some image

Tag Breastroke

Sensazionale Castiglioni a Glasgow! Preliminari 50 rana con record italiano assoluto!

Tag:, , , , , , , Eventi, International News, News Italia No comments

Arianna Castiglioni stupisce ancora!

Questa mattina durante i preliminari dei 50 rana la bronzetta allenata dal bravo Gianni Leoni si è presa la seconda piazza a un solo decimo dalla Efimova ma lo ha fatto siglando il nuovo record italiano assoluto in 30.30 e migliorando quindi se stessa di 3 centesimi.

Certo è una gara più che aperta e entra in gioco questo pomeriggio anche l’altra nostra bella ranocchia nazionale Martina Carraro che stamattina ha nuotato un buon 30.87 che vale l’8ª posizione, stasera le semifinali ore. 18.25 (ora italiana).

MARTINENGHI RECORD MONDIALE MA …

Tag:, , , , Eventi, News Italia No comments
featured image

Ma perché non se ne parla? E vabbeh lo faccio io!

Lui potrà confermare, qualche minuto prima mentre passavo in mezzo alla “camera di chiamata” per raggiungere le scale e andare in tribuna mi sento dire: “Corrado! Un tempo ti fermavi a salutarmi, e adesso…”, era lui, quel belloccio di Nicolò Martinenghi che fino ad un minuto prima della gara avrebbe sparato qualche c*****a con gli amici, Continua a leggere

Reece Whitley: rana fenomeno di 16 anni.

Tag:, , , News Italia No comments

Attenzione a questo ragazzo sul blocco!
Si chiama Reece Whitley e ha solo 16 anni, per la prima volta ai Trials, lo scorso anno ai mondiali juniores fu 2º nei 100 rana e 4º nei 200, ciò che impressiona non è la sua stazza evidentemente grande quanto il tempo da lui siglato nei preliminari dei 200 rana nella quarta giornata dei Trials di Omaha, 2.12.85 per il settimo posto nelle semifinali, qualcosa non ha poi funzionato perché il ragazzino prodigio è crollato finendo 15º ma qualcosa mi dice che è da seguire molto attentamente!
https://instagram.com/p/BHQZWGshGZP/

Adam Peaty, 58.41! Ecco il video dell’ alieno!

Tag:, , International News No comments
featured image

Per non stare indietro con le imprese di Cameron McEvoy e giusto per mettere le cose in chiaro con gli avversari sparsi per il pianeta, Adam Peaty nella prima giornata di finali ai campionati britannici iniziati oggi a Glasgow ha siglato un leggerissimo 58.41 nei 100 rana che fa un pò venire la pelle d’oca, un po come i 100 stile libero di McEvoy di ieri! un alieno!

Il bello è che ha dichiarato dopo la gara di non essere al meglio e che rispetto al record del mondo siglato lo scorso anno oggi era molto meno riposato quindi mi viene da pensare, che cosa farà a Rio?

Con lui per la Gran Bretagna ci sarà anche Ross Murdoch che arrivando secondo ha nuotato un ottimo 59.31 che ovviamente gli sà accesso alle olimpiadi brasiliane!

Nel frattempo, mentre noi ci accingiamo agli assoluti di Riccione, guardiamoci lo spettacolo, in HD dal minuto 1.27.31, Adam Peaty, 58.41!