some image

Swimming Channel

SWIM CAMP ALGHERO 2017: CON IL GIGANTE DEL NUOTO MONDIALE LASZLO CSEH!

Tag:, , , , Eventi, International News, News Italia No comments

È arrivata la conferma, il primo SWIM CAMP INTERNAZIONALE COMPLETAMENTE IN INGLESE firmato FAST LANE & SWIMMING CHANNEL, in programma ad Alghero alla fine di agosto, UNICO IN ITALIA, avrà come special guest il gigante del nuoto mondiale LASZLO CSEH!

  • 6 medaglie olimpiche
  • 2 volte campione del mondo
  • 33 volte campione europeo
  • 16 medaglie mondiali
  • 48 medaglie europee

Ha scritto la storia del nuoto mondiale partecipando a 4 olimpiadi, 9 campionati mondiali, 17 campionati europei, senza contare le Universiadi e l’infinità di campionati giovanili internazionali, Laszlo Cseh si unirà a Kajo Kajevic, Cristin Marsh, Stefano Pisu e i docenti madre lingua per il al progetto che nasce dall’esperienza internazionale della 4 volte olimpionica Cristina Chiuso che mai come questa volta propone un evento con professionisti del settore di livello planetario!

Migliora la tua tecnica con Kajo Kajevic, l’allenatore del campione olimpico ANTHONY ERVIN e del TEAM ELITE e con Kristin Marsh , allenatrice di una delle più forti squadre americane, la SWIM MAC CAROLINA, Stefano Pisu come preparatore atletico in arrivo dalla Florida di Gianluca Alberani, nuota al fianco del gigante del nuoto mondiale Laszlo Cseh!

Insomma, un evento che non ha eguali in Italia al quale difficilmente si può resistere.

Migliora il tuo inglese con docenti madre lingua e un ambiente internazionale in uno dei luoghi più belli al mondo, la Sardegna!

Contattaci subito per avere informazioni fastlaneswimcamp@gmail.com

Swim to improve your english!

NB: E’ PREVISTA LA SCONTISTICA PER LE SQUADRE.

Caeleb Dressel: il più veloce al mondo.

News Italia No comments

Ricorderete che qualche tempo fa il gigante e giovane (1996) Caeleb Dressel nuotò un disumano 17.86 nelle 50 yards, indiscutibilmente l’uomo più veloce al mondo, si diceva che non fosse pronto per la vasca lunga ma a quanto pare oggi la sua crescita e la sua potenza sono venute fuori in modo piuttosto evidente, aldilà del tempo conseguito è che lo elegge Campione del Mondo, 47.17, pazzesco come anche la differenza sul secondo classificato, il suo connazionale Nathan Adrian (47.87) che si è preso 7 decimi di distacco, attenzione, a quelle velocità e con quelle dimensioni fisiche è una enormità!

Chissà se riuscirà a battere il record gommato di Cesar Cielo, 46.91, la prospettiva adesso c’è!

Sul podio anche l’unico francese apparentemente in vera forma, Medhy Metella, 47.89 di soli 3 centesimi su Cameron McEvoy fuori dal podio.

Sjostrom a passeggio nei 100 stile, Nulla da fare per Federica Pellegrini.

News Italia No comments

Se consideriamo che nella prima frazione della staffetta Sarah Sjostrom ha nuotato il record mondiale (51.71) e se avete visto la sua semifinale di questo pomeriggio, sicuramente possiamo dire che la svedese ha davvero passeggiato, del resto bastava solo passare il turno, così come se nulla fosse ha nuotato il primo crono in 52.44 davanti a Simone Manuel che in 52.69 ha siglato il nuovo record americano.

Nulla da fare per Federica Pellegrini, questa distanza non è proprio la sua è anche nell’intervista di ieri ha detto che sarebbe stato un suo prossimo obiettivo quello di dedicarsi alla velocità, 15ª in 54.26

Budapest D5: Kalisz vince i 200 misti e Qin ancora WJRec!

News Italia No comments

Nel 5º pomeriggio di finali a Budapest il programma gare inizia con i 200 misti vinto dall’americano Chase Kalisz che allunga ancora la serie infinita di vittorie del Team Usa in questa gara vincendo il suo primo titolo mondiale individuale.

Complice uno start molto veloce Kalisz è rimasto indietro a delfino e dorso e quindi nella prima parte di gara il giapponese Hagino ha cercato di figure via ma la rana irresistibile da 32.63 dell’americano ribalta le posizioni fino al touch finale della vittoria, 1.55.56, secondo Hagino in 1.56.01 e terzo il cinese Wang in 1.56.28.

Ancora una volta il giovane cinese Qin ha siglato il record mondiale Juniores, ieri due volte e oggi di nuovo con un tempo molto interessante che lo pone in sesta posizione, 1.57.06!

Qin Halyang: 2 WJRec in mezza giornata.

News Italia No comments

Sicuramente presi dagli eventi del pomeriggio tutto italiano di ieri ho tantissimi sarà sfuggita la prestazione la morosa del cinese Qin, già nelle batterie di qualificazione aveva siglato il record mondiale junior nei 200 misti nuotando 1:59. 01, nelle semifinali ha fatto un tempo ancora più clamoroso per un ragazzo della sua età, 1999, come Martinenghi per intenderci, centrando la finale con l’ultimo tempo disponibile ovvero 1:57. 81!

2 World Junior Record in mezza giornata, e stasera la finale!

BUDAPEST SWIMMING – DAY 5 : PROGRAMMA E ORARI

Eventi, International News, News Italia No comments

logo-bp17NUOTO – SWIMMING – DAY 5 – THU 27 JUL

Morning

9:30 Women 100m Freestyle 23 Heats
9:51 Men 200m Backstroke 24 Heats
10:10 Women 200m Breaststroke 25 Heats
10:28 Men 200m Breaststroke 26 Heats
10:48 Women 4x200m Freestyle 27 Heats


Evening

17:32 Men 200m Individual Medley 121 Final
17:41 Women 100m Freestyle 223 Semifinals
17:51 Men 100m Freestyle 119 Final
17:59 Men 200m Individual Medley 121 Victory Ceremony
18:06 Women 50m Backstroke 118 Final
18:14 Men 200m Breaststroke 226 Semifinals
18:27 Men 100m Freestyle 119 Victory Ceremony
18:34 Women 200m Butterfly 120 Final
18:43 Women 50m Backstroke 118 Victory Ceremony
18:50 Women 200m Breaststroke 225 Semifinals
18:57 Men 200m Backstroke 224 Semifinals
19:16 Women 4x200m Freestyle 127 Final
19:31 Women 200m Butterfly 120 Victory Ceremony
19:38 Women 4x200m Freestyle 127 Victory Ceremony

enlight154

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI!

VISITA iSwim Shop! ACQUISTA CON IL CODICE BUDAPEST30 E RICEVI IL 30% DI SCONTO SUI TUTTI I TUOI ACQUISTI!

Federica Pellegrini: la finale 200 stile libero potrebbe essere la gara per diventare davvero UNICA.

News Italia No comments

Federica PellegriniQualche giorno fa ho scritto un articolo in cui esprimevo la mia opinione su quanto non mi sia mai piaciuto l’appellativo di “divina” per Federica Pellegrini e ho spiegato quanto fosse secondo me più adeguato definirla “unica” anche e soprattutto in funzione del suo Palmarès.

Oggi potrebbe essere il giorno giusto, quello in cui davvero Federica Pellegrini può diventare una volta di più “unica”, 7 finali mondiali consecutive nella stessa gara e già questo record è fatto ma se consideriamo il fatto che per 6 edizioni consecutive sia lei che Ryan Lochte sono saliti sul podio tale condivisione la rende uguale all’americano.

Quindi oggi potrebbe essere il giorno in cui davvero Federica può essere consacrata “unica” una volta per tutte a suon di risultati ottenuti, non ci resta che stare incollati allo schermo, fare il tifo è sostenerla, e sperare che salga sul podio ancora una volta per essere davvero l‘UNICA!

Budapest day 4 AM: Tanta Italia è escluso di lusso, mondiale Juniores per il cinese Qin!

News Italia No comments

Prima gara in programma senza colori azzurri, 50 dorso donne con al comando abbastanza in solitudine la giapponese Fu in 27.21.

Clicca qui per i risultati completi della gara.

Nei 100 stile libero uomini un solo nuotatore ha nuotato sotto i 48 secondi, si tratta di Cameron McEvoy che ha siglato un ottimo 47.97 per la pole position nelle semifinali di questo pomeriggio in cui troveremo un ottimo Ivano Vendrame che al suo esordio individuale si è dimostrato già pronto per il grande palcoscenico nuotando 15º in 47.78.

In casa Italia si gioisce per il traguardo di Vendrame ma non si può dire lo stesso per l’esclusione del ben più esperto Luca Dotto che purtroppo non è riuscito a centrare l’obiettivo minimo, oggi 22º in 48.91.

Luca Dotto però non è l’unico escluso di lusso delle semifinali, perché se da una parte il campione olimpico dei 100 delfino Schooling non è proprio uno specialista dello stile libero dall’altra Morozov che chiude 24º in 48.99 un po’ suona strano!

Clicca qui per i risultati completi della gara.

Sono ben 5 le nuotatrici sotto i 2 minuti e 8 secondi nei 200 delfino, in una gara senza leader indiscusso al comando ovviamente ci è andata Katinka Hosszu che vede in questa gara una nuova oppprtunita di successo (e soldi!).

Nelle semifinali però con piacere troviamo anche le due italiane, Stefania Pirozzi 8ª in 2.08.84 e super Ilaria Bianchi 13ª in 2.09.12, quest’ultima notoriamente velocista ha avuto un miglioramento in questa distanza straordinario, brava Ilaria, stasera tentiamo il tutto per tutto!

Clicca qui per i risultati completi della gara.

Per Federico Turrini finalmente un po’ di fortuna, o forse semplicemente la fortuna aiuta gli audaci ed eccolo 16º nei 200 misti nuotati stamattina in 2.00.23, speriamo questa o pomeriggio in una prestazione migliore che possa dare l’accesso alla finale, sarà però davvero durissima perché la sopra in cima alla classifica si vola, in tre sotto 1.57″ e per entrare bisognerà nuotare non più di 1.58″.

Da segnalare il record mondiale Juniores del cinese Qin classe 1999 che stamattina ha sfoderato un grande 1.59.01!

Clicca qui per i risultati completi della gara.

Stati Uniti al comando della staffetta 4×100 mista mista, ma in finale ci sarà anche l’Italia che in chiusura di programma ha conquistato la finale schierando Margherita Panziera, Nicolò Martinenghi, Piero Codia e Silvia Di Pietro.

Clicca qui per i risultati completi della gara.

E stasera anche Federica Pellegrini!

Campionati di categoria Roma: iscrizioni aperte.

Eventi, News Italia No comments

STADIO DEL NUOTO ROMACampionati italiani di categoria 2017, Roma incombe e martedì si comincia, sono aperte le iscrizioni e lo saranno fino a domani alle 23. 59, primi 4 giorni dedicati alla categoria junior, cadetti e senior mentre i successivi tre sono naturalmente per la categoria ragazzi, non dimenticate di iscrivere i vostri ragazzi!

Scadenza ore 23.59 del 27 luglio.