some image

Swimming Channel

Budapest 2017: Inaugurata la Danube Arena con i campioni ungheresi!

Tag:, , , Eventi, International News, News Italia No comments
Danube Arena Budapest

Danube Arena Budapest

Budapest si prepara per i prossimi Campionati Mondiali, assoluti ma anche masters, così ieri ha inaugurato la nuova Danube Arena che sarà la sede del nuoto in vasca, e lo ha fatto mettendo in acqua il meglio dei suoi atleti, dalla Iron Lady Katinka Hosszu al veternao Laszlo Cseh a Peter Bernek ma anche Evelyn Verrastzo e Daniel Gyurta, insomma tanti campioni insieme per 100 metri simbolici che saranno di grande auspicio per i mondiali di questa estate che inizieranno il 14 luglio per terminare il 30, ecco il video!

Nuoto Livorno in Sud Africa: Il report.

Tag:, , , News Italia No comments
Nuoto Livorno Sud Africa 2017 - ph.A.Masini

Nuoto Livorno Sud Africa 2017 – ph.A.Masini

Tre settimane di fatiche in altura (1800 metri), intervallate da una serie infinita d’istanti indelebili. Un collegiale in Sudafrica (a Johannesburg per la precisione) lascia in eredità un bagaglio umano e culturale di valore inestimabile. Un’esperienza vissuta a 360 gradi dalla prima squadra del NUOTO LIVORNO, volata a Joburg lo scorso 28 gennaio per la quarta volta dal 2012. Un gruppo formato da 12 atleti, 10 alla corte di Stefano Franceschi anche quotidianamente a Livorno, più Carlotta Toni e Giorgio Gaetani che, in corsa, hanno deciso di sposare il progetto del club labronico.Prima settimana dedicata all’ adattamento, poi la consueta “fase invernale di carico” al fine di mettere chilometri dentro al serbatoio che andrà svuotato dal 4 al 9 aprile, la settimana dei campionati Assoluti che qualificheranno per i Mondiali di Budapest (Ungheria) e per le Universiadi di Taipei (Taiwan): “Il Sudafrica offre un clima eccezionale di questo periodo – spiega Federico Turrini, capitano del Nuoto Livorno – è estate e fa caldo. Ci siamo allenati all’aperto trovando tutte le migliori condizioni, compresa la grandiosa ospitalità del popolo sudafricano”. Continua a leggere

Caeleb Dressel: l’uomo più veloce al mondo? 17.86!

News Italia No comments

Caeleb Dressel4×50 yards stile libero, SEC Championships ovvero i campionati universitari della SouthEastern Conference, il 16 febbraio.

Esattamente, 17.86!

Si tratta di un missile che parte lanciato dal blocchetto numero 3 (nel video, dal basso) e che con una stranissima partenza (mi sembra addirittura che si lanci dall’aletta!) si catapulta dentro l’acqua in seconda frazione nella staffetta dei Gators per nuotare le sue brevissime 50 yards con un tempo che solo Vladimir Morozov era stato capace di nuotare! Aggiungo anche che in precedenza era già stato capace di un lentissimo 17.90 nella staffetta mista portando la sua squadra dalla settima alla prima posizione e quindi alla luce del fatto che nel giro di poche ore il piccolo Caeleb ha nuotato ben due volte sotto i 18 secondi il titolo di più veloce al mondo credo sia definitivamente suo!

Caeleb Dressel è incredibilmente veloce e poco importa se si tratta di yards perché 17.86 è un tempo poco umano è molto alieno, ma forse lui lo è per davvero!

Nel primo video la staffetta a stile libero, terza corsia dal basso mentre nel secondo video la staffetta mista in seconda corsia partendo dall’alto, Buona visione!

Centro Sportivo M2: il collegiale perfetto!

News Italia No comments
Centro Sportivo M2 - Campodipietra Campobasso

Centro Sportivo M2 – Campodipietra Campobasso

Di recente e per curiosità mi sono imbattuto nel Web in una sigla che mi ha incuriosito, Emmedue, meglio individuato come M2!

Così ho spulciato un attimo e raccolto qualche informazione ed ecco che mi è comparso tutto molto chiaro, la perfezione esiste!

Forse in molti non lo conoscono perché effettivamente sembra questa l’ultima grande opportunità in senso di ospitalità sportiva quando si pensa ad un collegiale di nuoto, una roba davvero nuova e bella che viene sul serio voglia di andarci subito!

Furbesca mente sono riuscito ad avere un PDF che vi propongo molto volentieri perché espone in maniera molto dettagliata le possibilità e le potenzialità di questo centro sportivo situato a Campodipietra in Molise, vicinissimo a Campobasso, pensate, 6000 m quadri di superficie con la piscina, la palestra, servizi terapeutici ma anche delle zone di accoglienza davvero belle, insomma un posto dove non manca nulla e dove poter svolgere il collegiale perfetto! Buona lettura!

Centro Sportivo M2 – Il collegiale perfetto!

Grant Hackett: ancora guai.

Tag:, , , International News No comments

Brutta storia ancora per Grant Hackett, la leggenda del nuoto australiano è stato arrestato e poi rilasciato dopo qualche ora a Melbourne mentre era a casa dei suoi genitori.

Nel web impazzano le storie, c’è chi scrive che addirittura avrebbe minacciato i suoi genitori con un coltello, chi riporta dichiarazioni più attendibili di suo fratello che lo definisce fuori di se, non il vero Grant mentalmente, e questo ci sorprende e ci dispiace perché lo scorso anno sembrava alla grande fino a quando ha fallito i trials australiani per Rio dopo una precedente parte di stagione che sembrava andare per il verso giusto, poi subito problemi nel volo di rientro, alcool e liti, insomma, sembrerebbe cadere anche lui in un vortice che già troppe volte ha distrutto la vita di altri sportivi di alto livello come lui, ex primatista mondiale bei 1500 ma una bacheca super accessoriata di successi internazionali.

Allo stesso tempo però poche ore fa proprio Grant ha pubblicato una foto mentre riceve cure mediche, una foto che lo ritrae ferito nel volto e in cui spiega brevemente che cosa ha fatto proprio suo fratello, a voi le valutazioni!

Speriamo di poter riportare buone news nei prossimi giorni, speriamo di non perdere una grande fetta di storia del nostro mondo e speriamo di poterlo in qualche modo recuperare, un Grant Hackett non lo si può lasciare andare via così!

Stay tuned!

10 km Abu Dhabi: ecco i 6 magnifici!

Tag:, , , , Eventi, Fondo, International News, News Italia No comments

Arianna BridiCome sapete ormai il nuoto di fondo della nazionale italiana continua a regalarci grandissime soddisfazioni, e siamo sicuri che nella prossima tappa della 10 km di Coppa del Mondo prevista l’11 marzo ad Abu Dhabi i sei azzurri convocati dalla federazione italiana nuoto faranno di tutto per confermare la loro grandissima forza!

Arianna Bridi, Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi, Matteo Furlan, Simone Ruffini e Federico Vanelli accompagnati dal commissario tecnico Massimo Giuliani e dai tecnici Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi, saranno loro a dare battaglia dopo aver fatto un bel pieno nella tappa di Wiedma, insomma, avanti tutta ragazzi!

Appuntamento l’11 marzo!

Go Azzurri Go Go Goooo!

Lasciate le scarpe e la dignità voi che entrate. Gli spogliatoi delle piscine per bambini, di Enrica Tesio.

Tag: News Italia No comments

Enrica Tesio: due bellissime riflessioni che non posso non condividere con voi!
Faccio mea culpa e dichiaro di essere così ignorante da non conoscerla ma posso iniziare a farlo ora, proponendovi uno dei suoi post tratti dal suo sito TIASMO in cui parla di una nostra verissima realtà delle piscine, così vera e ben descritta che non riesco a smettere di ridere! Brava! :-)

NuotoCaffè! La geniale idea di Daniele Belluzzo!

Tag:, , , Eventi, News Italia No comments
featured image

Non posso non condividere e proporre dentro Swimming Channel uno come lui e la sua idea, si, parlo di Daniele Belluzzo, brillante allenatore di livello della Larus, classe 1987 che come me si è appassionato al nostro mondo al punto tale da volerlo raccontare a 360 passando dai campionati regionali e arrivando fino alle olimpiadi!

Di cosa si tratta? il suo slogan è questo:

– il primo salotto live che racconta storie, curiosità, esperienze dai campionati regionali ai campionati mondiali –

Molto chiaro no? si tratta di un appuntamento fisso che super Daniele trasmette in diretta da Roma con ospiti del nostro bellissimo mondo acquatico, nei social network e che da ora potete vedere anche su Swimming Channel, in diretta sul www.swimmingchannel.it e e nei social abilitati (Facebook) ma anche ON DEMAND sul sito, si avete capito, on demand, perchè se vi siete persi la diretta ma non volte perdere gli ospiti di Daniele non dovete fare altro che entrare sul Swimming Channel nell’area dedicata e godervi la puntata!

Quindi ora cliccate QUI e mettete un bel like nella pagina facebook di NuotoCaffè, se lo merita tutto!

Ah dimenticavo, mi permetto di annunciare una puntata in diretta da Riccione a Marzo, indovinate un pò chi ci sarà ospite?

Nel frattempo ecco “il lato ignorante del nuoto!”

Pro Recco-Italia 14-6: Non male questo Recco!

News Italia No comments

Pallanuoto - ph.Swimmingchannel.it

Solo per curiosità, vi posto il risultato della seconda amichevole (la prima 10 – 10) di pallanuoto giocata ad Albaro (GE) tra l’eterna Pro Recco e l’Italia, solo perchè mi fa sorridere che il risultato per quanto amichevole sia esageratamente a favore del Recco, non perchè non possa esserlo, anche perchè è una multinazionale, ma perchè nell’immaginario collettivo la nazionale non può perdere così con una squadra di club, ma il Recco non è appunto un club normale! :-) Continua a leggere

Giovani e meno giovani a Fort Lauderdale e Indianapolis…

Tag:, , News Italia No comments
featured image

Da Federnuoto.it …
Un gruppo di azzurri guidati dal tecnico federale Claudio Rossetto sarà in collegiale a Fort Lauderdale dal 19 febbraio al 1 marzo. I convocati sono: Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Canottieri Vittorino da Feltre), Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto), Giovanni Izzo (Esercito/Imolanuoto), Niccolò Martinenghi (NC Brebbia), Simone Sabbioni (Esercito/SwimPro SS9) e Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto). Completano lo staff il tecnico Luca Corsetti, il fisioterapista Emiliano Farnetani e Tiziana Balducci. Questi atleti parteciperanno poi al meeting di Indianapolis, in programma dal 1 al 6 marzo, con Federica Pellegrini (CC Aniene), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Filippo Magnini (CC Aniene) e Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imola Nuoto) che si stanno allenando negli Stati Uniti dal 21 gennaio, seguiti dal tecnico Matteo Giunta

Studenti e atleti? Ora si può!

Tag:, , , News Italia No comments

La notizia era attesa e potrebbe essere finalmente la svolta! Vi riporto l’articolo pubblicato sul sito del CONI che spiega la novità in modo ben chiaro, buona lettura!

Conciliare l’attività agonistica con lo studio, la vita da studente con quella da atleta ora sarà possibile grazie al nuovo programma sperimentale previsto dalla legge Buona Scuola che ha preso il via ufficialmente da quest’anno scolastico, registrando già 415 studentesse e studenti degli istituti secondari di II grado.

Il programma, promosso dal MIUR in collaborazione con CONI, Lega Serie A e CIP, è stato presentato oggi dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli, dal Sottosegretario Gabriele Toccafondi, dal Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini, dal Direttore Generale della Lega Serie A Marco Brunelli, dal Presidente del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Luca Pancalli e dall’amministratore delegato di Alfabook (società di Olivetti – Gruppo TIM) Roberto Murgia. Presente, per il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, anche Teresa Zompetti, responsabile dell’area Strategia e Responsabilità Sociale.

Attualmente sono 415 le studentesse e gli studenti coinvolti, 187 gli istituti distribuiti in 17 Regioni, con una maggiore concentrazione in Lombardia 23%, Lazio 18% e Piemonte 11%. Ogni studentessa e ogni studente sarà seguito da un tutor scolastico (209 quelli disponibili) e da un tutor sportivo (315 in totale), 45 sono le discipline sportive rappresentate, suddivise in 37 federazioni. Calcio (96 studenti), nuoto (49), atletica leggera (40), basket (35) e canoa (24) sono gli sport più praticati dai partecipanti al programma di studio sperimentale. Il 73% degli iscritti segue un percorso di istruzione liceale, il 20% tecnico e il 7% professionale. Le classi III (33%) e le IV (26%) risultano quelle con maggiori adesioni. Continua a leggere