some image

Tag Alberto Razzetti

Alberto Razzetti sfonda il muro dei 2 minuti per il nuovo record italiano cadetti nei 200 misti!

Tag:, , Eventi, News Italia No comments

Pazzesco!

Alberto Razzetti ha voluto lasciare il segno in questa giornata dei categoria a Roma particolarmente positiva, dopo il record assoluto di Ilaria Bianchi nei 100 delfino, quello di Miressi nei 100 stile libero, ecco il suo super crono che sfonda il muro dei 2 minuti!

25.45 il passaggio a delfino subito in solitudine, 30.72 nella frazione a dorso, 34.69 nella rana e via a stile libero in 28.86 per chiudere in un grandioso 1.59.72 che cancella il precedente gommato di Damiano Lestingi che resisteva dal 2009!

Oggi Alberto era davvero un Razzo!!!

Super Razzo doppio oro con record!

Tag:, , , , Eventi, News Italia No comments

Primo giorno di gare dedicate ai Bad Boys di Riccione!

Siamo nella seconda sessione ovvero quella pomeridiana, e nel programma di oggi la prima gara era quella dei 200 farfalla in cui il primo ad andare all’attacco di un record è stato Alberto Razzetti, passaggio come si dice, a fagiano, in 53.69 e fino a 50 metri dalla fine tutto filava liscio, peccato il crollo finale in 31.51 che ha fortemente condizionato il tempo finale che tuttavia non è proprio trascurabile, 1.55.11 !

Il record di Francesco Giordano del 2014 (1.54.33) sarebbe crollato, ma l’appuntamento con il record, Alberto Razzetti lo ha solo rimandato alla gara successiva!

Giusto il tempo di sciogliersi per poi tornare in acqua nei 200 misti e abbassare il record cadetti di RaffaeleTavoletta (1.58.18) di oltre 2 secondi!

Super AlbertoRazzoRazzetti ha infatti siglato uno strepitoso 1.56.12 con frazioni da 25.15 – 29.79 – 33.68 – 27.52!

Super Razzo!

Energy Standard 2015: Dopo il primo turno l’Italia conduce!

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , International News, News Italia

IMG_5646.PNGLignano

“Take your marks” and go!

L’Energy Standard Cup ha preso finalmente il via in una soleggiata Lignano la cui piscina olimpionica Getur sta ospitando le nazionali giovanili di Italia, Germania, Gran Bretagna e la compagine mista russo-ucraina dell’Energy Standard Team.

Per l’Italia, al comando nella provvisoria classifica a squadre, subito otto ori con Giovanni Barison (400 misti, 4’33”69), Sara Franceschi (400 misti, 4’51”97), Giulia Borra (100 sl, 58”19, prima personale), Emanuel Fava (200 dorso, 2’04”72), Jacopo Bietti (200 dorso, 2’01”22, pp), Sara Gusperti (50 farfalla, 28”23, pp), Alberto Razzetti (50 farfalla, 25”21, pp), 4×200 sl (Chirico, Mascolo, Razzetti, Berton, 8’07”77). Cinque gli argenti, andati al collo di Matteo Cattabriga (400 misti, 4’35”88), Giacomo Carini (400 misti under 18, 4’29”69), Luca Chirico (100 sl, 52”88, pp), Ilaria Cusinato (50 farfalla, 27”93, pp), Giovanni Izzo (50 farfalla, 24”93). Continua a leggere

Talenti 2020: Un nuovo raduno a Rovereto dal 16 al 19

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , News Italia

Talenti 2020Da giovedì 16 a domenica 19 saranno 17 gli atleti e 5 i tecnici con Alessandro Conforto come preparatore atletico convocati dal CT delle nazionali giovanili Walter Bolognani per il 2º raduno del 2014 del progetto Talenti 2020.
Il Progetto Talenti 2020 è un’iniziativa siglata in accordo tra Coni e Provincia di Trento,
l’obiettivo è quello di arrivare a definire un percorso condiviso, di medio – lungo termine, che “accompagni” e supporti i giovani talenti delle diverse federazioni aderenti, nel crescere e nel diventare atleti d’élite.
Fondamentale nel progetto la collaborazione con il CeRiSM ovvero il Centro di ricerca Spor Montagna Salute dell’Universita di Verona con sede a Rovereto in cui gli atleti svolgono i test previsti dal progetto.
Questi gli atleti convocati: Daisy Bertelli, Giulia Berton, Stefano Bevilacqua, Lorenzo Biancalana, Aurora Birro, Manuel Bortuzzo, Megan Buriassi, Luca Chirico, Andrea Facciola, Emanuel Fava, Elisa Fazzuoli, Sara Gusperti, Nicolò Martinenghi, Annachiara Mascolo, Giorgia Meloni, Alberto Razzetti, Marta Verzi.
Questi i tecnici che affiancheranno coach Bolognani durante i lavori: Paolo Catania, Corrado Sorrentino, Marco Magara, Matteo Bianchi, Marco Ardito.