettive molto...

Mindfulness e autoconsapevolezza – Diego Polani da Nuoto.com

La continua paura di segregazione attualmente generata dai colori delle regioni italiane del Covid-19 ci fa capire quanto con questa seconda ondata...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: