some image

Fondo

Il grande appuntamento del week end in Sardegna!

Tag:, , , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Il 15 settembre Cannigione sarà teatro del V° Campionato Italiano Paralimpico in Acque libere e saranno presenti gli atleti della FINP che agli europei di Glasgow hanno conquistato 74 medaglie regalando alla nazionale italiana il secondo posto assoluto. In ordine di pubblicazione:

Federico Morlacchi, Simone Barlaam, Vincenzo Boni, Efrem Morelli, Carlotta Gilli, il pluricampione Italiano Roberto Pasquini,i sardi Francesca Secci (campionessa italiana in carica) Nicola Azara (vice campione italiano).

Continua a leggere

Fondo – Assoluti Genova: La classifica assoluta femminile.

Tag:, , , , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Martina De Memme, Giulia GAbbrielleschi, Arianna Bridi – Foto Giorgio Perottino/Deepbluemedia.eu

10 Km – Assoluti Femmine
1 GABBRIELLESCHI Giulia 1996 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:06’38.7
2 DE MEMME Martina 1991 ITA Centro Sportivo Esercito 2:06’38.8
3 BRIDI Arianna 1995 ITA Centro Sportivo Esercito 2:06’39.1
4 BRUNI Rachele 1990 ITA Centro Sportivo Esercito 2:06’39.8
5 GRIMALDI Martina 1988 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:06’42.5
6 POZZOBON Barbara 1993 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:06’42.7
7 FRANCO Alice 1989 ITA Centro Sportivo Esercito 2:07’04.8
8 CALLO Sofie 2001 ITA Rari Nantes Spezia 2:09’15.7
9 TALANTI Rebecca 1998 ITA Nuoto Livorno 2:09’16.0
10 TADDEUCCI Ginevra 1997 ITA Team Nuoto Toscana Empoli 2:09’43.9
11 RAIMONDI Ilaria 1994 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:10’54.1
12 DE MATTIA Carlotta 1999 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:11’48.0
13 SPOLDI Andrea Cristina 2001 ITA Sporting Lodi ssd 2:14’22.7
14 SILVESTRI Maira 2001 ITA Empolum 1983 ssd 2:14’27.1
15 ANNESI Asia 1994 ITA Olgiata 20.12 ssd 2:14’35.2
16 CASSINIS Matilde 2001 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:14’35.3
17 SOSSAI Laura 1997 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:17’54.6
18 COLASANTI Elena 2002 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:18’00.3
19 SAVOIA Federica 2002 ITA Swim Pro SS9 asd 2:20’04.0
20 GHERARDINI Lara 2000 ITA Arona Active asd 2:27’53.6
21 AMATI Anna 1998 ITA Vis Sauro Nuoto Team 2:28’04.3
22 CELESCHI Kartika 2002 ITA Vis Sauro Nuoto Team 2:28’06.5
23 BORDUGO Maya 2001 ITA Swim Pro SS9 asd 2:28’12.5
NON CLASSIFICATI
14 CASCIARO Giulia 2001 ITA Vis Sauro Nuoto Team RIT
15 GAVAZZONI Greta 1997 ITA Nuotatori Milanesi RIT
10 LAMBERTI Fabiana 1989 ITA GS Fiamme Oro Napoli RIT
20 BENINI Lucia 2002 ITA Nuoto Club Ferrara asd NP
28 CICCARELLA Silvia 2000 ITA Circolo Canottieri Aniene NP
6 PONSELE’ Aurora 1992 ITA GS Fiamme Oro Napoli NP
30 SANTONI Veronica 1998 ITA Circolo Canottieri Aniene NP

Fondo – Campionati Assoluti Genova: La classifica Maschile della 10 km

Tag:, , , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Andrea MAnzi, Mario Sanzullo, Matteo Furlan – Foto Giorgio Perottino/Deepbluemedia.eu

10 Km – Assoluti Maschi
1 SANZULLO Mario 1993 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:00’19.9
2  MANZI Andrea 1997 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:00’22.7
3  FURLAN Matteo 1989 ITA Marina Militare CS Nuoto 2:00’25.9
4 BIANCHI Andrea 1994 ITA Marina Militare CS Nuoto 2:00’39.0
5 DALU Fabio 2000 ITA Esperia asd – Cagliari 2:01’24.4
6 TITTA Pierandrea 1998 ITA Pietro Radici Nuoto 2:01’24.7
7 STOCHINO Edoardo 1987 ITA GS Fiamme Oro Napoli 2:01’24.8
8 PUSCEDDU Alessandro 1996 ITA Bolzano Nuoto 2:01’25.1
9 GHETTINI Francesco 1996 ITA Rari Nantes Spezia 2:01’30.7
10 MAGLIOCCA Marco 1998 ITA Circolo Nautico Posillipo 2:01’45.9
11 MARCAT Matteo 1999 ITA Hydros usd – Oderzo 2:01’51.7
12 TEMPESTA Nicola 1998 ITA Rari Nantes Spezia 2:02’14.6
13 SINGUAROLI Martino 1999 ITA Sesto Sport apd 2:02’28.3
14 ZANASI Guglielmo 1996 ITA Sea Sub Modena asd 2:04’02.9
15 MARCHELLO Davide 2001 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:04’09.0
16 DONATO Vincenzo 2000 ITA H. Sport ssd – Firenze 2:04’09.8
17 TITTA Stefano 2001 ITA Pietro Radici Nuoto 2:04’20.7
18 INGLIMA Marco 1998 ITA Unicusano Aurelia Nuoto 2:13’24.5
19 SALIS Andrea 2001 ITA Roma Nuoto Master asd 2:22’24.7
NON CLASSIFICATI
11 DIANA Giuseppe Junior 2000 ITA Olimpic Nuoto Napoli ssd RIT
9 MONTI Fabrizio 1994 ITA Tirrenica Nuoto RIT
2 OCCHIPINTI Alessio 1996 ITA Circolo Canottieri Aniene NP
22 RUFFINI Simone 1989 ITA GS Fiamme Oro Napoli NP
20 SANZULLO Pasquale 1998 ITA Circolo Canottieri Aniene NP

FONDO – CAMPIONATI INDOOR: RECORD E SUCCESSI PER I NUOTATORI DELLA CANOTTIERI NAPOLI

Tag:, , , , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Circolo Canottieri Napoli sugli scudi nella piscina dello Stadio del nuoto di Riccione.

Giulio Iaccarino stravince i campionati italiani nella 5 km indoor stabilendo il record italiano di categoria con 53’26″76 migliorando il precedente che già gli apparteneva ai tricolori di fondo, disputati sempre a Riccione il 2 aprile dello scorso anno quando cancellò il primato junior di Gregorio Paltrinieri (53’41″50 del 2011).

L’atleta giallorosso classe 2000, allenato da Raffaele Avagnano, ha adottato una tattica di gara molto aggressiva, imprimendo sin dalle prime bracciate un grande ritmo.

Sulla stessa distanza Continua a leggere

Fina/Hosa: Doha secondo coach Fabrizio Antonelli.

Tag:, , , Eventi, Fondo, News Italia No comments

Stiamo per entrare nel vivo dei Criteria di Riccione e prima che quelle onde di entusiasmo giovanile ci travolgano non possiamo fare a meno di riportare l’attenzione sull’entusiasmo che il gruppo fondo targato Italia offre sistematicamente ad ogni gara.

Basta vedere la foto per comprendere L’unità del gruppo ormai consolidata che in barba ai chilometri sfodera il sempre bellissimo sorriso anche quando la fatica si fa sentire forte!

Pochi giorni dopo la 10 chilometri di Doha e tra un volo e l’altro siamo riusciti a contattare il coach azzurro Fabrizio Antonelli così da Continua a leggere

CAMPIONATI ASSOLUTI DI FONDO INDOOR; AL VIA LE ISCRIZIONI.

Tag:, , , Eventi, Fondo, News Italia No comments
Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi

Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi

Questione di momenti, dalla mezzanotte do oggi sono aperte le iscrizioni per gli Assoluti di fondo in programma a Riccione l’8 e il 9 aprile, ovvero appena prima degli assoluti di vasca (10/14), perciò i diretti interessati ma anche i curiosi non si perdano i link utili come il REGOLAMENTO in cui si spiegano anche le modalità di accesso alla gara e il PROGRAMMA ORARIO, fondamentale per le tempistiche degli atleti.

Ayò!

FINA/HOSA Marathon Swim World Series 2018: Ruffini di bronzo

Tag:, , , , , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments
Simone Ruffini - ph.Fina.org

Simone Ruffini – ph.Fina.org

Buona la prima!

Per Simone Ruffini la prima tappa di World Series a Doha ha riservato una bella medaglia di bronzo al termine di una gara chiusa allo sprint con diversi campioni in corsa per il podio!

10 chilometri che il 28nne campione del mondo a Kazan nel 2015 ha coperto in 1:52:42.7 dietro al francese Aubry (1:52:42.5) giunto secondo e all’olandese Weertman che nel rush finale è stato l’unico a non avere dubbi sul colore della sua medaglia, per lui il tempo finale di 1:52:41.6

Nella bagarre finale l’altro francese Reymond a soli 3 decimi da Simone Ruffini e in 5ª posizione troviamo Continua a leggere

Back in time Barbara Pozzobon! Le nuove forze crescono!

Tag:, , , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Mi ero ripromesso di parlare di lei ed eccomi qua a farlo! Chiedo venia per il ritardo di qualche giorno, ritardo sulla terza tappa del Gran Prix Fina 25km disputata sabato in Macedonia a Ocrida in cui l’intero podio femminile era composto dalle 3 azzurre in gara, l’Italia del fondo non si smentisce mai portando sempre grandi successi a casa ma questa volta ha esagerato, è questo ci piace!

Ci piace che le “veterane” Martina Grimaldi (3ª) e Alice Franco (2ª) siamo sempre sul pezzo sebbene la loro carriera inizi ad essere già discretamente lunga ma piace ancora di più che le nuove forze crescono e lo fanno anche molto bene, come sta facendo Barbara Pozzobon che su quel podio è salita sul gradino più alto!

23 anni da Maserada sul piave (TV) si allena sempre a Treviso e fa coppia alla USD HYDROS con la sua allenatrice che manco a dirlo ha lo stesso nome, Barbara Bertelli.

Quasi sorpresa per la mia richiesta di contatto eccola già in piedi alle 5 del mattino per affrontare il lunghissimo viaggio di rientro e nel mentre già che c’era ci ha raccontato la gara!

“…è stata lunga… circa a metà gara ho avuto un momento di difficoltà, non mi sentivo bene, così ho aumentato i rifornimenti e mi sono ripresa…il ritmo era abbastanza alto! Poi più o meno a 3/4 di gara i maschi hanno allungato e io ed Alice Franco siamo riuscite a stargli dietro! Mi sono divertita molto in questa gara, alla fine mi sentivo benissimo! Ci abbiamo messo 5 ore e 15 minuti, non male direi! :-)”

A proposito delle gare di fondo…

“Ogni gara è diversa, puoi aspettarti di tutto ma alla fine è tutta una questione di testa, se vuoi puoi! Questo tipo di gare ti insegnano a non mollare mai e a superare tutte le difficoltà e anche se durante la gara stai male ti sembra una cosa infinita, impossibile, se riesci a resistere ti da molta soddisfazione e ti ripaga di tutto! Sono contenta di far parte di questa grande famiglia che è il nuoto di fondo …”
Le nuove forze crescono…brava Barbara! TOP!

Eurojunior Fondo-Marsiglia 2017: Gli azzurrini iniziano con tre podi!

Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Luca Amura – Alba Oriens Argento nella 7.5

Nella prima giornata degli eurojunior appena iniziati a Marsiglia i 18 azzurrini di Roberto Marinelli, Simone Menoni, Fabio Venturini, Luca Piscopo e Alessio Adamo, hanno portato a casa tre medaglie e tutte dicolore diverso.

Non poteva che essere Giulia Salin a prendere la medaglia più pesante nella 5km (59.11.1), ormai ci ha abituati alle grandi imprese e così è stato anche questa volta e per farci godere al meglio il riassunto della gara abbiamo raggiunto telefonicamente coach Simone Menoni che ci ha spiegato come si sono evolute le gare degli azzurrini:

Era oltre ventesima dopo la prima boa posta a 100 metri, in dopo soli altri 100 era già terza, ha passato tutta la gara a chiudere ogni tentativo di fuga da parte delle avversarie e come da copione a 600 metri dalla fine è andata in testa, ha guadagnato 5 metri di vantaggio per poi sbagliare la boa, tornare indietro ritrovandosi quinta/sesta, così ha iniziato la rimonta per vincere in uno sprint bellissimo.

Ha stoffa, è forte, ha carattere è vincente!!!”

Nella stessa gara con la Salin c’erano anche Giulia Maggio che ha chiuso 8ª in 59’48″9 e Federica Savoia che ha chiuso 16ª in 1h.02’59″9

Medaglia d’argento invece per il bravo Luca Amura allenato all’ Alba Oriens da Elio Iengo con la supervisione del direttore tecnico Nello Fedullo, il gran lavoro svolto dall’emergente società napoletana sulla quale ritorneremo, si vede e sta dando i suoi frutti.

Luca Amura oggi è d’argento nella 7.5 in 1h.19’05″7 e nella stessa gara Emanuele Russo è andato vicino al podio chiudendo 4º in 1h.21’26″7 mentre Giulio Iaccarino ha chiuso 13º in 1h.22’02″0

Il racconto di Simone Menoni: “si è fatto trovare subito pronto alla selezione fatta dal francese vincitore Batte che ha fatto tutta la gara in testa, dopo 2.5km sono rimasti in quattro Francese, Ungherese, Amura e Russo, il francese ha dettato un ritmo altissimo e i 4 hanno guadagnato progressivamente terreno. 

Ai 5km Russo ha perso terreno e la lotta si è fatta a tre. Amura ad un giro dalla fine, quando era secondo, ha perso il conto è fermandosi ha chiesto ai giudici quanto mancasse perdendo 5 metri condizionando anche l’ ungherese, quando poi per recuperare il francese Amura ha strappato L’avversario ungherese non ha reagito allo scatto e sono così andati via in due.

A 400 metri dalla fine lo strapotere del francese si è fatto sentire e Luca ha preso un argento, insperato ma sognato alla vigilia”

Terza medaglia per l’Italia grazie a Silvia Ciccarella sempre nella 7.5 in cui l’atleta dell’ Aniene ha nuotato in 1h.25’37″0

gara molto simile a quella maschile, dopo due giri la francese ha rotto gli indugi e e sono rimaste in 5, la francese, la tedesca, l’ ungherese, la spagnola e Silvia Ciccarella. 

 Sotto la spinta della Francese i ritmi sono rimasti altissimi, ad un giro dalla fine la prima a farne le spese è stata la Spagnola, poi la nostra Silvia che però con un finale fantastico ha recuperato l’ungherese e l’ha battuta con qualche metro di vantaggio”

BBB – BackInTime Bronzo Bridi: le parole di coach Fabrizio Antonelli

Tag:, , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Basta guardare la foto per immaginare la soddisfazione di un giovane ma già molto molto esperto allenatore felice per il risultato delle sue atlete, parliamo ovviamente del bronzo di Arianna Bridi e del quinto posto di Rachele Bruni, nella 10km di BudapestFabrizio Antonelli nelle sue poche parole esprime tante cose sulle sue atlete, e io penso che sia un bel progetto, fatto da un grande allenatore e due atlete straordinarie delle quali dobbiamo essere orgogliosi!

“Sono state fenomenali entrambe, gara veloce e dura sin dal primo giro ma hanno avuto coraggio e hanno fatto valere le loro doti. Sono orgoglioso di entrambe e onorato di essere il loro allenatore!”

Arianna Bridi bronzo mondiale! Rachele Bruni 5ª.

Tag:, , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments
Arianna Bridi - Palladium Management

Arianna Bridi – Palladium Management

Ancora soddisfazioni dal nuoto di fondo targato Italia! Dopo Mario Sanzullo ieri è arrivato il grande bronzo di Arianna Bridi oggi, sempre nella 10km naturalmente e con una gara entusiasmante che ha decretato l’argento e il bronzo al fotofinish!

Si perchè la vincitrice del titolo mondiale Aurelie Müller ha toccato nettamente davanti in 2 ore 13 secondi e 7 decimi e quindi grosso modo abbastanza davanti per poter perdere mentre è stata invece una volata a tre per gli altri gradini del podio.

È stata una grande rimonta nell’ultima parte di gara quella della Samantha Arevalo che a mio avviso è la rivelazione insieme ad Arianna Bridi, perché? Perché a Kazan ha chiuso 12ª, ma dopo essere stata la prima nuotatrice open water per l’Equador alle olimpiadi (Rio) la sua crescita è stata eccezzionale, complice anche la preparazione che mi risulta svolta proprio in Italia con le nostre azzurre, insomma, una rimonta dalla 9ª posizione per Continua a leggere