some image

Fondo

Back in time Barbara Pozzobon! Le nuove forze crescono!

Tag:, , , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Mi ero ripromesso di parlare di lei ed eccomi qua a farlo! Chiedo venia per il ritardo di qualche giorno, ritardo sulla terza tappa del Gran Prix Fina 25km disputata sabato in Macedonia a Ocrida in cui l’intero podio femminile era composto dalle 3 azzurre in gara, l’Italia del fondo non si smentisce mai portando sempre grandi successi a casa ma questa volta ha esagerato, è questo ci piace!

Ci piace che le “veterane” Martina Grimaldi (3ª) e Alice Franco (2ª) siamo sempre sul pezzo sebbene la loro carriera inizi ad essere già discretamente lunga ma piace ancora di più che le nuove forze crescono e lo fanno anche molto bene, come sta facendo Barbara Pozzobon che su quel podio è salita sul gradino più alto!

23 anni da Maserada sul piave (TV) si allena sempre a Treviso e fa coppia alla USD HYDROS con la sua allenatrice che manco a dirlo ha lo stesso nome, Barbara Bertelli.

Quasi sorpresa per la mia richiesta di contatto eccola già in piedi alle 5 del mattino per affrontare il lunghissimo viaggio di rientro e nel mentre già che c’era ci ha raccontato la gara!

“…è stata lunga… circa a metà gara ho avuto un momento di difficoltà, non mi sentivo bene, così ho aumentato i rifornimenti e mi sono ripresa…il ritmo era abbastanza alto! Poi più o meno a 3/4 di gara i maschi hanno allungato e io ed Alice Franco siamo riuscite a stargli dietro! Mi sono divertita molto in questa gara, alla fine mi sentivo benissimo! Ci abbiamo messo 5 ore e 15 minuti, non male direi! :-)”

A proposito delle gare di fondo…

“Ogni gara è diversa, puoi aspettarti di tutto ma alla fine è tutta una questione di testa, se vuoi puoi! Questo tipo di gare ti insegnano a non mollare mai e a superare tutte le difficoltà e anche se durante la gara stai male ti sembra una cosa infinita, impossibile, se riesci a resistere ti da molta soddisfazione e ti ripaga di tutto! Sono contenta di far parte di questa grande famiglia che è il nuoto di fondo …”
Le nuove forze crescono…brava Barbara! TOP!

Eurojunior Fondo-Marsiglia 2017: Gli azzurrini iniziano con tre podi!

Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Luca Amura – Alba Oriens Argento nella 7.5

Nella prima giornata degli eurojunior appena iniziati a Marsiglia i 18 azzurrini di Roberto Marinelli, Simone Menoni, Fabio Venturini, Luca Piscopo e Alessio Adamo, hanno portato a casa tre medaglie e tutte dicolore diverso.

Non poteva che essere Giulia Salin a prendere la medaglia più pesante nella 5km (59.11.1), ormai ci ha abituati alle grandi imprese e così è stato anche questa volta e per farci godere al meglio il riassunto della gara abbiamo raggiunto telefonicamente coach Simone Menoni che ci ha spiegato come si sono evolute le gare degli azzurrini:

Era oltre ventesima dopo la prima boa posta a 100 metri, in dopo soli altri 100 era già terza, ha passato tutta la gara a chiudere ogni tentativo di fuga da parte delle avversarie e come da copione a 600 metri dalla fine è andata in testa, ha guadagnato 5 metri di vantaggio per poi sbagliare la boa, tornare indietro ritrovandosi quinta/sesta, così ha iniziato la rimonta per vincere in uno sprint bellissimo.

Ha stoffa, è forte, ha carattere è vincente!!!”

Nella stessa gara con la Salin c’erano anche Giulia Maggio che ha chiuso 8ª in 59’48″9 e Federica Savoia che ha chiuso 16ª in 1h.02’59″9

Medaglia d’argento invece per il bravo Luca Amura allenato all’ Alba Oriens da Elio Iengo con la supervisione del direttore tecnico Nello Fedullo, il gran lavoro svolto dall’emergente società napoletana sulla quale ritorneremo, si vede e sta dando i suoi frutti.

Luca Amura oggi è d’argento nella 7.5 in 1h.19’05″7 e nella stessa gara Emanuele Russo è andato vicino al podio chiudendo 4º in 1h.21’26″7 mentre Giulio Iaccarino ha chiuso 13º in 1h.22’02″0

Il racconto di Simone Menoni: “si è fatto trovare subito pronto alla selezione fatta dal francese vincitore Batte che ha fatto tutta la gara in testa, dopo 2.5km sono rimasti in quattro Francese, Ungherese, Amura e Russo, il francese ha dettato un ritmo altissimo e i 4 hanno guadagnato progressivamente terreno. 

Ai 5km Russo ha perso terreno e la lotta si è fatta a tre. Amura ad un giro dalla fine, quando era secondo, ha perso il conto è fermandosi ha chiesto ai giudici quanto mancasse perdendo 5 metri condizionando anche l’ ungherese, quando poi per recuperare il francese Amura ha strappato L’avversario ungherese non ha reagito allo scatto e sono così andati via in due.

A 400 metri dalla fine lo strapotere del francese si è fatto sentire e Luca ha preso un argento, insperato ma sognato alla vigilia”

Terza medaglia per l’Italia grazie a Silvia Ciccarella sempre nella 7.5 in cui l’atleta dell’ Aniene ha nuotato in 1h.25’37″0

gara molto simile a quella maschile, dopo due giri la francese ha rotto gli indugi e e sono rimaste in 5, la francese, la tedesca, l’ ungherese, la spagnola e Silvia Ciccarella. 

 Sotto la spinta della Francese i ritmi sono rimasti altissimi, ad un giro dalla fine la prima a farne le spese è stata la Spagnola, poi la nostra Silvia che però con un finale fantastico ha recuperato l’ungherese e l’ha battuta con qualche metro di vantaggio”

BBB – BackInTime Bronzo Bridi: le parole di coach Fabrizio Antonelli

Tag:, , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Basta guardare la foto per immaginare la soddisfazione di un giovane ma già molto molto esperto allenatore felice per il risultato delle sue atlete, parliamo ovviamente del bronzo di Arianna Bridi e del quinto posto di Rachele Bruni, nella 10km di BudapestFabrizio Antonelli nelle sue poche parole esprime tante cose sulle sue atlete, e io penso che sia un bel progetto, fatto da un grande allenatore e due atlete straordinarie delle quali dobbiamo essere orgogliosi!

“Sono state fenomenali entrambe, gara veloce e dura sin dal primo giro ma hanno avuto coraggio e hanno fatto valere le loro doti. Sono orgoglioso di entrambe e onorato di essere il loro allenatore!”

Arianna Bridi bronzo mondiale! Rachele Bruni 5ª.

Tag:, , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments
Arianna Bridi - Palladium Management

Arianna Bridi – Palladium Management

Ancora soddisfazioni dal nuoto di fondo targato Italia! Dopo Mario Sanzullo ieri è arrivato il grande bronzo di Arianna Bridi oggi, sempre nella 10km naturalmente e con una gara entusiasmante che ha decretato l’argento e il bronzo al fotofinish!

Si perchè la vincitrice del titolo mondiale Aurelie Müller ha toccato nettamente davanti in 2 ore 13 secondi e 7 decimi e quindi grosso modo abbastanza davanti per poter perdere mentre è stata invece una volata a tre per gli altri gradini del podio.

È stata una grande rimonta nell’ultima parte di gara quella della Samantha Arevalo che a mio avviso è la rivelazione insieme ad Arianna Bridi, perché? Perché a Kazan ha chiuso 12ª, ma dopo essere stata la prima nuotatrice open water per l’Equador alle olimpiadi (Rio) la sua crescita è stata eccezzionale, complice anche la preparazione che mi risulta svolta proprio in Italia con le nostre azzurre, insomma, una rimonta dalla 9ª posizione per Continua a leggere

Fondo: ecco il team Italia per Budapest.

Tag:, , , , , , Fondo, International News, News Italia No comments
Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi

Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi

Se devo dire la mia su questo gruppo la prima cosa della quale sono molto contento è la presenza di Giulia Gabbrielleschi, ne avevo già parlato in precedenza dopo gli assoluti di Bracciano e avevo commentato con piacere il suo successo enorme ma ricercato durante i campionati, adesso a mio avviso la giusta convocazione per Budapest, domani cercherò di sentirla perciò aspettatevi anche una ripresa sulla brava Giulia!

Il nuoto in acque libero ormai è un ramo super garantito della federazione nuoto,ormai da  anni i ragazzi del fondo ci regalano un sacco di soddisfazioni e il gruppo di convocati per l’Ungheria che solcherà ancora una volta le acque del Lago Balaton propone nomi molto noti ma anche dei fortissimi nomi nuovi, ecco i temerari del nuoto di fondo convocati per Budapest che Continua a leggere

Fondo – Coppa Len Barcellona: ecco gli azzurri.

Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Si è disputata ieri a Barcellona la seconda tappa della 10km di Coppa Len con 4 azzurri in gara accompagnati dai tecnici Marco Formentini e Barbara Bettelli, sono Marcello Guidi, Andrea Bianchi, Barbara Pozzobon e Ginevra Taddeucci.

Location Barcelona’s Harbour, 2 giri in mezzo al al porto con acqua a 21 gradi non propriamente dal colore caraibico.

Raggiunto telefonicamente Marcello Guidi al suo esordio con la nazionale maggiore dopo il suo primo titolo nazionale Assoluti nella 2.5 di Bracciano, ci ha raccontato questa sua prima esperienza, chiaramente un confronto internazionale che aumenta le difficoltà rispetto al panorama nazionale ma che stando alle sue parole è altamente formativo.

“Alla fine non ho retto lo strappo dei primi, abbiamo tirato un sacco per tutta la gara e ogni boa era un massacro, e pensare che le boe erano 7! Come prima esperienza non è male, soprattutto contando che il livello era alto, direi esperienza più che positiva e ringrazio la federazione per la fiducia che mi sta dando nonché il mio allenatore Marco Pinna con il quale condivido questa stagione per me davvero speciale!” Continua a leggere

Fondo – Coppa del Mondo 10km: lo scorso week end a Setubal con Bruni e Manzi sul podio!

Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Facciamo un passo indietro!

Nello scorso week end oltre al 7 colli si disputava un’altra manifestazione piuttosto importante di livello internazionale con gli azzurri del fondo in gara, parliamo della terza tappa di coppa del mondo (10km) di Setubal e grazie alla disponibilità in questi giorni del coach Fabrizio Antonelli che abbiamo sentito telefonicamente abbiamo potuto approfondire nei dettagli questo evento che ha portato in Italia ancora grandi soddisfazioni!

“La gara è stata velocissima perché la marea quest’anno era particolarmente alta e la corrente che ne è derivata era fortissima, hanno nuotato tutta la gara a favore di corrente, le nostre 4 ragazze si sono alternate nelle posizioni di testa con le tedesche Bosslet e Whunram e con le Brasiliane Jungblut e Cunha. Continua a leggere

Mario Sanzullo: Re delle acque libere.

Eventi, Fondo, News Italia No comments

Si sono conclusi i campionati Italiani assoluti di Bracciano con la più lunga delle prove la massacrante 25 km.Trionfo per Super Mario Sanzullo, l’asso pigliatutto dei tricolori già oro nella 5 e argento nella 10 domina anche la 25km e si laurea re di questi campionati.

In questa ultima estenuante prova il caimano giallorosso ha preceduto al rush finale il bronzo iridato di Kazan Matteo Furlan ed il campione del mondo della distanza Simone Ruffini.

Sofferenza ma tanta gioia, quest’anno ho lavorato bene ed i risultati ripagano lo sforzo, battere un campione del calibro come Ruffini poi ti dà maggiore soddisfazione” spiega Mario.

Adesso appuntamento a luglio per i Campionati Mondiali di Budapest dove Mario Sanzullo sarà uno dei protagonisti.

STRAPOTERE NAZIONALE NEL NUOTO DI FONDO PER I NUOTATORI GIALLOROSSI!

Eventi, Fondo, News Italia No comments

Nelle difficili acque del lago di Bracciano ieri si è tenuto il Campionato italiano assoluto 10km, distanza olimpica.

E come anche nella 5km c’è stato il dominio dei nuotatori del Circolo Canottieri Napoli che bissano il successo anche nella 10km.

Questa volta a spuntarla al rush finale è Andrea Manzi sul compagno di squadra Mario Sanzullo dopo una gara avvincente e combattuta già dalle prime bracciate, entrambi staccano il pass per i campionati Mondiali di Budapest che si svolgeranno a luglio, un altro storico risultato da standing ovation, questa volta nella distanza olimpica.

Questi ultimi risultati confermano la crescita esponenziale del gruppo giallorosso che ha visto ben 4 atleti del Circolo ( Andrea Manzi, Mario Sanzullo , Pasquale Sanzullo e Domenico Acerenza ) posizionarsi tra i primi 6 fondisti italiani assoluti.

Tra i giovani medaglia d’oro nella categoria Cadetti per Andrea Manzi e medaglia d’argento per Pasquale Sanzullo, nella categoria juniores medaglia d’argento per Giulio Iaccarino che in vista dell’ultima selezione che si svolgerà a Monterosso (La Spezia) ipotecano la qualificazione per gli europei juniores di Marsiglia.

CircoloCanottieri Napoli, non solo storia del nuoto nazionale ma bellissima realtà attuale!!! Davvero complimenti!

Giulia Gabbrielleschi, “finalmente” Super!

Eventi, Fondo, News Italia No comments

Podio 10 km – Bracciano 2017 – Giulia Gabbrielleschi, Martina Grimaldi, Alice Franco.

Il titolo naturalmente non è casuale, perché la parola, “finalmente” ce la siamo scritti via messaggio due giorni fa quando la fortissima nuotatrice di Pistoia che io ho avuto il piacere di conoscere ormai tanti anni fa quando era molto giovane, dopo tantissimi tentativi verso il successo e con un percorso non privo di inconvenienti,  due giorni fa finalmente si è presa il suo primo titolo nazionale assoluto e io penso che lo abbia fatto anche molto meritatamente! Ma il bello doveva ancora arrivare perché oggi nella 5 km Giulia ha replicato un’altra grande prestazione non solo per la sua gioia ma anche per quella del suo coach Massimiliano Lombardi che possiamo dire tranquillamente l’ha cresciuta sin da piccola e che proprio oggi infortunato a casa non poteva ricevere regalo più bello, a proposito, auguri e buon compleanno maestro Lombardi!

Podio 5km Bracciano 2017 – Giulia Gabbrielleschi, Martina Caramignoli, Martina De Memme.

Due parole in più aldilà dell’aspetto sportivo vorrei però spenderle su questa ragazza, io ho avuto il piacere di conoscerla sin dal primo anno dei criteria quando lei era un’avversaria della mia Francesca Annis, i primi anni delle categorie giovanili sono stati straordinari fino a quando complice qualche acciacco fisico ne ha condizionato e rallentato il percorso ma la brava e tenace Giulia non si è data per vinta migrando in maniera abbastanza chiara dal nuoto di vasca in cui è sempre stata particolarmente eclettica al nuoto di fondo sempre sotto la sapiente guida di Massimiliano Lombardi.

Una dedizione al lavoro pazzesca, io l’ho vista allenarsi e non si risparmiava di certo con un carattere davvero forte che nonostante le difficoltà l’ha portata a fare ciò che ha fatto in queste ultime 48 ore, due volte campionessa italiana assoluta!

Alla domanda: “sei felice?” Ha risposto “ancora non ho realizzato!” E ancora, “Suppongo che una mattina mi sveglierò e dirò oh cavolo!”, ma del resto come non essere felici, “mi sono fatta un mazzo enorme e avevo un obiettivo , che non potevo non raggiungere!

Ho scoperto un nuovo modo di gareggiare, diciamo che era quello che mi aveva sempre suggerito Max ma io avevo sempre voluto fare di testa mia…” e tra le righe di questa ultima frase invito tutti gli atleti a riflettere sul l’importanza di ascoltare il proprio allenatore perché potrebbe avere l’asso nella manica e spesso non lo si ascolta, è anche vero però che Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi sono come il pane e la Nutella, insieme sono perfetti!

A proposito del suo allenatore…”…e non ha mai smesso di credere in me…” 

A proposito di se stessa…”…menomale che non ho mai mollato…

Essere dei NUMERI UNO è essere come Giulia Gabbrielleschi e Massimiliano Lombardi!

Arianna Bridi colpisce ancora!

Tag:, , , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments
Arianna Bridi Palladium Sport Management

Arianna Bridi Palladium Sport Management

Ormai sembra essere una garanzia, Arianna Bridi ormai ci ho preso gusto ed è andata ad Abu Dhabi a prendersi un’altra prestigiosa medaglia nella 10 km di Coppa del Mondo, questa volta di bronzo dopo la vittoria della prima tappa di Viedma in Argentina, il bello è che solo due decimi l’hanno separata dalla olandese olandese campionessa olimpica Sharon Van Rowendaal giunta seconda e soli tre decimi invece la distanza dalla vincitrice Aurelie Müller, di sicuro una gara che più al fotofinish di questa non esiste!

Nella stessa gara anche Continua a leggere

10 km Abu Dhabi: ecco i 6 magnifici!

Tag:, , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Arianna BridiCome sapete ormai il nuoto di fondo della nazionale italiana continua a regalarci grandissime soddisfazioni, e siamo sicuri che nella prossima tappa della 10 km di Coppa del Mondo prevista l’11 marzo ad Abu Dhabi i sei azzurri convocati dalla federazione italiana nuoto faranno di tutto per confermare la loro grandissima forza!

Arianna Bridi, Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi, Matteo Furlan, Simone Ruffini e Federico Vanelli accompagnati dal commissario tecnico Massimo Giuliani e dai tecnici Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi, saranno loro a dare battaglia dopo aver fatto un bel pieno nella tappa di Wiedma, insomma, avanti tutta ragazzi!

Appuntamento l’11 marzo!

Go Azzurri Go Go Goooo!